Gee Atherton si frattura cranio e spina dorsale

59

Gee Atherton ci rassicura sulle sue condizioni fisiche. Questo quello che ha scritto su Instagram dall’ospedale dopo la sua paurosa caduta di ieri.

Giornata pesante ieri. Ho provato il mio nuovo drop alla Rampage e una combinazione di troppa velocità e raffiche di vento mi ha impedito di chiuderlo in piedi.



.

L’infortunio non è troppo grave, ma alcune fratture alle vertebre e qualche frattura al cranio mi costringeranno a stare fermo per qualche settimana.

Quello che fa più male è perdere l’evento di venerdì, soprattutto dopo che la squadra si è impegnata così tanto.

Non resta che augurargli una pronta guarigione!

Commenti

  1. vitamin:

    Purtroppo non mi ricordo più una fava di quando ho studiato fisica al liceo, ma bici + rider (quindi diciamo tra 85 e 90 kg complessivi, giusto?) che cadono da 18 metri a che velocità atterrano?
    Mi spiego meglio; siamo sicuri che quel tipo di drop sia chiudibile tout court oppure è praticamente impossibile non farsi male?
    Per fare un'approssimazione bisognerebbe vedere il video e calcolare quanto è stato in aria.

    v t = gt + v 0
    [LIST]
    [*]v t è la velocità verticale in metri al secondo
    [*]v 0 è la velocità iniziale (m/s)
    [*]g è l'accelerazione di gravità (circa 9,81 m/s 2 vicino alla Terra)
    [*]t è il tempo trascorso (s)
    [/LIST]
    Nel vuoto l'accelerazione di gravità è 9,81 m/s (ciò vuol dire che un corpo ogni secondo accelera di 35km/h e il peso è ininfluente) ma in questo caso la resistenza aerodinamica gioca un ruota fondamentale e quindi la velocità terminale (in base alla propria configurazione) si dovrebbe raggiungere dopo una dozzina di secondi.

    https://www.facebook.com/reel/658879859607510
    https://www.greelane.com/it/scienza-tecnologia-matematica/scienza/terminal-velocity-free-fall-4132455/
  2. "non è abbastanza grave" mi sembra di leggere le barzellette di Chuck Norris. Gee è caduto da un salto, ora lo Utah è all'ospedale con le pietre rotte
  3. vitamin:

    Purtroppo non mi ricordo più una fava di quando ho studiato fisica al liceo, ma bici + rider (quindi diciamo tra 85 e 90 kg complessivi, giusto?) che cadono da 18 metri a che velocità atterrano?
    Circa 65 km/h, trascurando l'attrito dell'aria.
    lorenzom89:

    più l'atterraggio è verticale e lungo e meglio è.
    Il landing ha la forma di un arco di cerchio o un ramo di parabola, per fornire gradualmente (parola chiave qui) la forza centripeta necessaria per far cambiare direzione al vettore quantità di moto del sistema bici+rider, da verticale (fase di caduta libera) ad orizzontale.
    Se l'atterraggio fosse piatto, il vettore cambierebbe verso istantaneamente, e rider e bici si disintegrerebbero.
Storia precedente

Nuova Orbea Rallon

Storia successiva

Bienvenido Aguado arriva lungo sul Canyon Gap

Gli ultimi articoli in News

Il nuovo truck di Mondraker

Benvenuti al nostro tour esclusivo dell’impressionante truck Mondraker Factory Racing! Unisciti a noi per scoprire ogni…