MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Formula presenta ufficialmente la nuova Selva R

Formula presenta ufficialmente la nuova Selva R

Formula presenta ufficialmente la nuova Selva R

19/10/2018
Whatsapp
19/10/2018

Formula presenta ufficialmente la nuova forcella Selva R, evoluzione “race oriented” della Selva, che vi abbiamo presentato in versione preserie a inizio luglio quando abbiamo effettuato un first ride. Ora la Selva R è nella sua versione definitiva, pronta per arrivare nei negozi il prossimo 30 novembre.

[Comunicato stampa]  –  La Selva R espande le potenzialità del setting personalizzato ad un livello sconosciuto fino a questo momento. Ogni rider avrà la libertà di adattare la forcella al proprio stile di guida in modo semplice, veloce ed efficace. Libera il tuo pieno potenziale, libera il tuo stile con la Selva R.

Non esiste settaggio che non possiate raggiungere

La Selva R rappresenta lo stato dell’arte del custom tuning applicato alle forcelle MTB. Ogni singolo parametro della Selva R è modificabile secondo le proprie esigenze. Non esiste un settaggio che non possiate raggiungere, il vostro stile di guida è già presente in potenza dentro la Selva R.

Grazie alla tecnologia CTS le possibilità di customizzazione dell’idraulica sono praticamente infinite. Con la Selva R avrete due valvole CTS, la Gold (già montata) e la Red. Ma la peculiarità della Selva R è senza dubbio la tecnologia 2Air, che permette un tuning precisissimo del lato aria. Grazie alla presenza di due camere separate (Silver/positiva e Bronze/negativa), non solo è possibile settare la pressione della camera positiva in base al proprio peso, come nelle forcelle tradizionali, ma è anche possibile modificare la pressione della camera negativa al fine di cambiare la risposta della forcella nella parte iniziale del travel.

Con la tecnologia del Neopos (uno è già incluso dentro la Selva R) il feeling dell’aria diventa incredibile, un’esperienza di riding impossibile da raggiungere con una forcella ad aria tradizionale.

La Selva R espande le potenzialità del setting personalizzato ad un livello sconosciuto fino a questo momento. Ogni rider avrà la libertà di adattare la forcella al proprio stile di guida in modo semplice, veloce ed efficace. La Selva R ridefinisce il concetto stesso di custom tuning.

Il custom tuning ridefinito

La tecnologia 2Air permette di raggiungere il massimo livello di customizzazione possibile in una forcella ad aria. Agendo sulla camera positiva (Silver) potrete decidere quanto supporto avere dalla forcella in base al vostro peso o in base al vostro stile di guida. Agendo invece sulla camera negativa (Bronze) potrete variare la risposta della forcella nella parte iniziale del travel.

Sulla tabella delle pressioni presente sulla forcella si consiglia un settaggio di partenza standard secondo il quale, nella camera negativa (Bronze), devono essere presenti 20 psi in più rispetto alla camera positiva (Silver).

Se desiderate ottenere un feeling diverso, potrete variare la pressione della camera negativa (Bronze) all’interno di un range che va da un minimo di 10 psi in più rispetto alla camera positiva (Silver) ad un massimo di 30 psi in più rispetto alla camera positiva (Silver).

Se volete aumentare la sensibilità iniziale della forcella, allora potrete stare fra i 20 e i 30 psi in più nella camera negativa (Bronze) rispetto alla camera positiva (Silver).

Se, al contrario, cercate più supporto nella prima parte del travel, allora potrete stare su pressioni che vanno dai 10 ai 20 psi in più nella camera negativa (Bronze) rispetto alla camera positiva (Silver).

Controllo della sensibilità
Grazie al sistema 2Air è possibile gestire la risposta della forcella nella parte iniziale del travel modificando la pressione nella camera negativa (Bronze). In una forcella ad aria tradizionale, con due camere d’aria ed una sola valvola, questa operazione non è possibile.

