MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | [Bike Check] La C’dale Jekyll di Clementz con trasmissione 1×12

[Bike Check] La C’dale Jekyll di Clementz con trasmissione 1×12

[Bike Check] La C’dale Jekyll di Clementz con trasmissione 1×12

24/03/2016
Whatsapp
24/03/2016

[ad3]

Il nostro collaboratore Claudio Olguin sta seguendo la tappa di EWS in Cile e ha incontrato Jerome Clementz per mostrarci in questo Bike Check i dettagli della bici con cui correrà la stagione 2016.

325A8700

Il telaio è quello di una Cannondale Jekill Carbon 27.5 in taglia M, nella classica colorazione race di Cannondale, verde acido.

325A8684

160mm di escursione gestiti dall’ammortizzatore dedicato Dyad 2.

325A8683

Come anticipato nel titolo, la Jekyll di Clementz monta la nuova trasmissione X01 Eagle a 12 velocità che vi abbiamo presentato proprio oggi. La scelta di Jerome per la corona è di 38 denti.

325A8686325A8687

Forcella RockShox Lyrik.

325A8694

Pedali HT Components T1 intonati al colore del telaio.

325A8691

Sella WTB SL8 con carrello in carbonio.

325A8682

Attacco manubrio della nuova serie Truvativ Descendant.

325A8697

Manopole WTB e freni SRAM Guide Ultimate sul manubrio Truvativ BlackBox Jerome Clements signature series. Il comando GripShift comanda il cambio di assetto dell’ammortizzatore Dyad 2.

325A8688

Penumatici Michelin Wild Rock’r 2.

325A8698

[ad12]

 

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
mattiamana
mattiamana

Ma il trigger a sinistra è il comando del reggisella o quello dell’ammo posteriore?

Carissimo
Carissimo

Ammo.. Difficile sia del reggisella visto che é idraulico

mattiamana
mattiamana

Giusto un ci avevo pensato. Scusate 🙁

ValterLamonato3
ValterLamonato3

Ma leggerli, gli articoli, prima di fare domande,no?!!

8mat7
8mat7

ammo… lo usa già dall’introduzione del primo xx1… pensavo di copiare questa idea ma non ho voglia di spendere 150 euro di comaando per fare una prova.

Tomcat
Tomcat

Immaginando che basti un Grip Shift per doppia, basta prendere un GX a meno di 40 €. Anzi, per la stessa cifra si trova su uno store inglese l’X0 per doppia, e fino a poco tempo fa era a meno di 30 €.

MarcoZZ
MarcoZZ

La Lirik è da 160mm?

giuseppevale
giuseppevale

Guardando dalla foto risulta essere il modello da 180mm! la Lyric può essere dal 160/170/180 mm , a differenza della Pike che arriva fino a 160mm.

ANDREAX76
ANDREAX76

Da cosa si vede che è da 180?

gotto
gotto

a occhio!

enrico_zonzin
enrico_zonzin

in realtà si vede dal misuratore del sag …è nella clssifica del 180

ZenMode
ZenMode

Guarda lo stelo destro
L’indicatore di sag a destra di quello da 170 mm è quello da 180 mm e ha il 10% di sag cha parte subito e non ha spazi vuoti dal parapolvere. Spero tu abbia capito

The Riccio Returns
The Riccio Returns

in realtà il modello che usa è da 170 mm, se noti l’indicatore da 180 comincia sul dilo del parapolvere indicante 10%, il che non può essere, mentre quello da 170 sarà circa 1 cm più su. quindi correttamente con il sag del 10% su 170.. lo dico questo perché avendo una Lyrik da 170 è sattamente così..

