[Test] Manubrio Gemini Kästor

16

Ho provato per diversi mesi il manubrio Kästor della giovane azienda spagnola Gemini. In carbonio, fatto a Barcellona, dall’aspetto unico e dal prezzo esclusivo, ecco come si è comportato:

YouTube video

 

Le specifiche del manubrio in prova
Attacco manubrio integrato. In questo caso è lungo 40mm

Come detto nel video, mancano i distanziali della forma giusta
La fibra in carbonio è a vista, coperto da uno strato di vernice trasparente

Gemini

 

Commenti

  1. frantic:

    che differenze ci sono con il syncros di scott che costa la metà
    questo è più comodo sulle piccole vibrazioni. Esteticamente la forma mi piace di più
Storia precedente

L’estate in mountain-bike di Carosello 3000 a Livigno

Storia successiva

Scope MIPS: il casco da trail ultraleggero di TSG

Gli ultimi articoli in Test