Variazione corsa
Con il sistema 2Air è possibile variare la corsa della forcella senza dover sostituire nessun componente. La Selva R infatti può essere settata da 120 a 160mm (versione Standard) e da 170 a 180 mm (versione Extended).

Più affidabilità
Gli o-ring di tenuta delle camere d’aria della Selva R hanno una durata superiore perché lavorano solo ed esclusivamente a contatto con superfici lisce e non lavorate.

2Air

La regolazione del lato aria con il sistema 2Air è semplicissima. Questa è la procedura da seguire:

1 – Partire dalla forcella con entrambe le camere (positiva/Silver, negativa/Bronze) vuote.
2 – Inserire la pressione d’aria desiderata nella camera positiva (Silver) utilizzando l’apposita pompa ad alta pressione.
3 – Chiudere il lock-out della forcella presente sul lato idraulico (leva dorata).
4 – Inserire la pressione d’aria desiderata nella camera negativa (Bronze) utilizzando l’apposita pompa ad alta pressione.
5 – Sbloccare la forcella rilasciando la leva del lock-out presente sul lato idraulico (leva dorata).

Per un video tutorial con le istruzioni su come settare il 2Air della Selva R, visita: bit.ly/2air-setup

CTS – Sette colori, sette comportamenti diversi

Grazie alla tecnologia CTS (proprietaria Formula) l’idraulica della Selva R è completamente personalizzabile. Con sette valvole CTS a disposizione ogni rider troverà il settaggio fatto su misura per lui. Grazie ai controlli esterni di compressione e ritorno potrete eseguire il fine-tuning dell’idraulica.

Le sette valvole CTS trasformano il comportamento della forcella. Non si tratta di modifiche che possono essere raggiunte con l’ausilio dei controlli esterni tradizionali. La valvola CTS è una parte strutturale fondamentale della cartuccia idraulica, sostituirla significa intervenire sulla cartuccia stessa, cambiandone il comportamento.

Un vantaggio evidente di questo sistema è che con due o più valvole è come essere in possesso di due o più forcelle, ognuna adatta ad esigenze diverse.

Scopri di più sul CTS su rideformula.com/it/tecnologie/formula-cts

Neopos – C’è qualcosa di nuovo nell’aria

Il Neopos è una tecnologia innovativa (proprietaria Formula) che non solo vi permetterà di gestire al meglio la progressività, ma darà un feeling alla vostra forcella estremamente più confortevole rispetto a quello di una tradizionale forcella ad aria.

Il Neopos ha inaugurato una nuova stagione per i volume-spacer delle forcelle MTB. Con il Neopos si ottiene qualcosa di completamente nuovo rispetto al passato. Grazie al Neopos potrete infatti ottenere un feeling intermedio fra quello di una tradizionale forcella ad aria e quello di una forcella a molla.

Scopri di più su rideformula.com/it/tecnologie/formula-neopos

IFT – Internal Floating Technology

L’Internal Floating Technology (IFT) permette alle nostre forcelle di avere un livello di scorrevolezza e sensibilità inarrivabile da altri prodotti. In situazioni di riding le forcelle subiscono sempre degli stress laterali, che compromettono il perfetto scorrimento delle parti interne.

Grazie alla IFT tutte le parti interne delle nostre forcelle sono strutturalmente integrate agli steli e ai foderi, muovendosi insieme ad essi in caso di stress laterali. Questo permette alla forcella di scorrere sempre con il minimo attrito possibile. La IFT permette un livello di scorrevolezza che nessun trattamento agli steli sarà mai in grado di darvi.

HEX – Hexagon Design

La capacità di una forcella di adattarsi alle flessioni è un fattore chiave per ottenere una guida ancora più precisa. Una forcella con troppa flessione rischia di rendere la guida insicura e facilita la perdita di controllo, soprattutto durante le frenate e in curva.

