Sherpa: la 650b+ di Rocky Mountain

Sherpa: la 650b+ di Rocky Mountain

Francesco Mazza, 16/04/2015
Whatsapp
Francesco Mazza, 16/04/2015

[ad3]

_DSC7849

L’anno scorso, in occasione della Sea Otter 2014, Rocky Mountain presentava una concept bike molto particolare, sicuramente fuori dagli schemi e con una destinazione d’uso inusuale, definita dall’azienda canadese con il nome di Overland, ovvero le grandi traversate in fuoristrada in sella a una MTB. Dopo aver lavorato a lungo per affinare il progetto, a un anno esatto di distanza Rocky Mountain presenta la versione ufficiale di questa bici, che ha battezzato con il nome eloquente di Sherpa e sarà disponibile da metà maggio.

_DSC7870_DSC7861

Il telaio ha il triangolo principale in carbonio Smoothwall, il carro in alluminio 7005 idroformato, 95mm di escursione posteriore ma soprattutto è realizzato per ospitare ruote 650b+, che sono il fulcro di questo progetto. Rocky Mountain dichiara che questo standard non è pensato per sostituire ne’ le 27.5″ ne’ le 29″, ma si tratta di uno standard che trova il suo scopo nel soddisfare una destinazione d’uso particolare come quella della Sherpa. Nel dichiarare questo sottolinea che le 650b+, a parità di diametro, saranno sempre e comunque più pesanti e più lente delle 29″ sui terreni scorrevoli e il volume d’aria elevato non ne fa uno standard adatto alle competizioni, così come un Landcruiser non sarebbe adatto a correre in pista, ma risulta il mezzo più consono quando i terreni diventano parecchio accidentati.

_DSC7858_DSC7869_DSC7857

La forcella Manitou Magnum 27.5+ offre 120mm di escursione, che uniti alla capacità di assorbimento degli pneumatici semifat, garantisce un ottimo comfort di guida su ogni tipo di terreno.

_DSC7879_DSC7865

Le ruote, l’anima della Rocky Mountain Sherpa, sono delle WTB Scraper i45 27.5+, su cui sono montati dei copertoni WTB Trailblazer 27.5+ da 2.8″ di larghezza.

_DSC7859_DSC7852_DSC7853

Le capienti borse, ordinabili come optional, completano la Sherpa con una capacità di carico eccellente, in linea con la sua destinazione d’uso.

_DSC7871 _DSC7867 _DSC7873 _DSC7877 _DSC7874 _DSC7878 _DSC7863

Geometrie

sherpa-geometry-diagram sherpa-geometry-chart

I freeriders Wade Simmons e Geoff Gulevich, insieme ad Andreas Hestler, al videomaker Brian Vernon e ad Alex Cogger, product manager di Rocky Mountain, hanno percorso i 130km del Black Canyon Trail nel deserto di Sonora, in Arizona, in sella alle loro Sherpa, debitamente attrezzate per la lunga e impegnativa traversata. La storia di questa avventura è raccontata in questo video.

_MRP3630-2 _MRP3853-2 _MRP4875 _MRP4899 _MRP5044 AD _MRP5112 _MRP5278 _MRP5423 _MRP5714 _MRP5772 _MRP5890 _MRP5959 _MRP6144-2 BPP_9793-sherpa-grid

Rocky Mountain

[ad12]