Orbea Rallon

Nuova Orbea Rallon

4

Orbea presenta la nuova Rallon: piccoli cambiamenti in corso che mantengono la bici fedele al progetto. Qui trovate i prezzi e gli allestimenti, mentre questo è il test del modello precedente.

[Comunicato stampa] È una bici forgiata nelle gare di Enduro, la scelta ovvia del nostro ORBEA Fox Enduro Team, ma la velocità è divertente e la Rallon è pronta per le escursioni con gli amici, per festeggiare i successi e per sfiorare sempre il limite. La velocità è anche audacia e la Rallon si presta a qualsiasi cosa. Pedalare tutto il giorno nel park, affrontare i salti più impegnativi, attaccare le curve e superare dossi con una bicicletta che sarà sempre all’altezza!


Dettagli


.

Uso previsto: Enduro, Bike park, Big mountain
Dimensioni della ruota: 29” o Mullet
Materiale: Carbonio OMR
Corsa: 167 mm (posteriore) / 170 mm (anteriore)
Taglie: S, M, L, XL

Orbea Rallon

La nuova Rallon aumenta la corsa da 160 mm a 167 mm e raggiunge una maggiore capacità di assorbimento sugli impegnativi percorsi UCI EDR. Ha anche una geometria più aggressiva con un angolo di sterzo che passa da 64º a 63,5º. Miglioramenti che rendono la macchina da Enduro più veloce, ancora più veloce.

La Rallon presenta una nuova grafica e due nuovi colori Forest Green – Blue Stone e Mars Red – Black. Inoltre, la Sram AXS è disponibile anche sui modelli M11 e M-LTD.

Le gare di Enduro continuano a evolvere, con tracciati sempre più aggressivi, e la Rallon fa altrettanto. L’ultimo aggiornamento fornisce una corsa maggiore e una geometria più aggressiva per aiutarti a spingere di più e più a lungo. L’angolo di sterzo di 63,5º o 64º, il reach di 485 mm sul telaio L e il movimento contrale di 28 o 35 mm conferiscono alla Rallon un’incredibile stabilità in velocità e curve naturali.

Il tubo piantone è ininterrotto e più corto, permettendo uno standover ribassato. La Rallon è progettata per reggisella telescopici da 200 mm. Il tubo piantone inclinato aiuta a migliorare la posizione di pedalata e la stabilità sulle salite, oltre a funzionare meglio con i reggisella lunghi.  La Rallon continua con le sue posizioni LOW e LOWER che i rider adorano.

Orbea Rallon

Quando la strada diventa ripida, vuoi abbassare la sella fino in fondo. Maggiore spazio per muovere il corpo significa maggiore controllo, e maggiore controllo significa maggiore velocità. La Rallon è concepita per funzionare con dei reggisella di lunga corsa, con gli standover più bassi del mercato e un tubo sella inclinato e senza interruzioni che offre la maggiore profondità di inserimento di questa categoria. L’unico modo: reggisella telescopici con corsa lunga.

La Rallon è disponibile in quattro taglie, S, M, L e XL, e grazie allo Steep and Deep (inclinazione e profondità), puoi scegliere la tua taglia per ottenere il tuo reach preferito. Scegli una taglia più grande per aumentare la stabilità, oppure una taglia più piccola per una Rallon più ludica. La maggioranza dei rider possono scegliere tra due o tre taglie e montare un reggisella telescopico di 200 mm.

Vuoi dare uno stile mullet alla tua nuova Rallon? Scegli delle ruote posteriori da 27,5” o 29” senza alterare la geometria grazie alle due prolunghe per ammortizzatori incluse. Massimizza la velocità con la 29” o concentrati sul piacere con la 27,5”. Qualsiasi sia la tua scelta, la Rallon ti seguirà.

Orbea Rallon

Lascia lo zaino a casa. La Rallon è dotata di spazi ingegnosi per riporre tutti gli oggetti essenziali e l’acqua di cui hai bisogno per le piccole uscite o le gare di enduro. La borraccia di formato normale si sostiene saldamente ed è sempre a portata di mano. Le uscite senza zaino sono più belle e più veloci. Nella zona LOCKR del tubo obliquo, ci sono due borse sigillate, con una camera d’aria, delle leve smonta pneumatici e uno spazio per due cartucce di CO2. Inoltre, il perno principale e l’asse posteriore sono pieni di utensili concepiti intelligentemente, tenuti fermi da calamite. La Rallon è totalmente equipaggiata con una camera d’aria, un riparatore di pneumatici, un tubo, chiavi esagonali da 3 a 6 mm e una T25, il tutto ben saldo al vano.

