[Bike Check] La Scott Spark di Nino Schurter

[Bike Check] La Scott Spark di Nino Schurter

03/04/2016
Whatsapp
03/04/2016

[ad3]

Ormai è diventata una tradizione: durante il Tamaro Trophy vi presentiamo la bici di Nino Schurter per la stagione a venire, con le ultime novità tecniche. Questa volta l’abbiamo fotografata subito dopo la fine della gara, vinta proprio dallo svizzero.

F75R7894

Il telaio è lo stesso dello scorso anno: full carbon.

F75R7896

La trasmissione invece è la nuova SRAM Eagle XX1 1×12, con cassetta 10-50 denti.

F75R7897

Cosa che permette a Nino di montare una corona da ben 38 denti.

F75R7898

I nuovi pedali Ritchey WCS (per quello che si riescono a vedere).

F75R7899

Freni SRAM Level Ultimate.

F75R7900

Gomme Dugast. A quanto pare la loro spalla è così alta che la bici diventa un 28″, invece di un 27.5″. Tubolari.

F75R7901

Ammo DT Swiss andato a fine corsa. Non c’è da meravigliarsi, visto il tracciato di oggi.

F75R7903

Attacco negativo, Garmin minimale.

F75R7906

Sella Ritchey WCS.

F75R7904

Il carro posteriore, la cui sospensione è gestita dal Twin Lock a manubrio.

F75R7907

Manopole ultraleggere Ritchey WCS.

F75R7908

Il profilo delle gomme è piuttosto minimalista, la bassa pressione dei tubolari (1.8 bar) assicura però una buona trazione.

F75R7909

Il disco da 160mm sembra proprio piccolo in confronto alla cassetta.

The weight (thanks Yannick!)

Il peso (grazie Yannick!)

[ad12]