Lau e Thoma sbaragliano tutti a Sölden

Lau e Thoma sbaragliano tutti a Sölden

07/07/2015
Whatsapp
07/07/2015

[ad3]

Nico Lau (FRA) e Ines Thoma (GER) non smentiscono le previsioni e dimostrano di essere i più forti guadagnandosi il gradino più alto del podio nella seconda tappa della European Enduro Series 2015 a Sölden. Il caldo soffocante e i sentieri aridi e polverosi hanno davvero messo a dura prova tutti i bikers presenti nella Sölden Bike Republic.

Ines Thoma è tornata alla grande vincendo la seconda tappa della EES 2105 nella categoria Elite Donne. “Grazie alle numerose risalite con gli impianti il caldo alla fine era sopportabile e i sentieri quì a Sölden sono talmente belli che è stata una vera goduria”, così ci risponde in una breve intervista post gara. La tedesca Lisa Policzka e la svizzera Monica Büchi hanno provato in tutti i modi a rodere il distacco che le separava da Ines, ma lei è stata davvero imbattibile e non ha deluso le aspettavtive che la davano come vincente già dopo il primo risultato del prologo di sabato.

Anche Nico Lau (FRA) non ha lasciato nemmeno una briciola di possibilità per infastidirlo ai suoi avversari, aggiudicandosi il titolo nella categoria Elite Uomini con un bel distacco su Michal Prokop (CZE) e sul tedesco Markus Reiser. Alla fine Lau ha dichiarato di essere molto soddisfatto del risultato ottenuto e dfii essere rimasto davvero positivamente impressionato dai tecnici e veloci sentieri di Sölden.Per lui non poteva esserci miglior “allenamento” che una gara di questo livello in vista della prossima EWS che si terrà in Francia.

Ines THOMA (GER) on stage 1 during the 2nd stop of the European Enduro Series in Sölden, Austria, on July 05, 2015. Free image for editorial usage only: Photo by Felix Oesterle

Ines THOMA (GER) on stage 1 during the EES #2 in Sölden Tyrol, Austria

NICO LAU FROM FRA in stage 5 of the 2nd EES in Sölden Tyrol, Austria, on July 5, 2015. Free image for editorial usage only: Photo by Manfred Stromberg

NICO LAU FROM FRA on stage 5 during the EES #2 in Sölden Tyrol, Austria

Il portacolori austriaco Benedikt Purner ancora una volta colleziona una vittoria nella categoria Master 30+ dimostrando di essere davvero pronto per una carriera internazionale. Daniela Mitchel dalla Svizzera domina la categoria Master Donne, Kevin Madregger vince la categoria Junior e l’appena premiato Campione Europeo Junior Daniel Schemmel, suo connazionale lo segue a poca distanza in seconda posizione.

BENEDIKT PURNER from AUT in stage 2 of the 2nd EES in Sölden Tyrol, Austria, on July 5, 2015. Free image for editorial usage only: Photo by Manfred Stromberg

BENEDIKT PURNER (AUT) on stage 5 during EES #2 in Söden, Tyrol – Austria.

Da notare come il folto gruppo di italiani presenti all’evento si sia comportato davvero bene, a cominciare dalla terza posizione Junior per Simone Invernizzi, ma anche alla sesta e settima nella reciproca categoria per Jacopo Fusco e Davide Tarabini.

Nella categoria Amateur Men Alessandro Fontana si porta a casa un ottimo terzo posto mentre Nicola Zortea finisce in nona posizione per colpa di un minuto di penalità, senza il quale sarebbe finito nettamente sul gradino più alto!

Salendo con le età, nella categoria Master 30+ Marco Fumagalli si posiziona solidamente al sesto posto, nella categoria Master 50+ invece domina ancora nettamente Roberto Masciadri con un primo posto, il secondo dopo Punta Ala che lo mantiene ancora in pole position, terzo posto per un altro italiano, Giampiero Petris.

