Mondraker presenta il suo stem centrato

Mondraker presenta il suo stem centrato

David Roilo, 10/01/2012
Whatsapp
David Roilo, 10/01/2012

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=51533&s=576[/img]

E’ cosa nota il trend “geometrico” che negli ultimi anni ha caratterizzato il design delle bici da AM e dintorni. Esagerando si può riassumere in sterzi più aperti, tubi sella più verticali, manubri più larghi e stem più corti. Mondraker porta al limite quest’ultimo concetto. I ragazzi di Bikeradar.com hanno potuto provare un attacco manubrio con lunghezza 10mm. Frutto delle menti di Cesar Rojo (che ha introdotto lo schema Zero) e di Miguel Pina, brand manager, il ‘centre stem’ promette “più stabilità, reattivià e gestibilità”. L’ispirazione per un componente del genere è venuta a Rojo guardando alle bici da Dh, BMX ma anche alla motocross. Le moto usano infatti attacchi cortissimi per migliorare il controllo, e lo stesso trend è stato seguito dalle bici da Dh in tempi neanche troppo recenti. Le due menti di Mondraker hanno pensato che valeva la pena adattare queste caratteristiche alle bici più pedalabili, e qui viene il bello. Ben poco furbo sarebbe stato prendere i telai attuali e montarli con uno stem del genere. Per il 2013 il triangolo anteriore sarà aggiornato, in particolare nella distanza tra mozzo anteriore e movimento centrale, la “front centre”.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=51534&s=576[/img]

Esempio. La Foxy, allmountain da 140mm è normalmente montata con pipa da 7 cm. Ai ragazzi di bikeradar è stata mostrata una Foxy con stem da 10mm e front centre allungato di 60 per mantenere invariate le geometrie.
se l’idea non vi piace niente paura. La Foxy XR (così si chiama la versione con il centre) stem sarà proposta nel 2013 assieme alle tre versioni attuali della bici.
Anche Dune e Summum arriveranno in versione centre stem.

Per il primo parere di bikeradar.com sul sistema vi rimando all’articolo completo.

 

Grazie a zoorlen per la segnalazione!