Jack Moir passa all’enduro con Canyon

3

Il talentuoso downhiller australiano Jack Moir, uno degli atleti emergenti che più si è messo in mostra nelle ultime stagioni di DH World Cup, nel 2020 si dedicherà all’enduro affiancando Dimitri Tordo e Ines Thoma nel Canyon Factory Racing.

“Shark Attack”, questo il soprannome di Jack che anni fa è sopravvissuto all’attacco di uno squalo mentre surfava, si dedicherà prevalentemente al circuito di Enduro World Series 2020 puntando al podio e allenandosi in modo specifico per le competizioni di enduro.

Fortunatamente il calendario di EWS lascerà spazio a Jack per continuare a far valere il suo talento di discesista correndo alcune delle tappe di DH World Cup, ovviamente sempre in forze al team Canyon Factory Racing.

 

Commenti

  1. aveva firmato per cannondale ma poi hanno deciso di annullare il programma della squadra di dh e lui si è trovato senza team per la stagione seguente.
Storia precedente

[Test] Giacca ION Softshell

Storia successiva

Motion Instruments: sistema di telemetria per sospensioni

Gli ultimi articoli in News

Corona in titanio 5DEV

5DEV è una piccola divisione che si occupa di prodotti MTB all’interno dell’azienda 5thAxis di San…