Allo stesso modo è importante che la forcella non sia troppo rigida, perché renderebbe la guida molto faticosa. Quando abbiamo disegnato la Selva R, lo abbiamo fatto con un obiettivo ben preciso in mente, trovare l’equilibrio perfetto tra rigidità e flessione, come in tutte le nostre altre forcelle.

Con l’Hexagon Design, siamo riusciti a combinare i vantaggi di una forcella boost con la rigidità di una forcella tradizionale.

Selva è un sistema

La Selva non è semplicemente una forcella, ma un sistema di tecnologie. Se avete una Selva S, con camera aria positiva e molla negativa, e volete provare il sistema 2Air, potrete acquistare un kit che vi permetterà di trasformare la vostra Selva S in una Selva R (l’operazione è possibile anche per il passaggio da Selva R a Selva S). Il kit 2Air si può montare su tutte le Selva attualmente in circolazione.

Alla Formula non vogliamo che un rider percepisca la sua forcella come obsoleta tutte le volte che proponiamo una nuova tecnologia. Al contrario vogliamo che ogni rider che utilizza un prodotto Formula sulla sua bici sia felice di questo prodotto e lo tenga più a lungo possibile sulla sua mountain bike.

Ultraviolet 30

Con il 2018 la Formula compie trent’anni dalla sua fondazione. Abbiamo voluto celebrare questo anniversario con la creazione di un colore speciale, un nuovo colore factory che abbiamo chiamato Ultraviolet 30.

L’Ultraviolet 30 è realizzato con una vernice speciale che raggiunge una tonalità di colore creata appositamente per Formula. Un colore unico realizzato da un workshop italiano specializzato nel custom-painting di auto e moto. L’Ultraviolet 30 è una vernice opaca molto resistente e di altissima qualità. Ogni forcella Ultraviolet 30 è interamente verniciata a mano in Italia.

Specifiche tecniche

Prezzi

Formula

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
ciccioo
ciccioo

Sulla carta sembra bella. I prezzi pure, belli alti intendo. Sicuramente un ottimo prodotto, formula ci da dentro di brutto.

Mostro

Dal momento che le altre ditte nella versione “ridotta” di rake viaggiano intorno al 44/42, devo dedurre che sarà questa la forcella che andrà ad equipaggiare il Damper di Francesco, 46mm che è la misura minima (purtroppo) in versione 29” della Selva…

DoubleT
DoubleT

Con l’Hexagon Design, siamo riusciti a combinare i vantaggi di una forcella boost con la rigidità di una forcella tradizionale.

ma guarda un po’ lo standard boost…

Bigix1
Bigix1

“….potrete acquistare un kit che vi permetterà di trasformare la vostra Selva S in una Selva R…….”
“Alla Formula non vogliamo che un rider percepisca la sua forcella come obsoleta tutte le volte che proponiamo una nuova tecnologia.”

In un mondo dove materiali ed equipaggiamenti soffrono di obsolescenza precoce, questi intenti fanno sicuramente onore all’azienda.

tunerz
Bigix1

"….potrete acquistare un kit che vi permetterà di trasformare la vostra Selva S in una Selva R……."
"Alla Formula non vogliamo che un rider percepisca la sua forcella come obsoleta tutte le volte che proponiamo una nuova tecnologia."

In un mondo dove materiali ed equipaggiamenti soffrono di obsolescenza precoce, questi intenti fanno sicuramente onore all'azienda.

quoto..stessa storia dei cura4 compatibili con i pompanti dei 2..cambi pinza e via..ho anche avuto a che fare con l'assistenza formula..una spanna sopra tutti per dicponibilità,celerità e cortesia..se facessero anche un ammo,non esiterei un istante ad passare ai loro prodotti (sono narcisista,voglio ammo e forca coordinati)

Pietro.68
Pietro.68

prima però passa in banca a vedere se ti aprono il mutuo…

powderfinger
powderfinger

La qualità si paga.