Le gare si basano sulla concentrazione e non puoi distrarti con il rumore della tua bicicletta. L’unico rumore che vuoi sentire è quello del pubblico che tifa. La Rallon utilizza protettori di plastica co-modellati su misura per proteggere il telaio dagli urti ed eliminare il rumore della catena. Il rumore dei cavi è eliminato mediante guide interne dei cavi, tappi di silicone migliorati nei punti di entrata e uscita del telaio e condotti intelligenti che uniscono il triangolo anteriore e posteriore. Grazie a questi accurati dettagli, puoi concentrarti su una guida veloce.

La rigidità del telaio altera il tatto e l’aderenza, e si può arrivare ad avere un telaio troppo rigido per percorrere il terreno in maniera efficiente. La manipolazione del tessuto di carbonio consente di controllare la flessibilità senza rinunciare alla resistenza, fornendo una rigidità del triangolo anteriore e posteriore perfettamente equilibrata. Tecnologia, modellizzazione e prove in abbondanza che si traducono in fiducia e aderenza su terreni scoscesi e in frazioni di tempo decisive in gara.

Orbea Rallon

Tutti odiano cambiare i cuscinetti. Solitamente i cuscinetti non funzionano bene quando sono sporchi, non per sovraccarico, e con la Rallon abbiamo lavorato molto per sigillare tutti i cuscinetti. I cuscinetti puliti durano di più e inoltre mantengono la sospensione funzionando in maniera ottimale in condizione di sporcizia eccessiva.”

La cinematica della sospensione, completamente rinnovata, offre una curva di sospensione più progressiva, con una corsa dell’asse orientata più all’indietro che, combinata con 167 mm di corsa posteriore, è difficile da superare; veloce e agile nelle curve, con molto controllo e trazione sui terreni difficili. Aggiungi la robusta forcella Fox 38 e la Rallon è pronta per qualsiasi cosa ti venga in mente.

Un alto indice di riduzione iniziale dà una sensazione di morbidezza e attività combinata a un’eccellente trazione. Una curva progressiva controlla la bicicletta in situazioni di corsa completa, gli inevitabili colpi che si verificano quando si guida una bicicletta capace in sentieri sassosi.

Orbea Rallon

Un punto di rotazione più avanzato aumenta la componente di retrocesso della traiettoria dell’asse, soprattutto nella prima parte della corsa. La Rallon galleggia tra i colpi secchi con facilità, mantenendo la velocità e minimizzando la fatica.

L’anti-salita e l’anti-squat si mantengono in gran parte perché ai nostri corridori piace il modo in cui la bicicletta si mantiene attiva frenando ed esce dalle curve a bassa velocità.

Commenti

  1. Bella .. secondo me hanno fatto bene a non stravolgerla evitando di introdurre rinvii catena che sembrano andare di moda negli ulti anni su bici della stessa categoria . ora manca solo un aggiornamento alla Rise e poi la tripletta e‘ completa
  2. Da possessore della my22, Il telaio sembra identico, sono curioso di capire cosa hanno modificato per aprire l'angolo di mezzo grado senza variare reach e wheelbase. Tra l'altro sul manuale 2024 è scritto che la modifica della corsa a 62.5 è compatibile con il telaio my22 senza far riferimento a nessun nuovo link. Sarebbe strano modificare lo stampo del triangolo anteriore per così poco...
Storia precedente

I primi salti enormi alla Rampage

Storia successiva

Gee Atherton si frattura cranio e spina dorsale

Gli ultimi articoli in News

Il nuovo truck di Mondraker

Benvenuti al nostro tour esclusivo dell’impressionante truck Mondraker Factory Racing! Unisciti a noi per scoprire ogni…

La vita di un trail

Cumberland ospita una delle reti di sentieri più vivaci dell’Isola di Vancouver, ma una rete di…