Decathlon costruisce la più grande fabbrica di bici in Europa

112

Decathlon, attraverso il partner Sport Mechanical Workshop, sta costruendo una fabbrica di biciclette di 23.000 m² in Romania, capace di costruire 1.5 milioni di biciclette all’anno una volta ultimata. La data di inaugurazione dovrebbe essere settembre 2021.

La produzione di bici in Romania, da parte di Sport Mechanical Workshop, non è niente di nuovo, perché è dal 2016 che ha affittato un spazio nelle vicinanze di Timisoara dal quale escono in media 3.500 unità al giorno. SMW appartiene agli italiani Francesco Russo e Vittorio Olagnero, oltre che al loro partner rumeno Laszlo Nyaradi.



.

Vista la situazione attuale, con grossi problemi di approvvigionamento dall’Oriente e i costi di spedizione saliti alle stelle, si tratta di una mossa che lascierà il segno e che probabilmente sarà solo l’inizio dello sviluppo di quello potrebbe diventare un distretto dedicato alle bici, localizzato in Romania e Bulgaria.

Fonte

 

Commenti

  1. marco:

    erano i primi che mi venivano in mente, ma si potrebbe continuare con quello della mascherina Trump 2020, il cabarettista di Salerno, il tipo del grande fratello portaborse di Conte, ecc ecc. Da destra a sinistra e ritorno, di certo gli ultimi 30 anni è stato dato il meglio, perlomeno prima, con due sorte di ideologie, c'era una parvenza di serietà. Parvenza.

    Ma torniamo in topic e lasciamo perdere la politica.
    È interessante per esempio la storia di un'azienda tedesca che produce trenini (modellini), che aveva portato tutto in Cina e stava per fallire perché i dettagli facevano pena. Riportato tutto in Germania, automatizzando la maggior parte dei processi e assumendo manodopera specializzata per questo tipo di produzione. Di meno di quando non ci fosse 30 anni fa, ma di più rispetto a quando la fabbrica tedesca era vuota se non per gli scatoli provenienti dalla Cina. Se trovo il nome lo posto.
    Ma come riportato tutto in germania??? :nunsacci: ...come mai non han portato in romania??...stà mò a vedere che stì tedeschi son tutti...:maremmac:
  2. marco:

    esatto!


    semplice: manodopera specializzata, immagino che saper usare quelle macchine non lo impari in due settimane come saldare tubi in alluminio
    E' meno complesso di quanto sembri. Modellazione 3D, prototipazione rapida è il pane quotidiano di ogni progettista da almeno 10 anni quindi trovare personale specializzato non è difficile.
    Anche i processi di estrusione per la produzione delle parti in plastica sono tutt'altro che sconosciuti e l'assemblaggio è certamente critico ma non mi sembra impossibile formare personale anche in tempi stretti (un paio di mesi?).
    Il problema è aver la voglia di farlo
Storia precedente

Come funziona la garanzia per bici e componentistica

Storia successiva

In MTB veramente al nord

Gli ultimi articoli in News

Nuova Norco Sight

Oltre alla Optic, Norco presenta anche la nuova Sight, una All Mountain con 160/150mm di escursione…