Mostro
tunerz

quoto..stessa storia dei cura4 compatibili con i pompanti dei 2..cambi pinza e via..ho anche avuto a che fare con l'assistenza formula..una spanna sopra tutti per dicponibilità,celerità e cortesia..se facessero anche un ammo,non esiterei un istante ad passare ai loro prodotti (sono narcisista,voglio ammo e forca coordinati)

… ma l’ammo lo stanno già testando da un po’.. uscirà con molta probabilità ..

Mostro

Potrei anche sbagliarmi, ma questo dovrebbe essere quello a molla..Vedi l’allegato 262526

tunerz
Mostro

… ma l’ammo lo stanno già testando da un po’.. uscirà con molta probabilità!
Anche io mi sto trovando bene con i prodotti Formula, ma per correttezza devo dire che sei il primo che sento trovarsi bene con il servizio clienti. Speriamo che sia l’inizio di una nuova era anche per l’assistenza post vendita:tlfono:

Ecco..mi tocca indebitarmi come dice il buon amico @Pietro.68 ..:smile:

Cmq si..ho fatto notare che nel mio kit spurgo mancavano i distanziali per le pastiglie..risposta alla mail pochi minuti dopo,richiesta di indirizzo e dopo 3 giorni avevo tutto a casa

shrubber83
shrubber83

lavoro in banca a Firenze… passi da me e poi passi direttamente da Formula 😀

Terminal_Dogma
Terminal_Dogma

Da utilizzatore di freni Formula (i Cura) sono assolutamente entusiasta dei prodotti che mette a disposizione.
Sono quindi molto incuriosito sul fronte forcelle e non nascondo di volerne provare una ma sono frenato sul fronte assistenza: cercando sul sito nel nord italia non ci sono service center per le revisioni periodiche del caso.
Qualche utilizzatore di forche Formula ha qualche suggerimento in merito?
Grazie

fafnir

Che io sappia se gonfio di più la camera negativa rispetto alla positiva, la forcella affondera' da sola fino al nuovo equilibrio fra le due camere che dovranno avere la stessa pressione.
In effetti la pressione uguale fra positiva e negativa è il limite massimo di gonfiaggio (per la camera negativa) per non perdere escursione.
Quindi o non ho capito bene o manca qualcosa nella spiegazione sulle due camere!

powderfinger
powderfinger

Bellissima, aspettiamo la nuova 33.

PS: bello il colore viola (che perlomeno identifica il brand, un po' come l'arancio per la Fox 32 SC o il blu elettrico per le SID di una volta), ma ci terrei a dire che il giglio del logo altro non è che il simbolo della città di Prato (e anche di Firenze), città dova ha sede Formula. Non c'entra niente la Fiorentina intesa come squadra calcistica :loll:

Lucky86
Lucky86

ottimo giocattolo mangia soldi e per passare più tempo nel garage che nei sentieri per usarla come si deve… a meno di avere uno stuolo di meccanici al proprio servizio..
per il resto ottimo prodotto italiano.

jimmy27
jimmy27

questo infatti è il modello R ( race oriented )
per chi non vuole impazzire con i settaggi fanno la selva S “normale” che ti assicuro si setta come le altre forcelle: pressione aria, e ritorno. certo se vuoi personalizzare anche questa ci sono le valvole dedicate ma con la standard il 90% dei rider è già a posto

gargasecca
Lucky86

ottimo giocattolo mangia soldi e per passare più tempo nel garage che nei sentieri per usarla come si deve… a meno di avere uno stuolo di meccanici al proprio servizio..
per il resto ottimo prodotto italiano.


