Canyon presenta la gamma Stitched 2022

[Comunicato stampa] Collaudata nei migliori eventi mondiali di slopestyle. La bici che ha fatto atterrare sul podio le leggende Tomas Lemoine e Thomas Genon. Nota per la sua maneggevolezza e la durata a prova di bomba. Questa è la Canyon Stitched, una jump bike che grazie alla sua geometria calibrata e alla precisa distribuzione del peso, si sente a suo agio sia nel pumptruck che a fare grandi trick. Ora la Stitched 2022 inizia la nuova stagione con stile, con una gamma di nuovi colori e componenti.

Ci sono tre modelli Stitched nella gamma 2022: le due hardtail, la Stitched 360 e la Stitched 360 Pro, e la full Stitched 720. Sono tutte costruite intorno a resistenti telai in alluminio, con una giunzione BB sovradimensionata per garantire massima rigidità e resistenza intorno alla guarnitura. Le hardtail sono offerte in versione Short e Long per un fit perfetto e tutti i modelli sono dotati di parti costruite per sopportare un duro carico.

La Stitched 360 è dotata di una forcella Manitou Circus Sport, freni SRAM Level T e una pedivella Race Face Aeffect. Più in alto nella gamma, una specifica super resistente, super rad, super affidabile mette il ‘Pro’ nella Stitched 360 Pro – una forcella Marzocchi, ruote DT Swiss 533 D con pneumatici MAXXIS DTH 2.3, e un cockpit Canyon G5 gravity testato ai limiti e messo alla prova dai rider CLLCTV di tutto il mondo. La 360 Pro è la bici del cuore di Tommy G – e in onore della leggenda belga, per il 2022 è disponibile nel suo colore preferito: Genon Replica Grey.

Con i suoi 100 mm di escursione posteriore, la Stitched 720 è stata costruita per gli enormi salti e gli atterraggi pesanti che i rider si aspettano in certi eventi di slopestyle, dove le alte velocità, i grandi airtime e i tricks incredibili sono all’ordine del giorno. E questa stagione la Stitched 720 sta alzando la posta in gioco, girando la manopola dello stile fino a 10 con la sua nuova impressionante colorazione Purple Trasher.

Sia in versione hardtail che full-suspension, la Stitched raggiunge l’equilibrio tra costruzione a prova di bomba e maneggevolezza: è la bici ideale per chiunque voglia migliorare le proprie capacità nel jump spot, nel pumptrack o nello skatepark locale. E poiché le grandi emozioni non vengono senza occasionali cadute, la Stitched ha la stessa classificazione del telaio di categoria 5 delle bici da discesa di Canyon. In parole povere, la Stitched è costruita per prendere un sacco di botte.

La Stitched 360 (€1099*), 360 Pro (€1,499*), e 720 (€1,999*) sono disponibili dal 28 ottobre, esclusivamente su canyon.com.

 

Storia precedente

Cannondale inaugura nuovi siti di assemblaggio in Europa e USA

Storia successiva

Nuova Cannondale F-Si in arrivo?

Gli ultimi articoli in News

Bici e sci

La neve sta cadendo copiosa nelle Alpi e finalmente si possono tirare gli sci fuori dal…