Le selle Kurve di Fi’zi:k

Le selle Kurve di Fi’zi:k

22/01/2015
Whatsapp
22/01/2015

Fi’zi:k presenta la linea Kurve, selle che puntano sull’adattabilità ad ogni rider.

Già da tempo Fizik identifica i rider con tre categorie: snake per quelli più elastici e sciolti, chameleon per una via di mezzo e bull per i ridre meno “flessibili” ma spesso più potenti. Con tre forme disponibili per adattarsi a questi tre profili, Kurve dovrebbe soddisfare chiunque. Fizik parla di inserti chiamati “Re:Flex panels” fatti di un composito di Kevlar, introdotti nella struttura della sella e che migliorano comfort e performance.

Kurve_Carbon_Snake_top_w-horz

Da sinistra Snake, Chameleon e Bull

Il carrello delle selle Kurve si chiama Mobius ed è fatto, in un pezzo solo, in alluminio o carbonio: quest’ultimo permette di tenere il peso della Kurve Snake Carbon a 180g.

Inserti particolari chiamati Tuner Blocks permettono di personalizzare la flessibilità della sella. Ci sono in due durezze, quello più flessibile per massimizzare il confort e quello più rigido per le massime prestazioni. Vanno avvitati sotto il naso della sella, nella foto qui sotto vedete il blocco morbido montato sulla Bull.

Kurve_bull_aluminium_down_w

I prezzi vanno dai 220€ circa delle versioni con carrello in alluminio ai 275€ per i carrelli in carbonio.

Per altri dettagli visitate il sito fizik:

www.fizik.it/kurve/

kurve_Carbon_Bull_side_w