[Foto e Video] WC#1 Lourdes: gli Atherton in testa nel Timed Training

[Foto e Video] WC#1 Lourdes: gli Atherton in testa nel Timed Training

28/04/2017
Whatsapp
28/04/2017

[ad3]

Che siano veritieri o meno, dato che molti atleti non scendono a ritmo gara o addirittura si fermano lungo il percorso, i tempi cronometrati del Timed Training, ossia le prove libere del venerdì pre gara, offrono comunque un vago riferimento di cosa ci si può aspettare in gara.

Ancora più importante se consideriamo il fatto che Lourdes, come prima gara, apre il circuito di UCI DH World Cup 2017, sul quale tutti hanno gli occhi puntati per via delle numerose novità che riguardano diversi cambi di team e, soprattutto, l’introduzione delle 29er sulle bici di alcuni top riders.

I fratelli Atherton dominano questa giornata di prove libere cronometrate. Gee segna il miglior tempo e inizia la stagione 2017 tornando a configurarsi come uno degli atleti da battere.

La seconda posizione, con 6 decimi e mezzo di distacco, è di Danny Hart.

Terzo miglior tempo di giornata di Bernard Kerr, solo 8 millesimi dietro al Campione del Mondo. Aaron Gwin segue il terzetto di inglesi in quarta posizione, con un distacco di oltre 2 secondi.

Il quinto tempo è di Remì Thirion, a poco più di un decimo dal vincitore della scorsa stagione di World Cup. L’esordio di Greg Minnaar non è stato dei più fortunati, con una foratura che lo ha lasciato privo del copertone sulla sua nuova V10 29.

Loris Revelli migliore degli italiani in 38ª posizione, seguito dal compagno di team Francesco Colombo in 54ª posizione.

Rachel Atherton prosegue la sua condizione di forma dopo la stagione perfetta del 2016, dove ha vinto ogni singola gara di World Cup e i Campionati del Mondo.

Seconda posizione per Manon Carpenter alla sua prima gara in sella alla Radon, con quasi 10 secondi di distacco.

Terza posizione per Emilie Siegenthaler a poco più di un secondo dalla Carpenter. Eleonora Farina ottiene un ottimo 6° tempo, mentre Alia Marcellini si piazza all’11° posto. Veronika Widmann chiude 13ª.

Nella categoria Junior maschile è nuovamente Finn Iles a segnare il tempo di riferimento, seguito a un solo secondo di distacco da Matt Walker.

Sylvain Cougoureux prende il terzo posto.

Il migliore degli italiani, è Andrea Bianciotto, con un’interessante 7ª posizione.

Il cronometro ci da un riferimento anche di 2 delle 3 atlete partecipanti alla neonata categoria Junior femminile, dove Melanie Chappaz infligge un distacco di quasi 38 secondi alla Campionessa del Mondo di categoria Alessia Missiaggia.

Classifica Timed Training Lourdes – Elite Men
Classifica Timed Training Lourdes – Elite Women
Classifica Timed Training Lourdes – Junior Men
Classifica Timed Training Lourdes – Junior Women

[ad12]