RockShox Super Delux Coil: nasce il metrico a molla

RockShox Super Delux Coil: nasce il metrico a molla

Francesco Mazza, 02/03/2017
Whatsapp
Francesco Mazza, 02/03/2017

[ad3]

Dopo aver introdotto la serie Deluxe e Super Deluxe, il primo ammortizzatore realizzato appositamente per sfruttare i vantaggi del recente standard metrico, RockShox presenta la gamma di ammortizzatori a molla Super Deluxe Coil.

Il nuovo Super Deluxe Coil allarga il range di utilizzo degli ammortizzatori a molla, normalmente rivolti a DH, Freeride ed eventualmente Enduro race. Con questo nuovo prodotto, RockShox porta il sistema metrico anche sui mezzi da DH con un ammortizzatore specificamente sviluppato per tale standard, e al contempo introduce l’uso dell’ammortizzatore a molla sulle bici da Trail e All Mountain, anche grazie al controllo remoto da manubrio, per chi preferisce il feeling tipico di tali ammortizzatori.

Lo stelo del Super Deluxe Coil è dotato di Sag Gradient, la tradizionale scala laserata per rilevare la quota di sag che RockShox utilizza su tutti le sospensioni. La corretta quota di sag è gestibile grazie a un range di molle che va da 250 a 650 libbre, con incremento di 50 libbre per ogni step.

Il Super Deluxe Coil è proposto in 4 versioni: RCT, RT Remote, RC World Cup ed R. La versione RCT è destinata all’uso Trail ed Enduro. Oltre alla regolazione del ritorno offre la regolazione su 2 posizioni, Open e Pedal, e la regolazione della compressione alle basse velocità in posizione Open.

La versione RT Remote dispone di regolazione del ritorno e delle 2 posizioni Open e Pedal, comandate in remoto dal manubrio. La sua destinazione d’uso è il Trail e l’Enduro.

La versione RC World Cup è destinata a prendere il posto del Vivid sulle bici da DH che utilizzano ammortizzatori con standard metrico. Le regolazioni sono le classiche RC, ritorno e compressione alle basse velocità.

La versione basica del Super Deluxe Coil dispone esclusivamente della regolazione del ritorno. La sua destinazione d’uso è trasversale, dal Trail al DH. Va a sostituire il modello Kage per lo standard metrico.

Aggiornamenti anche per la serie ad aria Deluxe e Super Deluxe, la cui gamma viene implementata con uno specifico modello bloccabile in remoto, da comando a manubrio, il Deluxe RL Remote e il Super Deluxe RT Remote. Il comando remoto a manubrio comanda le 2 posizioni Open e Pedal nel caso del Super Deluxe e Open e Lock nel caso del Deluxe. Inoltre tutti i modelli saranno forniti di un indicatore di corsa laserato sullo stelo. Dato che il sistema metrico prevede almeno due versioni di corsa a parità di interasse, in questo modo si identifica facilmente quale modello si stia utilizzando e, soprattutto, si comprende esattamente quanta corsa si sta sfruttando in base al posizionamento dell’O-ring di riferimento.

Tutti i modelli Deluxe e Super Deluxe sono disponibili con le nuove grafiche stealth. La serie Super Deluxe è stata ampliata con i nuovi modelli RCT e RC World Cup, oltre al già citato RT Remote. Il modello RCT è dotato di levetta con 2 posizioni, Open e Pedal, e la regolazione della compressione alle basse velocità in posizione Open. Il modello RC World Cup dispone di regolazione della compressione alle basse velocità, oltre ovviamente alla regolazione del ritorno, ed è il modello candidato a sostituire il Vivid Air, anche grazie alla nuova opzione con corsa di 75mm.

RockShox

[ad12]