ZenMode
ZenMode

Dopo guardo la mia pike ma a me sembra una 180 mm

bakunin
bakunin

38 denti 😮

ale_mid
ale_mid

si ma con il 12 rapporti dietro……………………..

markxxx79
markxxx79

…in effetti per mè non ha molto senso che un prò di questo livello usi la nuova trasmissione sram 1×12 , e cerco di spiegare meglio il mio punto di vista prima di essere linciato dai – : quando ho visto la sua bike a 1mt a Finale ferma nello stend , mi ricordo che girava con 1×11 e corona dà 36 , quindi riesce a spingere un rapporto del genere come il 36-42 , non credo proprio che abbia problemi di coperta corta e difficoltà a spingere il mono , e cmq in discesa nei rilanci che fanno , difficilmente pedalano il 36-10 a frequenze di 90 rpm .
alchè mi viene dà pensare che adesso che ha su l’1×12 con un 50 finale , ha dovuto mettere una corona maggiore all’anteriore per non andare fuori giri ed ho seri dubbi che utilizzeranno molto il 38-50 ….
…e quì sorgono i miei dubbi , e cioè se ha senso a quel livello utilizzare una cassetta più pesante con in più una corona più grande che anche se di poco diminuisce la luce a terra .
capisco che è un atleta sram e deve usare le novità in uscita a fini promozionali , ma ( in questo caso specifico di un atleta top mondiale ) non la vedo una scelta logica in ottica performance !

David Fregoli

vero che probabilmente non gli serve quel range di rapporti ma c’è un’altra cosa che ha una certa importanza, piu grande è la corona e piu in discesa si riescono ad evitare i pignoni piu piccoli, avendo cosi una linea catena migliore.

vaff
vaff

@markxxx79
Quoto. Probabilmente sono gli stessi invalidanti motivi per cui corre con la forca Sram anziché quella Cannondale

kiko5
kiko5

ovviamente è atleta sponsorizzato e gira con quello che gli danno. Tendenzialmente usano corone grandi perché così possono usare pignoni più grandi al posteriore. Così facendo il cambio esercita maggiore pressione e la catena sbatte meno….problemi da pro ovviamente 😉

gioskunk
gioskunk

Anche io l’1×12 lo vedo meglio per il comune mortale e/o per una bici a 360…. ma essendo atleta top di sram deve per forza di cose promuovere le novità… diciamo che LUI stando col 1×11 avrebbe solo vantaggi

markxxx79
markxxx79

…quello che penso anche io , l’1×12 , lo apprezzo tantissimo , perchè sarà finalmente la causa al mio passaggio al monocorona che fin’ora ho evitato dato che mi reputo una pippa in salita visto che sono frà i pochi e non mi vergogno a dirlo che su certe salite , io sono felice di avere ancora la mia doppia ed un 22-36 in certi punti ! certo con il 50 dietro ed una 30 davanti sono simile come rapporto , e attendo prezzi più umani per il passaggio che farò sicuramente .
ma ritengo che chi ha gamba per spingere come loro un 36-42 ( e ne ho visti molti altri a Finale , mi ricordo Barel con la stessa rapportatura ) non ne senta certamente il bisogno

SergioPani

ma nella prima foto sembra che ha in testa un fungo al posto del casco …. bruttissimo hahahahahahahahaha

giorgiocat
giorgiocat

beh in questo caso Clements sta chiaramente facendo promozione al 1 x 12, non credo proprio che uno come lui ne necessiti…d’altronde è un atleta sram ed è normale

Pitaro
Pitaro

Magari anche ai pro fa comodo salvare la gamba ogni tanto…

Carissimo
Carissimo

comunque con 1×12 ora anche io in ambito race posso tranquillamente tirare la 34 davanti senza “stancarmi” troppo. In questo modo in discesa posso usare rapporti duri senza scendere nell’ultimo piccolo e allo stesso tempo tenere il cambio leggermente tirato con tutti i benefici che ne comporta. Ho sempre odiato andare fuorigiri o andare sul decimo con la corona da 32t.

Romi2006
Romi2006

Quale gps usa secondo voi?

fitzcarraldo358
fitzcarraldo358

è un garmin edge 520