team 31

Ibis corre in coppa del mondo con il team 31

Ibis corre in coppa del mondo con il team 31. Avete ben presente la campionessa olimpica di Rio de Janeiro Jenny Rissveds? La svedese era tornata alle gare dopo dei problemi di salute, ed ora la ritroveremo in sella ad una Ibis. I dettagli nel comunicato che segue.

Ibis

Il Team 31 era nato per creare qualcosa di differente, per avere successo senza essere necessariamente legati ai risultati, ai podi ed alla pressione che ne deriva. L’obiettivo è sempre stato quello di ispirare, basandosi sul principio su cui poggia tutto il mondo bici: il divertimento.

A certi livelli della competizione è facile dimenticarsi quanto sia divertente andare in bici. Questo spiega l’importanza del tempo passato coi bambini, per far sì che le prossime generazioni possano crescere sane e ed attive. Proprio ai bambini è legato il nome del Team 31, basato sull’Articolo 31 della Convenzione delle Nazioni Unite che recita “Gli Stati parti riconoscono al fanciullo il diritto al riposo e al tempo libero, a dedicarsi al gioco e ad attività ricreative proprie della sua età e a partecipare liberamente alla vita culturale ed artistica”.

team 31

Il Team è stato ispirato dall’avventura della Campionessa Olimpica Jenny Rissveds. Dopo una personale battaglia contro i disturbi alimentari e la depressione che la portarono a lasciare il ciclismo, Jenny tornò alla sua attività diventando uno dei maggiori riferimenti per quanto riguarda la salute mentale.

Insieme a Jenny fanno parte del Team Kelsey Urban, Campionessa azionale USA Under 23 nel 2019 e la svedese Linn Gustaffzon, alla prima avventura da rider ufficiale.

Il Team 31 correrà con la nuova Ibis Exie, bici in carbonio interamente made in USA e si concentrerà sulla UCI XC World Cup.

Ibis

 

Storia precedente

Nuovi freni Hope Tech Four

Storia successiva

Orbea Onna: la front entry level che si ispira alla Alma

Gli ultimi articoli in News