Come accorciare i tubi dei freni Shimano

Come accorciare i tubi dei freni Shimano

Alex Boyce, 15/01/2016
Whatsapp
Alex Boyce, 15/01/2016

[ad3]

Quando si comprano dei freni nuovi, bisogna spesso adattare la lunghezza delle tubazioni alle misure della propria bici. Andiamo a vedere come effettuare questa operazione con gli impianti Shimano.

Attrezzi

Chiave del 7, raccordi Shimano (nella confezione), taglierino affilato, fermatubi Shimano, martello.

IMG_6580

Cavo troppo lungo. Da accorciare!

IMG_6584

In questo caso i freni sono dei Shimano Saint, ma la stessa procedura si può applicare a tutti gli impianti Shimano.

IMG_6590

Gli attrezzi di cui avete bisogno. Il cosiddetto “ferma tubi” è dato dai due pezzi in plastica gialli.

IMG_6596

Tirate via la protezione in plastica posta fra tubo e pompante.

IMG_6600

Con una chiave del 7, svitate il bullone che tiene in sede il tubo per 3/4 della sua corsa.

IMG_6603

Tirate il tubo per staccarlo dal pompante. Si sentirà un “click”, dunque fermiamoci prima di staccarlo del tutto, per evitare che dell’olio fuoriesca.

IMG_6605

Se vi trovate a tirare il tubo in questa maniera, significa che il bullone necessita di qualche giro ancora.

IMG_6606

Estraete il tubo con una mano. Con l’altra tenete in mano un panno per evitare che dell’olio cada sulla bici.

IMG_6610

Una volta estratto, guardate bene dove lo farete passare, per evitare che sbatacchi rumorosamente o che tocchi la vernice del telaio. E soprattutto che non sia troppo corto: girate il manubrio di 90° da entrambi le parti.

IMG_6613

Sulla bici d’esempio, questa è la posizione migliore. Calcoliamo quanti cm di tubazione dobbiamo tagliare.

IMG_6615

Facendo bene attenzione di tenere l’estremità del tubo sempre verso l’alto, per evitare che esca dell’olio, tagliamo la parte in eccesso.

IMG_6618

La parte in eccesso va diritta nel cestino.

IMG_6619

Prendiamo ora l’ogiva e infiliamola sul tubo, poi mettiamo l’innesto nel tubo. Fate attenzione a non aver estratto il dado di fissaggio dal tubo. Se l’avete tolto dal tubo, ricordatevi di metterlo prima dell’ogiva e dell’innesto.

IMG_6622

La sequenza giusta è quindi: dado – ogiva – innesto.

IMG_6627

Prendete il fermatubi di Shimano e stringetelo con la tenaglia. Non stringete l’ogiva o il dado.

IMG_6630

Con dei colpi leggeri inserite l’innesto nel tubo.

IMG_6633

Dentro fino in fondo. Ricordatevi di tenere sempre il tubo vero l’alto.

IMG_6635

Rimettete il tubo nel pompante, senza toccare la leva freno. Altrimenti esce l’olio.

IMG_6640

Stringete il dado con la chiave del 7 con decisione, fin quando l’ogiva non fa “cilck”.

IMG_6645

Troppa forza!

IMG_6647

Pulite le superfici unte con un panno o un pezzo di carta.

IMG_6666

Pompate la leva freno un paio di volte per vedere che non sia fuoriuscito dell’olio. Con gli impianti Shimano non capita di solito, ma se la leva va troppo a fondo vuol dire che dovete fare uno spurgo. Ecco come fare uno spurgo.

IMG_6672

La stessa operazione va fatta per il freno posteriore. Attenzione a non tagliarlo troppo corto!

IMG_6686

Rimettete la protezione in plastica fra tubo e pompante. Fine!

Grazie a Davide Bagnoli di Punta Ala Trail Center

[ad45]