Nuovi freni Hope Tech Four

72

[Comunicato stampa] Il nuovissimo Tech 4 è più di un semplice cambio di colore e loghi. Si avvale di oltre 25 anni di esperienza nella progettazione e produzione di sistemi frenanti idraulici, per creare un freno che non solo abbia una maggiore potenza, ma fornisca anche quella potenza in modo costante dal momento in cui viene tirata la leva.



.

Progettato pensando al rider, il Tech 4 ha un rapporto idraulico e meccanico aumentato. Il risultato di ciò produce una rapporto lineare tra la pressione del freno e la forza della leva, rendendo facile e intuitivo il controllo della potenza. Il rapporto meccanico aumentato è stato anche messo a punto utilizzando dati di guida reali e test dinamici approfonditi che lo rendono il più efficiente con le forze della leva tipicamente utilizzate durante la guida.

La tenuta interna è completamente nuova per ridurre l’attrito e il perno ruota su cuscinetti a rulli, consentendo di ridurre la durezza della molla. Questo coefficiente inferiore della molla offre un’azione della leva più leggera, riducendo l’affaticamento del ciclista, pur mantenendo il nostro leggendario feeling e la modulabilità. Combinate, tutte le modifiche si traducono nel miglior equilibrio tra feeling e potenza. Potenza utilizzabile su tutta la gamma di regolazione della distanza della leva e del punto di attacco, pur producendo un aumento della pressione del 30% rispetto al Tech 3 per una data forza.

Il Tech 4 utilizza un collarino incernierato per ridurre il peso e l’area del serbatoio è stata aumentata per ridurre l’altezza complessiva. L’integrazione del cambio è stata migliorata e ora offre 30° di regolazione dell’angolo, nonché un alloggiamento più ordinato e compatibile con i più recenti comandi cambio.

Il Tech 4 è compatibile con le pinze X2, E4, V4 e Trial Zone. Entrambe le pinze a 4 pistoncini sono state aggiornate e utilizzano pistoni ibridi in acciaio inossidabile con inserto fenolico. Ciò consente un movimento più fluido e una minore manutenzione, pur essendo in grado di gestire le alte temperature senza trasferimento di calore durante l’uso estremo.

Tutti i freni Tech 4 sono forniti con nuove pastiglie in mescola racing. Sono progettati per offrire prestazioni impressionanti fin da subito con poco rodaggio necessario, sono anche più resistenti al surriscaldamento rispetto alle pastiglie organiche standard. Per ulteriori informazioni su tutte le nostre opzioni di mescola delle pastiglie, vedere la nuova guida alle pastiglie qui.

La disponibilità dei nuovi Hope Tech 4 parte da oggi. Si possono scegliere sia con tubazione standard che in treccia metallica. Il freno ha una gamma di colorazioni con base nera o silver abbinata a dettagli blu, rossi,viola oppure arancioni.

Hope

 

Commenti

  1. Scusatemi per la pessima qualita' , ma si tratta di foto analogiche su carta fotografica risalenti a circa venti anni orsono, le ho riprodotte fotografandole con lo Smartphone per poterle inserire in questo post .
    Come evidenziano le foto, ho avuto anche Avid ,tra di cui i Meccanici Avid Bb7 e successivamente upgradati con quelli idraulici sempre Avid nel modello Juice Seven accoppiati a dischi della casa ,( in seguito, dalla prima serie fino agli attuali tutti i Code da Avid a Sram Code RSC).
    Freni a parte , le foto mi hanno fatto sognare un passato quanti come me vorrebbero rivivere...
    Ma, tornando ai freni , mai un problema e sempre soddisfatto .
    Direte... e che c'entra questo?
    Ci sta' eccome invece , perche' anche questi freni , all'epoca , per la generazione dei soliti , :
    NON FRENAVANO NEMMENO QUESTI!
    View attachment
  2. Ho montato da poco i v4...su consiglio del ciclista.perche la bici nuova doveva arrivarmi con magura!!!i...invece arrivata con sram code r...no coment.....ormai piu' di un mese che hope ...non vi dico la delusione..gia' portata più volte ma da un problema all'altro...la leva ora e' pastosa e subito ha una corsa .....poi pompando si indurisce ma non costante..uno schifo...ho speso un casino altrimenti a quest'ora sarebbero nella spazzatura...speriamo.... sta settimana la riporto e vediamo.
  3. Barons:

    Si presume che un meccanico venditore sua in grado di fare uno spurgo…… altrimenti addio
    Hai detto bene... si presume , ma non si sa...
    e poi, aggiungo, qui a suonare la musica e' una sola campana, non c'e' seconda campana che possa contraddire.
    E' l'utilizzatore che lamenta, e' un po' come ....

    "uno sul biglietto da visita può' scriverci quello che vuole "... (Toto' e Peppino, la Banda degli onesti ) ;-)
Storia precedente

Oggi niente di estremo…

Storia successiva

Ibis corre in coppa del mondo con il team 31

Gli ultimi articoli in News