MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Nuovi ENVE M Series

Nuovi ENVE M Series

Nuovi ENVE M Series

08/04/2014
Whatsapp
08/04/2014

[Guardate il video perché merita!] Comunicato stampa

ENVE MSeries: L’ultima tecnologia applicata alle ruote Mountain.

Passione. E’ ciò che ci ha portato a intraprendere una strada meno trafficata per vincere questa sfida difficile: migliorare in leggerezza, rigidità e resistenza un cerchio che è tuttora un punto di riferimento. Dal 2007, anno in cui sono stati presentati gli attuali cerchi ENVE, la tecnologia del carbonio si è evoluta quindi presentiamo la nuova ENVE Mseries.

MseriesSpecSheets

La nuova ENVE MSeries inaugura una nuova era di cerchi in carbonio per mountain, progettati specificatamente per l’uso a cui saranno dedicati. Sono il frutto delle migliori tecnologie ENVE promettendo quindi prestazioni ai massimi livelli.
Ogni modello ENVE MSeries è progettato pensando ad ogni tipologia di rider. In passato i cerchi sono stati classificati in tre grandi categorie: XC, AM e DH.
ENVE MSeries si diversifica in 4 modelli in base allo stile di guida in cui molti si identificano. Ogni modello è progettato in base al rapporto tra discesa e salita.
Con questa ottimizzazione, ogni cerchio è opportunamente leggero e resistente per la sua specifica destinazione d’uso.
Lo sviluppo dei laminati per ogni specifica applicazione è solo una parte della storia. Ogni cerchio è ottimizzato in base alla tipologia di copertura che andrà a ospitare. Per migliorare l’accoppiamento cerchio/pneumatico ricerchiamo caratteristiche come maneggevolezza e prevedibilità.

Presentazione M-series Italiano

COSTRUZIONE “IMPACT RESISTANT”
Con una reputazione fondata sulla durata, abbiamo lavorato instancabilmente per innalzare ulteriormente i limiti di rottura e siamo orgogliosi nell’affermare che siamo riusciti a raggiungere questo traguardo. Forma e costruzione del cerchio MSeries migliorano durata e resistenza meccanica agli urti.

DEFORMAZIONE VERTICALE
L’efficienza passa sicuramente dalla corretta pressione di gonfiaggio dei pneumatici e dalla scelta di pneumatici con spalla più o meno rigida.
La nuova serie M di ENVE presenta una costruzione unica che ottimizza la deformazione verticale del pneumatico scelto in base all’uso che si intende farne. In questo modo, l’accoppiamento cerchio-pneumatico è ottimizzato per favorire una maggiore trazione e controllo e nello stesso tempo diminuire la resistenza di rotolamento.

AGGANCIO SENZA PIEGA
La continua evoluzione dei pneumatici tubeless, richiede ai costruttori di cerchi di evolversi di conseguenza.
Il segreto di un buon sistema tubeless sono un cerchio e un pneumatico che si accoppiano armoniosamente.
Eliminando la “piega di aggancio” sul fianco del cerchio, è possibile costruire cerchi con precisioni più elevate consentendo quindi di scendere a pressioni di gonfiaggio più basse senza il rischio di “stallonamenti” e/o perdite d’aria.
Un altro beneficio molto rilevante è senz’altro la maggiore resistenza al pizzicamento.

p4pb10787331

Listino ENVE 2014 Serie M

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
MASTERDH
MASTERDH

Azz… quante banche bisogna svuotare?

Beato chi se le può permettere!

8mat7
8mat7

1200 euro solo i cerchi… 3200 euro le ruote complete… Ma costano 2000 euro i mozzi+raggi o il prezzo dei cerchi è per 1 solo???

Marco Toniolo
Marco Toniolo

per 1 solo

Dario
Dario

Non si deve guardare al prezzo su un prodotto di tale manifattura. Se una cosa è fatta molto bene è giusto che costi molti soldi. Nelle ruote come in qualsiasi altra cosa…Però anche se dovessi vincere al superenalotto non so se spenderei più di 3/4k euro in una bici…non so perchè…non me la sentirei…ma d’altra parte credo che non mi comprerei nemmeno una Ferrari quindi…..:)

Saverio s
Saverio s

qui siamo fuori di MELONE!!!
belli, magari eterni, ma ad un costo demenziale.

pipia
pipia

Bellissme e inarrivabili!

Ma mi aspettavo dei pesi più contenuti visto il prezzo!
Le M70 (che credo saranno quelle più indicate all’enduro) pesano 1600g!

Devastazione
Devastazione

1600 gr per una ruota da trail/AM spinto e’ un peso ottimo. In questi casi bisogna staccarsi dall’equazione carbonio = leggerezza,qui si deve guardare al concetto di carbonio = molto piu’ rigido dell’alluminio.
Per mia esperienza ti posso dire che non avro’ mai piu’ una ruota in alluminio,la ruota in carbonio anche in ambito trail/AM porta il piacere del riding ad un livello nettamente superiore. Se poi si e’ in ambito 29 e’ pura libidine.

