Quanto guadagna un Pro?

Quanto guadagna un Pro?

Marco Toniolo, 02/03/2020
YouTube video

 

Se volete andare al punto, cioé l’unico che ha detto una cifra: minuto 8:50. Secondo i suoi concorrenti è anche quello che guadagna di più.

 

Commenti

  1. Mah, secondo me è tanto ma ci può anche stare, Con i rischi che corrono ogni volta che possano il deretano sulla sella , visto gli allenamenti e la completa devozione che devi avere a questo sport.


    P.s. non credo a quello che ho scritto. Credo più al discorso di fafnir. Viva lui e abbasso me
  2. D-Lock:

    Ni. Lo "sport che ama" è quando gira in bici. La parte di allenamenti in palestra, sedute coi pesi, e altre cose non so se sono cosi divertenti. Necessarie per essere al top e vincere sicuramente si, ma andare in giro a divertirsi lo vedo più allora nel modo in cui vive la bici McAskill. Vai a vedere qualche video di GCN Italia, la vita di un pro da strada è quasi da suora di clausura.
    sono pienamente d'accordo con te . La differenza tra Hobby e Lavoro non è solo sul fatto di essere pagati o no , ma degli impegni che prendi e che cambiano tutte le carte in gioco.Io faccio un lavoro che adoro , ciò non di meno ci sono giorni che proprio farei dell' altro , ma è lavoro e quindi anche in quei giorni ti alzi e vai a fare ciò che devi.
  3. fafnir:

    Per avere successo nel lavoro o fai qualcosa di illecito oppure ti fai il mazzo, non sono interessato a nessuna delle due cose perché appunto non me ne faccio nulla di essere vecchio e ricco avendo buttato la vita a lavorare o peggio ancora avendo fatto giri loschi. Preferisco farmi le 8 ore precise e andare in bici.
    Quindi una vita modesta fatta con lo sport mi andrebbe più che bene, visto che ora faccio la vita modesta ma in più lavoro
    se mi posso permettere, con un ragionamento simile lascerei da parte qualsiasi attività sportiva , mi sentirei invece di suggerire l' accompagnatore turistico in mtb , infatti se sei bravo a relazionarti con la gente potresti andare tutti i giorni in bici , accontentandoti di una paga che è decisamente più che dignitosa ma che anzi definirei buona. Non sottovalutare però che ogni lavoro in ambiente è più duro di quello che sembra . Saluti