[Video] Cartuccia MRP Ramp Control

[Video] Cartuccia MRP Ramp Control

Francesco Mazza, 14/12/2016
Whatsapp
Francesco Mazza, 14/12/2016

[ad3]

MRP ha sviluppato una cartuccia in grado di intervenire sulla curva di compressione di alcune delle recenti forcelle più vendute sul mercato, per settare facilmente e in modo preciso l’incremento di resistenza al fondocorsa. 3 i modelli disponibili in base alla forcella di destinazione:

  • RS 35mm Model A: per i modelli con steli da 35mm di Pike con perno 15×100 e BoXXer World Cup
  • RS 35mm Model B: per le versioni Boost della Pike e per tutte le Lyrik e Yari post 2015
  • FOX 34 Model A: per tutte le versioni di FOX 34 Float (non compatibile con versioni Talas)

MRP+Ramp+Control+Cartridge+side+view

La cartuccia Ramp Control si monta con estrema facilità. È sufficiente svitare e rimuovere il tappo di chiusura della cartuccia originale dove ha sede la valvola, con tutti gli eventuali Token annessi, e inserire la Ramp Control, che si avvita tramite una classica chiave per cassette pignoni. Di seguito un video tutorial.

Il peso della cartuccia di MRP è di 55 grammi, quindi la differenza rispetto ai componenti che va a sostituire è irrisoria. Il vantaggio fornito dalla Ramp Control è quello di permettere di settare l’intensità della resistenza ai fondo corsa della forcella direttamente sui trail, durante il riding, senza più dover intervenire inserendo o togliendo Token in officina. Grazie a ben 16 posizioni della ghiera di controllo, la capacità di regolazione è molto accurata.

MRP+Ramp+Control+Cartridge

La particolarità della cartuccia Ramp Control è che, a differenza dei classici Token, interviene maggiormente nella parte conclusiva della corsa della forcella, lasciando sostanzialmente invariata la parte iniziale e la parte media dell’escursione. In questo modo è possibile settare la forcella in modo più indipendente tra il volume dell’aria e l’effettiva azione della cartuccia per il bottom out, senza inficiare la sensibilità nella prima parte di corsa.

Nel grafico di seguito vediamo come la curva di compressione in viola, corrispondente alla cartuccia Ramp Control settata al minimo, raggiunga lo stesso livello di resistenza al bottom out di una cartuccia standard con 1 singolo Token, restando però più lineare nella parte centrale della corsa. La curva blu, che corrisponde alla cartuccia Ramp Control settata al massimo, offre un livello di resistenza al fondocorsa ben maggiore della cartuccia standard con 3 Token all’interno, ma la differenza nella parte centrale di corsa è notevole, con un rate inferiore alla configurazione con 2 Token.

MRP+Ramp+Control+chart

Questa curva di compressione con un andamento differente rispetto ai tradizionali Token è dovuta al fatto che la cartuccia Ramp Control non si limita a ridurre il volume dell’aria all’interno della camera principale, ma grazie a una valvola speed sensitive posta sulla cima del piattello preposto a ridurre il volume della camera a ogni click, lascia fluire dell’aria in una camera secondaria. Questa valvola di apertura è quindi in grado di gestire l’intero volume standard della camera principale per i colpi di entità minore, ovviamente con una resistenza leggermente maggiore dovuta al passaggio dell’aria in pressione attraverso la valvola, cosa che spiega il fatto che la parte iniziale del rate sia maggiore rispetto alla cartuccia standard senza Token. Per gli urti di entità importante invece la valvola si chiude e il volume viene ridotto all’altezza del piattello, aumentando esponenzialmente il rate della curva di compressione e prestando un efficace resistenza ai fondocorsa.

MRP+Ramp+Control+technical+drawing

Insomma, stando al grafico fornito da MRP, la Ramp Control è in grado di soddisfare le esigenze di coloro che vogliono un’elevata resistenza ai fondocorsa senza per questo alterare la curva di compressione della forcella nel resto della corsa, sfruttandone sensibilità maggiore e carico di stacco minore rispetto all’alternativa dei Token di serie. La facilità di cambiare il setting durante il riding è inoltre molto pratica per chi preferisce un comportamento differente in base ai trail che affronta.

MRP

Distributore per l’Italia: Pepi

[ad12]