Renick
Renick

“Eliminando la “piega di aggancio” sul fianco del cerchio, è possibile costruire cerchi con precisioni più elevate consentendo quindi di scendere a pressioni di gonfiaggio più basse senza il rischio di “stallonamenti” e/o perdite d’aria.”
Da quando sono usciti ho sempre avuto tubeless non ho mai stallonato ne perso aria per l’accoppiamento cerchio-pneumatico (ho consumato svariate coppie di cerchi Mavic, Fulcrum e innumerevoli pneumatici) gonfirati tra 1,8 e 2 atmosfere ma questa frase proprio non mi torna.

sma73
sma73

è veramente incredibile quella cifra, sono fatte veramente per persone che hanno soldi da cacciare/buttare/sprecare…considerando i concorrenti poi (fascia altissima FRM a un costo nettamente inferiore, e i cinesi a prezzi ancora moooolto più bassi).
Evidentemente però, se esistono ancora hanno ragione loro:-)

ellsworth
ellsworth

Magnifico me li posso permettere!!! Purtroppo però solo i calzini…:-((

maxss83
maxss83

Cerchi che verranno comprati o dal classico ciclista chiodo con i soldi,oppure dal rider che va gare ad livello elevato…..per gli altri restano solo un sogno..anche da usate,considerato da quanto partono..

lucal82l
lucal82l

Quindi ormai la nuova tendenza sono i cerchi con bordo piatto.
Ma ci vogliono gomme con tallone apposito?

Emiliano Barbi
Emiliano Barbi

Scusate il discorso trito e ritrito ma mi sembra che 2718 dollari di listino USA diventino 3300 euro.
Capisco che ci saranno sconti ma lo stesso vale per gli USA.
Spero di avere sbagliato i conti altrimenti è ridicolo nel 2014.

Non so se sia dovuto alle tasse o alle politiche dell’importatore ma con la differenza, che sono più di 1000€, mi pago l’aereo e ci esce un WE negli USA.
Non capisco chi possa comprarli in Italia a queste condizioni.

Lillo
Lillo

Proprio oggi la mia amica Jas ha rotto il cerchio posteriore ENVE Carbon Twenty9 XC montato di serie sulla sua nuova scalpel 29 carbon team sui sentieri del sud della Svizzera, probabilmente un sasso! Lei scende tranquilla e i sassi non saltano in aria al suo passaggio…eppure…Allora non mi vengano a dire che sono più resistenti di quelli in alu! I miei ztr Flow si stanno smazzando la quinta stagione e non hanno una bozza…ma tanti tanti graffiti, e a me piace mollare i freni 😉

RenaBiker
RenaBiker

comment image

Foto su Facebook di Enve distrutto….
Cerchi fantastici… ma non è che x l’ Enduro… il troppo leggero, può diventare pericoloso ?!? Anche se… potrebbe capitare con qualsiasi cerchio… in caso di sfiga pazzesca ….
Non voglio fare processi a nessuno, ne mettere in discussione qualità e professionalità…. ma solo una riflessione più che lecita…
RenaBiker.

Marco Toniolo
Marco Toniolo

Io uso gli AM da un anno buono ormai e sono ancora lì. Graffiati, ma intatti. Non sono così leggeri come i tuoi, dato che pesano 1600gr (27.5″)

Melissa80
Melissa80

ciao marco! mio fratello e` a new york…. ci sono modi per comprare due cerchi li e spedirli senza pagare tasse in piu?
grazie!

tasi
tasi

il mio AM poseriore 26″ mi ha lasciato mesi fa.
Gomma leggerina, Nobby Nick 2.25 Snakeskin, trail veloce e con pietre a spigolo vivo. giornata del rider di quelle buone = full gas e poca attenzione del tipo “vai piano che oggi hai le ruote belle”
quindi esito scontato,
…ma lo sapevo da quando li presi che prima o poi quel sentiero avrebbe messo la parola FINE agli Enve.
Dopo averlo fatto riparare , domenica ci ho girato tubeless a Sestri.
Sono ottime ruote davvero, ma non gli si puo’ mica domandare di NON rompersi mail…di che sarebbero fatti senno??
il prezzo?? folle, come molti altri ormai nel settore top-end
ognuno risponde alla propria coscienza …e soprattutto tasca.

Se costasssero la meta’…ce ne sarebbero almeno il triplo in giro.

Doncatta
Doncatta

Lo sai che ti fanno la garanzia di 5 anni e Lifetime Crash Replacement?? http://enve.com/support/warranty/

valeduke
valeduke

Si può montare il sistema schualbe procore sugli M70 ?
Grazie

valeduke
valeduke

Spaccato il posteriore, un colpo laterale penso ….
Consegnato il cerchio al sivende ora vediamo come va a finire …

valeduke
valeduke

Me lo sostituiscono in garanzia …. Grazie

valeduke
valeduke

Riscontrata la rottura il 30/10 non ho ancora ricevuto il cerchio ….
Mi sembra che i tempi vadano oltre e di molto ….

valeduke
valeduke

Ricevuto il cerchio sostitutivo, è arrivatoadesivato bianco anziché azzurro …. Tanto gli adesivi durano poco ….