gomme salsicciotti
Da sx: le sezioni di Banger, PTB, ABS Roc

Meglio delle gomme robuste o i salsicciotti?

242

Gli inserti o salsicciotti da mettere dentro le gomme sono di moda: sul mercato se ne trovano di ogni forma, consistenza, colore e prezzo, complice anche l’alto margine che portano a chi li produce.

I vantaggi di questo sistema sono la protezione del cerchio e il poter girare a pressioni più basse di quello che si farebbe con la stessa gomma senza inserto. Gli svantaggi sono la difficoltà di montaggio e smontaggio, il peso, e il macello che si viene a creare con il lattice.



.

Già, perché spesso e volentieri gli inserti si imbevono di lattice (in particolare quando si crepano per i colpi), e altre volte intasano le valvole dell’aria proprio per il poco spazio che lasciano loro.

Personalmente non uso i salsicciotti. Li trovo una complicazione inutile per me che, pesando sui 70kg, non ho gran problemi di cerchi rotti. Ne ho però, di problemi, quando si tratta di pizzicature, dovute in gran parte a gomme sottodimensionate per l’uso che si fa della bici su cui sono montate. E qui veniamo al punto.

Trovo che sia una contraddizione voler girare con pneumatici leggeri, ma con dentro gli inserti. Una combinazione che vedo ogni tanto è una gomma Maxxis Exo con salsicciotto. In pratica 900 grammi di copertone + 150 di inserto. Si arriva tranquillamente alla nuova carcassa Exo+ (non quella che era in commercio fino a qualche mese fa, di per sé inutile) o comunque ad una gomma robusta, di qualsiasi marca.

Un copertone più massiccio permette di girare su terreni rocciosi senza il timore di spaccare i cerchi, e soprattutto offre una cosa che nessuna gomma più leggera offre: una combinazione fra carcassa e mescola con tanto grip, smorzamento delle vibrazioni e una risposta elastica adatta all’uso che se ne fa, e costante nel tempo.

L’inserto è una variabile che non è stata progettata da chi vende le gomme, ed inoltre è una variabile che cambia nell’uso, perché i salsicciotti si crepano e si rompono a furia di prendere colpi.

Non parliamo poi dello sventurato caso in cui il fianco della gomma leggera di tagli sul sentiero, e si debba togliere il salsicciotto per metterci una camera d’aria. Prima di arrivare al problema di dove riporre l’inserto sporco di lattice, si deve riuscire a tirarlo fuori con i mezzi di emergenza che uno si porta con sé. Non scontato.

Gli ebiker diranno che gli inserti sono essenziali, visti i pesi in gioco. Ricordo che le gomme specifiche per ebike di un marchio come Schwalbe pesano 1.5 kg l’una. Anche ammettendo di arrivare oltre i 100 kg fra bici e biker, alla pressione giusta una gomma del genere offre tutta la protezione necessaria.

Dite la vostra sul tema e la soluzione con cui vi trovate meglio!

 

Commenti

  1. sideman:

    quanto pesi??
    io peso 80 più il vestiario e bici da 25 kg
    sei sicuro di avere un manometro preciso???
    Una MM SG con i miei pesi 1.2 lo tiene benissimo senza stallonare...
    p.s. giusto come nota io ho 27.5
    Ok, io 29" ma al massimo si deve salire di pressione se si riduce la sezione/diametro...meno aria c'è più pressione ci vuole per "tenere botta", quindi mi sembra ancora più strano che 27,5 non plus stai su 1.1/1.2...e il peso io sono 93 + 16 di bici..più o meno come te e il manometro è a posto. Comunque se tu ti trovi bene tanto meglio, dicevo solo che se dovessi usare quelle pressioni stallono sicuro, anzi mi è già successo, in ingresso su di una curva spondata veloce mi si è stallonato l'anteriore con conseguente esplosione ed ero a 1,25 bar (provavo a stare più sgonfio del mio solito 1,4 per tenere meglio su fondo cedevole e polveroso). Magari con un salsicciotto non avrebbe stallonato...non so, aiutano da questo punto di vista?
  2. torakiki.gt:

    Pure io sotto a una certa pressione trovo la bici "vaga" E meno precisa
    (P.s con camere giravo a 1.9-2.0)
    io con DHF DH casing ho trovato che almeno per me e per il mio stile di guida hanno una zona neutra tra 1,5 e 1,4 bar, dove rispondono bene al terreno e danno un buon feeling in curva, appena sopra sembrano saponette, appena sotto stallono.
  3. Essendo estremamente pigro e con poco tempo a disposizio su e-bike iserti con camera d'aria (green constrictor) su muscolare classico tubless + lattice!!!!. Manutenere 8 tubless è decisamente troppo (2 ebike + 2 muscolari)!!!
Storia precedente

[Video] Tito Tomasi e le sue traiettorie artistiche

Storia successiva

Scarpe Crankbrothers in edizione Pump for Peace

Gli ultimi articoli in Report e interviste