Perchè scusa?
Con 2 ore la smonti e la rimonti e la setti tranquillamente…:il-saggi:

Lucky86
Lucky86
gargasecca

Perchè scusa?
Con 2 ore la smonti e la rimonti e la setti tranquillamente…:il-saggi:

vuoi mettere con tutti i settaggi che ha, l'utente medio vorrebbe fare 200.000 prove prima di cercare di capire quale gli si adatta meglio, per poi arrivare alla fine e non capirci niente.
lo dico perchè io sarei così.
con due settaggi semplici la maggior parte dei biker sarebbero a posto, invece è figo sentirsi dei pro e settarsi (male) le sospensioni da soli

andrea.zucchini
andrea.zucchini

Perchè l’utente medio dovrebbe comprare una Formula Selva R ??
Forcelle in commercio per utente medio, che si trovano in rete a prezzi per utente medio:
RS YARi , nuova marzocchi bomber , RS Pike my2017 o 2018 , fox 34 elite ( questa un po più costosa ma si trova qualche offerta ).
Ora perchè l’utente medio dovrebbe comprare una Selva R quindi?

fafnir
Lucky86

vuoi mettere con tutti i settaggi che ha, l'utente medio vorrebbe fare 200.000 prove prima di cercare di capire quale gli si adatta meglio, per poi arrivare alla fine e non capirci niente.
lo dico perchè io sarei così.
con due settaggi semplici la maggior parte dei biker sarebbero a posto, invece è figo sentirsi dei pro e settarsi (male) le sospensioni da soli

Meglio settarle male da soli piuttosto che averle settate male da fabbrica dovendo pagare qualcuno per aprire e sistemare le porcate di Sram &Company.
Almeno muovere le levette è gratis, mi risulta.

Lucky86
Lucky86
fafnir

Meglio settarle male da soli piuttosto che averle settate male da fabbrica dovendo pagare qualcuno per aprire e sistemare le porcate di Sram &Company.
Almeno muovere le levette è gratis, mi risulta, come gonfiare con l'aria.

Ma non è gratis comprare fior di valvole e riduttori d'aria e altri ammenicoli.
una forcella così settabile comunque costa 1500 usd.. probabili 1500 euro.
è da un po' che non vedo sul mercato un'ottima forcella di media categoria come lo era la pike all'inizio, la si comprava con 6-700 euro e la si settava ampiamente per il 90% dei biker senza tante pippe mentali.
adesso bisogna essere solo pro con mille settaggi che nessuno sa usare.
poi questa è una critica perchè non penso che formula farà mai una forcella di buon livello a un prezzo accessibile e ovviamente questo mi spiace.

gargasecca
Lucky86

Ma non è gratis comprare fior di valvole e riduttori d'aria e altri ammenicoli.
una forcella così settabile comunque costa 1500 usd.. probabili 1500 euro.
è da un po' che non vedo sul mercato un'ottima forcella di media categoria come lo era la pike all'inizio, la si comprava con 6-700 euro e la si settava ampiamente per il 90% dei biker senza tante pippe mentali.
adesso bisogna essere solo pro con mille settaggi che nessuno sa usare.
poi questa è una critica perchè non penso che formula farà mai una forcella di buon livello a un prezzo accessibile e ovviamente questo mi spiace.


Quando presi la Liryk nel 2009 la pagai 900€…ed aveva tutti i settaggi possibili…questa costa un po' di + ma ha una sacco di personalizzazioni.
Già all' epoca smanettavo con i diversi settaggi…cosa che faccio anche con la Formula35…:il-saggi:
La Pike è sempre stato una forcella da 1 gradino sotto…che in questo caso Formula NON vuole fare…qual' è il problema?
Loro vogliono solo fare il Top di gamma…se te la puoi permettere bene…sennò ci sono altre mille marche…o il mercato dell' usato…non vedo il problema sinceramente.