2nd EES in Sölden Tyrol, Austria, on July 5, 2015. Free image for editorial usage only: Photo by Manfred Stromberg

Podium Men Master 50+: 1 Roberto MASCHIADRI (ITA) |  2 Derek LAUGHAND (GBR) | , 3 Gianpiero PETRIS (ITA)

Passando alla categoria Elite ben sette erano gli atleti che rappresentavano il tricolore e tre di loro sono finiti nei primi venti, un segnale questo che fa intendere come gli enduristi italiani che prendono parte alla EES siano sempre più forti e preparati !!

Sfortunatamente la preannunciata partenza dal ghiacciaio non è stata possibile a causa delle altissime temperature registrate nei giorni che precedevano la gara e che avevano reso impraticabile il manto nevoso presente in quota, ma nonostante ciò sia i riders che lo staff organizzativo sono stati molto soddisfatti del percorso di gara che è stato approntato.
Il caldo soffocante ha avuto comunque una parte fondamentale, asciugando alla perfezione tutti i sentieri li hanno resi veloci e tecnici mettendo a dura prova la preparazione tecnica di tutti coloro che hanno preso parte alla gara. Sezioni tecniche e rocciose miste a quelle flow e velocissime della Teäre Line, questa è stata una configurazione di gara che tutti gli enduristi possono dire di aver sognato almeno una volta. Con la recente nascita della “Sölden Bike Republic”, l’area che si estende attorno a Sölden diventerà sempre più un terreno perfetto per la pratica dell’enduro e i bikers da tutto il mondo potranno venire a verificarlo personalmente qui in Tirolo!

La seconda tappa della European Enduro Series ha convinto nuovamente tutti, dai riders agli spettatori, il caldo estivo, i percorsi fantastici, i panorami e l’atmosfera locale hanno regalato un gran weekend a tutti coloro che ci hanno voluto credere e che hanno festeggiato con noi a fine evento. Non possiamo che augurarci un altrettanto spettacolare fine settimana per la prossima tappa, la terza di questa EES 2015, vi aspettiamo quindi a Passo Resia il 25 e 26 luglio per la gara che ancora fa parlare dopo l’edizione dell scorso anno e che sconfina con i suoi meravigliosi single trails fino in Svizzera e Austria.

RESULTS

Per qualsiasi informazione riguardante la EES 2015, per i regolamenti, le iscrizioni e tutti gli aggiornamenti vi preghiamo di visitare i seguenti indirizzi:
http://europeanenduroseries.com
https://www.facebook.com/europeanenduroseries

WOMEN ELITE ceremony of the 2nd EES in Sölden Tyrol, Austria, on July 5, 2015. Free image for editorial usage only: Photo by Manfred Stromberg

PODIUM WOMEN ELITE

MEN ELITE ceremony of the 2nd EES in Sölden Tyrol, Austria, on July 5, 2015. Free image for editorial usage only: Photo by Manfred Stromberg

PODIUM MEN ELITE

2nd EES in Sölden Tyrol, Austria, on July 5, 2015. Free image for editorial usage only: Photo by Manfred Stromberg

PODIUM MEN JUNIORS:  1 Kevin Maderegger (AUT) | 2 Daniel Schemmel (AUT) | 3 Simone Invernizzi (ITA)

KEVIN MADEREGGER from AUT in stage 5 of the 2nd EES in Sölden Tyrol, Austria, on July 5, 2015. Free image for editorial usage only: Photo by Manfred Stromberg

KEVIN MADEREGGER (AUT)

Remo Heutschi in stage 2 of the 2nd EES in Sölden Tyrol, Austria, on July 5, 2015. Free image for editorial usage only: Photo by Manfred Stromberg

Remo HEUTSCHI  (GER)

WILLIAMS Robert (GBR) on stage 1 during the 2nd stop of the European Enduro Series in Sölden, Austria, on July 05, 2015. Free image for editorial usage only: Photo by Felix Oesterle

WILLIAMS Robert (GBR)

Stage 1 of the 2nd EES in Sölden Tyrol, Austria, on July 5, 2015. Free image for editorial usage only: Photo by Manfred Stromberg

Michal PROKOP (CZE) on stage 1 during the 2nd stop of the European Enduro Series in Sölden, Austria, on July 05, 2015. Free image for editorial usage only: Photo by Felix Oesterle

Michal PROKOP (CZE)

[ad12]

 

 

POTRESTI ESSERTI PERSO