Canyon Strive: nuovi allestimenti replica del team Factory Racing

60
YouTube video

 

[Comunicato stampa]  –  Eccezionale scalatrice, arma totale per la discesa: la Strive, grazie all’innovativo Shapeshifter, è due bici in una. La terza generazione è stata lanciata nel 2019 assieme ad un sistema Shapeshifter completamente ridisegnato ed incarna l’evoluzione della bici da gara per l’enduro. Per il 2020, la vittoriosa piattaforma alza nuovamente l’asticella delle performance con i due nuovi modelli CFR.

CFR è l’acronimo di Canyon Factory Racing – e le bici che portano questa sigla sono esplicitamente progettate per vincere sui più duri campi di gara dell’Enduro World Series. I campioni Dimitri Tordo e Ines Thoma esigono il massimo dai loro mezzi e le nuove Strive CFR 9.0 e Strive CFR 9.0 Ltd garantiscono loro le migliori prestazioni.

Dagli ingegneri di Canyon arrivano importanti novità, disponibili grazie allo sviluppo maturato sui campi di gara. Grazie ad una rivoluzionaria tecnica di posizionamento delle fibre di carbonio, il peso dei telai CFR è stato ridotto di 300 grammi – portando il peso totale della bici a soli 13.3 kg, inoltre la versione più leggera della gamma, la Strive CFR 9.0 (taglia M) è equipaggiata con i nuovi ammortizzatori FOX Factory 170/150 mm, cambio e freni Shimano XTR, ruote DT Swiss EXC in carbonio. L’accoppiata di telaio CFR e i migliori componenti sul mercato rendono la Strive una delle più leggere Enduro Race in circolazione.

Al suo fianco una versione esclusiva: la Strive CFR 9.0 Ltd., dotata delle migliori sospensioni della gamma RockShox, gruppo SRAM XX1 Eagle AXS, reggisella Reverb AXS, freni SRAM Code RSC e ruote ZIPP 3Zero Moto con il sistema di monitoraggio pressioni TyreWiz di serie.

La Strive è costruita attorno al sistema Shapeshifter, capace di trasformare la geometria e le caratteristiche della bici in un click. Con un semplice attuatore al manubrio, la cartuccia a gas Shapeshifter è in grado di passare dalla modalità salita a quella discesa, modificando di 4 mm l’altezza del movimento centrale e riducendo sia l’angolo piantone che quello di sterzo di ben 1.5° – un vantaggio incredibile quando si affrontano discese veloci con pendenze elevate. Al contrario, appena inizia la salita, il sistema ottimizza l’efficienza della sospensione in pedalata e riduce il travel posteriore a 135mm.

Le nuove Strive CFR 9.0 e Strive CFR 9.0 Ltd. sono direttamente disponibili da martedì 4 febbraio su canyon.com, rispettivamente a €5.999 e €9.000. Le informazioni complete sulla tecnologia brevettata Shapeshifter sono disponibili qui.

Canyon

Commenti

  1. jeeper:

    ma hai visto cosa monta o spari a cacchio di cane?
    Ho visto cosa montano entrambe... sospensioni migliori su quella da 6k euri, e trasmissione pari livello..del cambio wireless sinceramente non saprei che farmene, se non fare il figo al bar la domenica mattina
  2. Emilio1981:

    Ho visto cosa montano entrambe... sospensioni migliori su quella da 6k euri, e trasmissione pari livello..del cambio wireless sinceramente non saprei che farmene, se non fare il figo al bar la domenica mattina
    Che non ti interessi quello che monta, è un altro discorso.
  3. jeeper:

    le zipp 3zero quanto costano? i sensori quarq quanto costano? il reverb axs che costa 800 contro il fox da 300. trasmissione axs non costa il doppio dell xtr ma certamente un 500 euro in piu tutti.... poi come già detto anche da altri.... anche la ferrari costa più dell audi...poi che la ferrari non ti serve e l audi son discorsi personali.. chi vuole la ferrari compra la ferrari. chi vuole la bici con axs prende quella strive... poi che tutti si vada bene anche con la b twin non è una novità....ma ne vedo tante in giro di pinarello santacruz ed sworks..
    Diamo un giusto valore alle cose..non stiamo paragonando audi vs ferrari in questo caso...che poi a te stia bene spendere 3000euri in più per portarti a spasso quasi 1kg in più, senza avere tangibilmente niente in più (qualitativamente parlando), quello è un altro paio di maniche. Capisco stessimo confrontanto un media gamma sram con un top gamma...ma in questo caso, fatte le debite valutazioni, entrambe montano componenti top...lasciando.perdere poi il fatto che una canyon te la facciano pagare come una specialized o una SC...
Storia precedente

Sui sentieri del luganese in pieno inverno

Storia successiva

[Video] Chris Akrigg firma con GT

Gli ultimi articoli in News

La pioda

Brendan Fairclough aveva visto una placca di roccia spettacolare durante il suo trasferimento da Lenzerheide all’aeroporto…