:nunsacci:

cowboykite80
Lucky86

è da un po' che non vedo sul mercato un'ottima forcella di media categoria

Ma è lo stesso mercato che propone Manitou, Bos, Suntour?
Ah no fanno cagare… Non sono forgiate dai nani delle montagne e tarate dagli elfi delle foreste come Fox e RS [emoji106]

Andrea#11
andrea.zucchini

Perchè l'utente medio dovrebbe comprare una Formula Selva R ??
Forcelle in commercio per utente medio, che si trovano in rete a prezzi per utente medio:
RS YARi , nuova marzocchi bomber , RS Pike my2017 o 2018 , fox 34 elite ( questa un po più costosa ma si trova qualche offerta ).
Ora perchè l'utente medio dovrebbe comprare una Selva R quindi?

Per fare il Figo pensando che con quella forca sia un fenomeno quando uno qualsiasi con una bmx gli passa sopra!

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

pcortesi
pcortesi

Cit.: Ma la peculiarità della Selva R è senza dubbio la tecnologia 2Air, che permette un tuning precisissimo del lato aria. Grazie alla presenza di due camere separate (Silver/positiva e Bronze/negativa), non solo è possibile settare la pressione della camera positiva in base al proprio peso, come nelle forcelle tradizionali, ma è anche possibile modificare la pressione della camera negativa al fine di cambiare la risposta della forcella nella parte iniziale del travel.

Della serie, come le forcelle di qualche anno fa che avevano due camere d’aria per regolare la sensibilità di stacco e la prima parte del travel

ciccioo
ciccioo

Ogni tanto bisogna guardare anche altrove, da ignorante mi sono sempre orientato sui nomi piu blasonati, pike, lyrik, 36….Ho avuto la formula 35 ma non la reputo sta gran forcella. E vero, si puo personalizzare, si puo cambiare di la, di qua e bla bla, bla. Soldi che partono sempre, di nuovo e di nuovo, ore perse, cambia cartuccia, togli olio, aggiungi olio…. Ok per uno che vuole adattarsi la forca al proprio stile, in base al terreno, un pro che capisce ogni minimo cambiamento. Lasciando questo da parte sono contento che formula tiri fuori ottimi prodotti ultimamente, mi auguro che facciano ancora di piu. Non mi metto a criticare le aziende, politica propria, non obbligano nessuno comprare niente. Invece potrei criticare molti di noi, quelli che come me per anni davano per scontati certi nomi, certe aziende……. Esempio mio, provate tutte quasi, non sono uno tosto, mi godo al massimo i miei giri e basta. Ho voluto provare bos, con grande orrore ho abbandonato la mia superultramega rock shox(per dire) e ho preso un anonima bos deville 3 ways 170mm,modello con stelli 34,francese(che cavolo capiscono i francesi di sospensioni) il primo giro che ho fatto, un giro che conosco a memoria, con forca ancora da setare diciamo(settaggi consigliati di fabbrica) meraviglia, pike si deve nascondere e non scherzo, almeno per quello che capisco io. Quindi, a quelli che dicono e ma la gamma media, e ma quella chissà……. non lamentatevi, non lamentatevi nemmeno dei prezzi di certi marchi, siamo… Read more »

Marco Toniolo

ciccioo Ogni tanto bisogna guardare anche altrove, da ignorante mi sono sempre orientato sui nomi piu blasonati, pike, lyrik, 36….Ho avuto la formula 35 ma non la reputo sta gran forcella. E vero, si puo personalizzare, si puo cambiare di la, di qua e bla bla, bla. Soldi che partono sempre, di nuovo e di nuovo, ore perse, cambia cartuccia, togli olio, aggiungi olio…. Ok per uno che vuole adattarsi la forca al proprio stile, in base al terreno, un pro che capisce ogni minimo cambiamento. Lasciando questo da parte sono contento che formula tiri fuori ottimi prodotti ultimamente, mi auguro che facciano ancora di piu. Non mi metto a criticare le aziende, politica propria, non obbligano nessuno comprare niente. Invece potrei criticare molti di noi, quelli che come me per anni davano per scontati certi nomi, certe aziende……. Esempio mio, provate tutte quasi, non sono uno tosto, mi godo al massimo i miei giri e basta. Ho voluto provare bos, con grande orrore ho abbandonato la mia superultramega rock shox(per dire) e ho preso un anonima bos deville 3 ways 170mm,modello con stelli 34,francese(che cavolo capiscono i francesi di sospensioni) il primo giro che ho fatto, un giro che conosco a memoria, con forca ancora da setare diciamo(settaggi consigliati di fabbrica) meraviglia, pike si deve nascondere e non scherzo, almeno per quello che capisco io. Quindi, a quelli che dicono e ma la gamma media, e ma quella chissà……. non lamentatevi, non lamentatevi nemmeno dei prezzi di certi marchi,… Read more »

