Nuova Pinarello Grevil+

Nuova Pinarello Grevil+

22/10/2018
Whatsapp
22/10/2018

[Comunicato stampa] Pinarello si presenta per la prima volta al mondo Gravel. Un nuovo telaio dalle linee distintive, aggressive con dettagli aerodinamici tipici del DNA Pinarello, ecco GREVIL+.

Pensata e realizzata per divorare chilometri su ogni terreno GREVIL+ mantiene il feeling di guida Pinarello ma fa della versalità la sua forza. Con GREVIL+ potrai andare OVUNQUE grazie all’uso di differenti ruote in grado di farle cambiare radicalmente la sua natura.
Con ruote classiche da 700c per 25mm è veloce e potente sull’asfalto. “Vestita” con copertoni da 42mm, vola su stradebianche o prati fangosi. Ma se vogliamo spingerci ancora oltre, utilizzando ruote 650b con coperture fino a 2.1” GREVIL+ non avrà più limiti.

Siamo di fronte quindi ad una bicicletta versatile e potente, in grado di soddisfare un pubblico estremamente vasto ed esigente.

GREVIL+ è realizzata in carbonio Torayca T1100 1K Dream Carbon con Nanoalloy Technology. Il design dei foderi posteriori permette un passaggio ruota fino a 650bx2.1” o 700x42mm. Un mix perfetto di asimmetria ereattività capace di assorbire le vibrazioni per garantire il massimo comfort nelle lunghe pedalate on e off-road. Concave downtube migliora l’aerodinamica. Integrazione E-Link per Shimano Di2. Forcella con flap maggiorato a protezione del disco ed ottimizzazione aerodinamica.

Saranno disponibili due versioni:
GREVIL+ con carbonio Torayca T1100 1K Dream Carbon con Nanoalloy Technology
GREVIL con carbonio T700 UD, venduta come bicicletta completa, quest’ultima diventa una proposta estremamente aggressiva per chi cerca altissime prestazioni con un rapporto qualità/prezzo elevatissimo.

Sei varianti colore.

Pinarello

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
capocchione
capocchione

Quanti reni?

DoubleT
DoubleT

entrambe

Deroma
Deroma

“….rapporto qualità/prezzo elevatissimo…..”
interessante
certo 650b da 2.1″ tanta roba

freeco
freeco

così a pelle: uno dei telai più brutti usciti ultimamente. Pieno di pieghe, spigoli, curve e zero armonia. Parere personale, ovviamente.

@lberto
@lberto

Secondo me, inutile ricerca di un compromesso tra strada e off road. Costerà poi così tanto che sarà molto più conveniente comprarsi 2 bici, una bdc e una gravel. L’impostazione racing con tutte queste attenzioni all’aerodinamica sulle gravel proprio non la capisco.

M
millaharbison67

Con ruote classiche da 700c per 25mm è veloce e potente sull’asfalto

A
anet80

non mi sono mai piaciute le Pinarello, ma questo la trovo molto carina, non la userei mai con le ruote da 27,5 su sterrato ma per il cx potrebbe essere interessante

E

Si è capito quanto costa?

K
Kayma

Vuoi vedere che adesso i bitumare ci salutano?

Luke_Brixia
Luke_Brixia

sulle prime, quando è apparsa la foto ho pensato “cacchio mi si è crepato il vetro del display del cellulare..!”

bikemastertwo
bikemastertwo

una pinarello la comprerei se fosse l’ultima bici rimasta sulla terra ….

anzi no … andrei a piedi ……….

M
millaharbison67

bici bella e coraggiosa, Pinarello ha di nuovo fatto centro