Bici della settimana #346: la Trek Slash di Leonardinho22

16

Una Trek Slash con verniciatura custom, ben curata nei dettagli (e ben fotografata).


Trek Slash 9.9 2017

Forcella
Fox Factory 36 Grip2 2019
Ammortizzatore
Fox Factory Float X2
Guarnitura
SRAM X1 1200, Direct Mount
Corona
SRAM X1 1200, 30 tooth, Direct Mount, X-Sync
Deragliatore
SRAM X1, 11 speed
Cassetta
SRAM XG-1150, 10-42 tooth, 11-speed
Catena
SRAM XX1, 11 speed
Pedali
Shimano SPD XT
Reggisella
Bontrager Drop Line 125
Sella
SMP Well
Serie sterzo
Attacco manubrio
Renthal Apex 35 – 40mm (modificato per essere compatibile con il Knock Block)
Manubrio
Renthal Fatbar Carbon 35mm – rise30mm
Manopole
ODI AG1
Freni
Formula Cura 4
Dischi
Formula Cura 4 203mm
Cerchi
Stans No Tubes Sentry MK3 29’’
Mozzi
Hope Pro 4
Gomme
Front: Maxxis Assegai 2.50 Rear: Maxxis DHR 2.40
Verniciatura
Custom by Lumar Colors

.

Proponi la tua bici per questa rubrica

 

Commenti

  1. nivolorenz:

    Bici del 2017, se uno é stufo e non vuole impegnarsi in un nuovo acquisto, rinnova quello che ha.
    L'unico problema sará rivenderla; solitamente si rivernicia il telaio per nascondere graffi, bozzi o crepe.
    Personalmente ci avrei messo piú fantasia.
    Graffi e botte magari si, ma le crepe non basta la verniciatura...
  2. Bici stupenda complimenti. Anche io ho una trek, come hai fatto per mettere uno stem diverso da bontrager senza adattatore? Vorrei farlo anche io e mettere adattatori non mi piace come soluzione. Grazie
Storia precedente

Industry Nine: distanziali regolabili antirumore

Storia successiva

Cosa metto nello zaino per i giri epici

Gli ultimi articoli in Bici della settimana

La bici dell’anno 2023

Archiviato il 2023, passiamo in rassegna tutte le bici della settimana presentate in quell’arco di tempo…