29 maggio: giornata di pulizia dei sentieri

Vi siete mai domandati chi tiene in ordine i sentieri su cui mettete le vostre tenere e soffici ruotone? Se non lo avete ancora fatto è ora di porvi rimedio: armatevi di tutti gli attrezzi necessari e andate nei boschi a mettere a posto i trails! Guardacaso oggi ho fatto 7 ore solo soletto con il mio possente soffiatore per liberare un vecchio sentiero dalle tonnellate di foglie e rami che vi si erano teneramente adagiate negli scorsi anni. Domani vado a provarlo, ma so per eseprienza diretta (ne ho liberato un altro circa 3 settimane fa) che mai un sentiero è stato più gustoso.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/1/thumbs_576/12179.jpg[/img]



.

Ma veniamo ai fatti. Copio e incollo da questo topic.

Il 29/5/11 è l’undicesima giornata nazionale dei sentieri promossa dal Club Alpino Italiano, una manifestazione autogestita a livello locale, nata per sensibilizzare tutti gli appassionati di montagna nel prestare un po’ di attenzione e tempo alla manutenzione della rete escursionistica italiana.

Noi bikers siamo spesso additati come i vandali che distruggono i sentieri e sapete bene che in alcune regioni (Trentino) e in certe zone con questa scusa ci è precluso l’accesso. Tra di noi sappiamo invece quanto tempo dedichiamo alla pulizia dei percorsi prima delle nostre amate manifestazioni o semplicemente quanto ci da fastidio trovare una tabella abbandonata per terra, piuttosto che vedere che i legnaioli hanno distrutto un percorso entrando con la ruspa nel bosco.

Tuttavia le attività che ciascuno di noi svolge come singola associazione o personalmente, certamente meritorie, non fanno “massa critica”, cioè non vengono portate all’attenzione degli enti locali o dei media.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/591/thumbs_576/9278.jpg[/img]

Vi propongo quindi di aderire a nome della vostra associazione , o anche come singoli individui, alla giornata nazionale dei sentieri scegliendo un vostro percorso a piacere (non necessariamente un sentiero CAI ma magari il vostro percorso preferito dietro casa o una ciclopista MTB) da pulire, sistemare o altra attività che possa essere attinente all’argomento.

L’importante è segnalare che siete dei BIKERS. Non è vincolante effettuare l’attività proprio il 29/5 ma anche un po’ prima o dopo.

Analoghe iniziative si stanno attivando presso tutti i gruppi MTB delle sezioni CAI italiane ma noi “bikers CAI” siamo ancora troppo pochi per essere visibili e c’è bisogno dell’aiuto di tutti coloro che amano questa attività nella natura. Più saremo e migliore sarà l’immagine che, come movimento mtb, daremo all’opinione pubblica (agli enti locali, ai Parchi, al CAI stesso oltre che agli altri escursionisti) !

Se pensate che l’iniziativa possa essere di vostro interesse cliccate qui per scaricare il modulo di adesione.

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=12196][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/1/thumbs_200/12196.jpg[/img][/url]

Storia precedente

Sram acquisisce Quarq

Storia successiva

Darren Berrecloth si fa male alla schiena

Gli ultimi articoli in News

Il nuovo truck di Mondraker

Benvenuti al nostro tour esclusivo dell’impressionante truck Mondraker Factory Racing! Unisciti a noi per scoprire ogni…