Ufficiale: Aaron Gwin con Intense Factory Racing

Ufficiale: Aaron Gwin con Intense Factory Racing


Finalmente la notizia meno segreta tra i rumors del mondo della DH diventa ufficiale: Aaron Gwin correrà su Intense. La notizia è uscita questa mattina sui profili social di Gwin e di Intense. Il campione statunitense correrà in sella alla Intense M29, l’arma da DH realizzata da Jeff Steber.

Ad affiancare Gwin ci saranno Neko Mulally, già suo compagno di team nel YT Mob, e Jack Moir, unico atleta confermato dal precedente Intense Factory Racing.

A guidare gli atleti come team manager sarà Todd Schumlick, preparatore atletico di Gwin e di molti altri top rider sia di DH che di enduro e di MX nonché ex team manager del Norco Factory Racing.

Gwin porta con sé il suo meccanico personale John Hall. Il meccanico personale di Moir è Daniel Paine mentre quello di Mulally è Sam Yates.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Official Intense Cycles (@intensecycles) in data:

    1. La butto lì, non e che magari come compenso gli hanno danno una percentuale di azienda, sai com’è i giovani scalpitano….. un brand che lega il suo futuro all’immagine di un pluri campione che ha anche interessi interni sarebbe una bella quadra per entrambi.
      Solo supposizioni da profano “dont blast me.”

      0
    2. Probabilmente glieli da Ryan Dungey… e da quel che si legge su PB anche KTM, anche se non in modo diretto… tant’è che adesso è diventata Intense LCC e pare che abbiano fatto un importante aumento di capitale… D’altronde Gwin in tre anni ha portato YT dalle stalle alle stelle… credo che con Intense sia molto più facile, specialmente in USA, dove il patriottismo regna, e un team USA-Cali può destare non poco interesse anche tra potenziali investitori fuori settore…
      Io prevedo un ritorno di Intense massiccio tra i top brand… d’altronde oggi insieme a Santa e Yeti è il marchio con maggior storia e prestigio!

      0
      1. Ci sarebbero anche Specialized , GT , Trek e Cannondale che non sono propriamente gli ultimi arrivati ( se confrontati con marchi più recenti dell’ e-commerce come YT ) , poi giustamente in campo DH Intense, Santa C. e Yeti hanno fatto la storia

        0
  1. marco

    ma dove hanno trovato i soldi?

    Qualche soldo è arrivato da Ryan Dungey (4 volte campione AMA SX e 3 volte campione National) ed anche da Jeff Majkrzak co-proprietario Geico Honda Team (team di livello del motocross e sx usa) Entrambi hanno investito qualche soldo in Intense

    0
  2. ymarti

    quindi correrà con una 29 pollici? Mi sembra di ricordare che tempo addietro si disse sfavorevole al formato delle ruotone…..
    Chi ne sa di più?

    Gwin con la 29" ha corso l'ultima di world cup a La Bresse e l'ultima gara di stagione, i mondiali a Lenzerheide.

    0
    1. Gwin è quello che guadagna di più nel circuito, e in tutto porta a casa 1 milione l’anno, ma ha sponsor personali che coprono il grosso della cifra… potrei ipotizzare che chi fornisce le bici incida per una percentuale tra il 10-20% del suo cachet, ma è un ipotesi

      0
  3. qualcuno commenta sull’indecenza della “divisa” di gwin, altri sulla sponsorizzazione kenda, le cui gomme non sono esattamente da world cup, dicendo che probabilmente monteranno delle maxxis con le scritte annerite (prassi comune) o ancora sulla povertà di montaggio delle bici, suggerendo che dopo aver pagato aaron non sono rimasti soldi per pimparle…e via così

    0