Devinci festeggia 30 anni di attività con il remake della XYZ

Devinci festeggia 30 anni di attività con il remake della XYZ

Francesco Mazza, 17/04/2017
Whatsapp
Francesco Mazza, 17/04/2017

[ad3]

Aprile 1987, la data in cui Devinci ha iniziato a produrre telai in alluminio nella sua sede canadese di Chicoutimi, nel Quebec. Si trattava del modello XYZ, un telaio dalle linee decisamente particolari, come d’altro canto era consuetudine in quegli anni. Hardtail, chainstay molto alto, doppio top tube. Un design che non passava certo inosservato.

A 30 anni di distanza, Devinci continua a produrre interamente a Chicoutimi i suoi telai in alluminio, grazie al punto strategico in cui è collocato il suo quartier generale, nell’area del Canada dove è concentrata l’industria della lavorazione dell’alluminio.

Per celebrare i 30 anni di attività, Devinci non si è limitata a una grafica commemorativa o a una colorazione retrò. Ha preso il telaio della XYZ e lo ha riproposto nelle forme, donandogli geometrie moderne, finiture di qualità e componenti adeguati. Lo ha ribattezzato YYZ.

Interessante vedere i due telai sovrapposti, per comprendere quanto le geometrie differenti, frutto di 30 anni di evoluzione, possano cambiare un telaio, nonostante il design pressoché identico al predecessore.

La YYZ non è destinata alla vendita ma resta, almeno per il momento, un esercizio di stile di Devinci per commemorare in modo tangibile la sua evoluzione con un filo diretto con il passato e con le sue origini.

Devinci Cycles

[ad12]