[Video] Nuova Rose Thrill Hill

[Video] Nuova Rose Thrill Hill

03/09/2019
Whatsapp
03/09/2019

 

 

[Comunicato stampa]  –  Thrill Hill, la nuova mountain bike biammortizzata progettata per la massima velocità ed agilità… fino all’ultima fibra di carbonio. La nuova piattaforma è lo stato dell’arte, l’interpretazione moderna del cross country. Promette, e mantiene, il massimo piacere di guida, anche su terreni tecnicamente impegnativi. Oltre alla versione da XC puro con 100 mm di escursione, per chi ha sempre sognato una trail bike con anima racing, disponibile anche con forcella da 120 mm.

Veloce in salita: nell’allestimento top di gamma, la Thrill Hill pesa solo 10 kg. Esaltante in discesa: l’angolo di sterzo aperto e il reach maggiorato garantiscono l’ottimo controllo del mezzo. “Inline Suspension Design” dona alla sospensione posteriore reattività ed eleganza al telaio intero. La Thrill Hill fa affidamento a standard apprezzati ed affermati nell’ambito XC, come le ruote da 29 pollici ed i mozzi Boost.

Il telaio in carbonio ferma l’ago della bilancia a soli 1800 grammi, affascina per il suo design pulito e minimalista. Reso possibile grazie anche all’attento passaggio cavi interni al telaio. Un altro punto di forza del telaio è la flessione dei foderi verticali. Questa deformazione direzionale permette l’eliminazione di due snodi sul carro posteriore – tutto a favore del peso e della manutenzione. I giunti esistenti girano invece su affidabili e durevoli cuscinetti Enduro.

Reach pari a 430 mm (misura M / forcella 100 mm), angolo tubo sterzo di 69,5° (forcella da 100 mm) e 68° (con la forcella da 120 mm di escursione): la Thrill Hill è stata disegnata per un’ottima maneggevolezza, performance esaltanti e molta sicurezza su tutti i percorsi.

La cinematica del carro posteriore è compatibile sia con il monocorona che con la doppia. Il telaio ha inoltre quattro passaggi cavi interni, così da poter essere inclusi anche i comandi remoti del reggisella telescopico e dell’ammortizzatore posteriore.

La Thrill Hill è disponibile in due colorazioni (moss green e matt black/piano black) e tre taglie (S, M e L).

Diversi allestimenti con forcella da 100 mm e 120 mm, tutti configurabili seguendo le esigenze tecniche e di budget dell’utilizzatore finale, a partire da 2.665 euro.

Allestimenti e prezzi

Rose Bikes

 

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
impeto72
impeto72
Manca la taglia XL!! Tedeschi che fanno le taglie per i mediterranei…volgerò il mio sguardo altrove (mannaggia).
Rose Italia
sono abbastanza grandi come taglie. La L è ok fino a 1,93/94 m di altezza. Se sei oltre… mi spiace, sarebbe troppo piccola per te.
IL GLANDIATORE
IL GLANDIATORE
ho visto che sono uscite dal catalogo rootmiller e ground control. Ci saranno novita in quei segmenti?
Rose Italia
biker 69
biker 69
Molto bella
jeeper
jeeper
prezzi ok sono molto concorrenziali…ma valla a vendere dopo 2 anni come facciamo tutti….poi mi racconti. sperimentato a mie spese: se sopra non c’è scritto scott specialized o cannondale puoi anche vedere a 1000 euro anche la full carbon kashima con eagle tenuta perfetta
Zergio
(premesso: sono di parte) non ho mai ben capito le varie teorie/ meccanismi/pensieri comuni di rivendibilità. Compro la Thrill Hill con Fox Kashima e Shimano 12 v. a 4600€. Dopo due anni la rivendo a 1000€ (come dici tu, ma secondo me uno che se ne intende la prenderebbe a molto di più). Compro un’altra bici (montata simile) a 9000€ – la rivendo alla metà (sempre che qualcuno sia disposto a spendere quei soldi per una bici usata). Nel primo caso ci "perdo" 3600€ nel secondo 4500€. Quindi dove è il vero vantaggio ? (se non nella preferenza di un marchio rispetto all’altro)
Zergio
(premesso: sono di parte) non ho mai ben capito le varie teorie/ meccanismi/pensieri comuni di rivendibilità. Compro la Thrill Hill con Fox Kashima e Shimano 12 v. a 4600€. Dopo due anni la rivendo a 1000€ (come dici tu, ma secondo me uno che se ne intende la prenderebbe a molto di più). Compro un’altra bici (montata simile) a 9000€ – la rivendo alla metà (sempre che qualcuno sia disposto a spendere quei soldi per una bici usata). Nel primo caso ci "perdo" 3600€ nel secondo 4500€. Quindi dove è il vero vantaggio ? (se non nella preferenza di un marchio rispetto all’altro)
jeeper
jeeper
che ci perdi 3600 euro te che lo puoi spendere 4600 (che è una cifra che molti spendono). chi compra 9000 euro di bici nuova non credo gli faccia tanta differenza se la rivende a 6000 o a 2000
poi ho parlato per me….che se devo fare economia, diciamo, comprando una rose, mi prendo una spark usata a 3000 e sono contento uguale
MD_CORPORATION
MD_CORPORATION
Bella, molto simile alla scalpel..
S
scnia
Per me che una bici me la tengo 10anni ma aggiornata, è veramente una bella bici. Essenziale e da idea di essere robusta.
E
emiz
Bella, leggera, essenziale. Mi sembra una gran bici. Giusto esteticamente non mi piace tutto quello spazio in basso tra piantone e ruota, ma sono gusti personali. Bravissima comunque Rose!
IL GLANDIATORE
IL GLANDIATORE
ho visto che sono uscite dal catalogo rootmiller e ground control. Ci saranno novita in quei segmenti?
Rose Italia
novità in arrivo….
Rose Italia
novità in arrivo….
jeeper
jeeper
che ci perdi 3600 euro te che lo puoi spendere 4600 (che è una cifra che molti spendono). chi compra 9000 euro di bici nuova non credo gli faccia tanta differenza se la rivende a 6000 o a 2000
poi ho parlato per me….che se devo fare economia, diciamo, comprando una rose, mi prendo una spark usata a 3000 e sono contento uguale
p84
p84
Finalmente una Rose filante esteticamente
alcos
alcos
Per la prima volta devo dire che questa Rosa mi piace!