Lucky86
Lucky86

ciccioo Ogni tanto bisogna guardare anche altrove, da ignorante mi sono sempre orientato sui nomi piu blasonati, pike, lyrik, 36….Ho avuto la formula 35 ma non la reputo sta gran forcella. E vero, si puo personalizzare, si puo cambiare di la, di qua e bla bla, bla. Soldi che partono sempre, di nuovo e di nuovo, ore perse, cambia cartuccia, togli olio, aggiungi olio…. Ok per uno che vuole adattarsi la forca al proprio stile, in base al terreno, un pro che capisce ogni minimo cambiamento. Lasciando questo da parte sono contento che formula tiri fuori ottimi prodotti ultimamente, mi auguro che facciano ancora di piu. Non mi metto a criticare le aziende, politica propria, non obbligano nessuno comprare niente. Invece potrei criticare molti di noi, quelli che come me per anni davano per scontati certi nomi, certe aziende……. Esempio mio, provate tutte quasi, non sono uno tosto, mi godo al massimo i miei giri e basta. Ho voluto provare bos, con grande orrore ho abbandonato la mia superultramega rock shox(per dire) e ho preso un anonima bos deville 3 ways 170mm,modello con stelli 34,francese(che cavolo capiscono i francesi di sospensioni) il primo giro che ho fatto, un giro che conosco a memoria, con forca ancora da setare diciamo(settaggi consigliati di fabbrica) meraviglia, pike si deve nascondere e non scherzo, almeno per quello che capisco io. Quindi, a quelli che dicono e ma la gamma media, e ma quella chissà……. non lamentatevi, non lamentatevi nemmeno dei prezzi di certi marchi,… Read more »

fafnir
Lucky86

hai perfettamente ragione, ma molto lavoro lo fanno anche i tester. di questa troveremo sicuramente la presentazione, first ride e test approfondito, magari di più riviste, siti e utenti.
della bos trovi quasi nulla. ero indeciso se prendere la pike o la mattoc e poi ho letto poco e degli utenti erano contenti, altri meno… quindi che si fa? spesso si va su ciò che è più pubblicizzato, diffuso o ciò che si conosce maggiormente perchè soldi, anche se sono meno, per provare una bos, una mattoc e altre meno blasonate non ne ho… preferisco prendere una che più o meno so che va bene, oppure se posso spendo e vado su questo genere qui…. sto facendo il ragionamento secondo me più diffuso tra i biker

Secondo me non vengono fatti tanti ragionamenti, la maggior parte prende bici nuove già complete è quello si deve pappare.

cowboykite80
Andrea#11

Per fare il Figo pensando che con quella forca sia un fenomeno quando uno qualsiasi con una bmx gli passa sopra![/url]

Se uno si compra un RSV4 1000RR e si schianta alla prima curva, è colpa di Aprilia che vende un caccia stellare o del coglione che lo compra senza saperlo usare???

Andrea#11
cowboykite80

Se uno si compra un RSV4 1000RR e si schianta alla prima curva, è colpa di Aprilia che vende un caccia stellare o del coglione che lo compra senza saperlo usare???

Se uno non è capace ad andare in moto per portare quei razzi, non dovrebbe comprarselo anche perché ne sfrutterebbe il 10% del potenziale probabilmente.
Se si schianta cavoli suoi…

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app