[Video] Come funzionano il cambio e il Reverb wireless SRAM AXS

[Video] Come funzionano il cambio e il Reverb wireless SRAM AXS

07/02/2019
Whatsapp
07/02/2019

Nella valanga di informazioni che vi abbiamo dato ieri riguardo al nuovo gruppo wireless SRAM AXS, è andato un po’ perso il video che fa vedere come funzionano sia il cambio che il reggisella telescopico wireless Reverb. Il video ha i sottotitoli in italiano.

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
L
lkey

Di solito non sono scettico verso il progresso e nuovi standard in ambito mtb…ma in questo caso invece che evitare il piu possibile la produzione di batterie, che sono ormai un inquinante della madonna, le mettono ovunque. Si limitassero a produrle per i loro team se proprio pensano che sia una cosa indispensabile alla vittoria..invece che produrre ancora più schifo di quello che gia non si sa come smaltire.
Bella scelta del caSo

Railspike

Io, invece, credo che abbiano fatto bene a sfornare un prodotto simile, vivendo noi in un periodo storico in cui tutto è smart, ed il segmento e-bike è in continua espansione. Credo d'altra parte che possa avere senso più su una e-bike che non su una bike, vuoi per la tecnologia, che potrebbe interfacciarsi con i motori delle elettriche, vuoi per il costo che si avvicina paurosamente ad una bike intera di media gamma.

Jolly Roger
Jolly Roger

Concordo

lollo72

Mi sembra lo stesso video della presentazione di ieri? 🤔

D
DG_MTBiker

@marco confermo anch’io e’ lo stesso video di ieri

Koroviev

Davvero bello anche se non alla portata delle mie tasche.

MI immagino già l'hack al cambio in gara, con un telcomandino rompi le scatole al cambio dell'avversario che vuole superarti in salita 🙂

StefPD
StefPD

Finalmente qualcosa che non mi piacerebbe avere!

mirko_jimbho84
mirko_jimbho84

poi passi sotto ad un ripetitore e non cambia… 😀 ahahhahaahah

alcos
alcos

a parte il costo spropositato, l’idea di non avere cavi idraulici e non che passano dentro il telaiomi sollecita parecchio! Oppure mi facciano i telai vecchio stile con cavi tutti esterni… magari integrati da coperchietti protettivi che li nascondono (non ricordo quale brand ma qualcuno l’ha fatto)!

tylerdurden71
tylerdurden71

Sono combattuto, amo la tecnologia… ma in questo caso non so. La cosa che mi piace della bici è che non è legata a niente basta prenderla e partire, non si scarica! Spesso e volentieri nemmeno il Garmin mi porto dietro oppure lo dimentico scarico. Avere l’incombenza di controllare altri apparati elettronici non mi piace.

lucamox
lucamox

Ci sono i pro e i contro di tutto, sicuramente l’argomento batterie é un deterrente, ma al tempo stesso tutti sappiamo quanto i cavi rompano le balle sia in termini di regolazione che per le rotture o deterioramenti vari, e sinceramente trovo meno problematico cambiare una batteria durante una uscita o gara, che non un cavo.
Il vero problema che vedo io piuttosto é il prezzo… ma quando penso che c´’e gente che spende 1200 euri per un iphone x, beh… forse forse

U
uomoscarpia

io lo comprerei anche solo per la pulizia della bici da cavi

E
ellenwager

se nn ho letto male la batteria dura solo 20 ore mi sembra un po pochino…. ogni 10 giorni la devo cambiare e portarmi sempre dietro una di scorta

jeeper
jeeper

20 ore di movimenti continui del cambio. non 20 ore in totale. se fai un ipotetico percorso sempre con la solita marcia non si scarica in 20 ore

Pierun
Pierun

Arriveremo alpunto che alla sera dovrai connettere la bike, tipo presa usb per ricaricare telescopico, cambio luci… e ricordarsi anche la ricarica dell’auto altrimenti, no bike no auto si rimane a casa

F
freerami

Non lo prendo perchè tanto già so che avro le batterie perennemente scariche

200mm

"A prova di idiota…" 🙂