La nuova Evil The Following

11

Evil Bikes presenta la nuova The Following, giunta ora alla sua terza generazione. Si tratta di una trail bike con 120mm di escursione posteriore e una forcella da 120/130mm, ruote da 29 pollici e il tipico sistema di sospensione Delta, sviluppato da Dave Weagle.

[fncvideo id=233175]


Dettagli

  • 120mm di escursione posteriore
  • Ruote da 29″
  • 4 taglie: Small, Medium, Large, X-Large
  • Sistema di sospensione Delta Suspension con settings “low” e “high”
  • Compatibile con ammortizzatori con piggy back, sia ad aria che a molla
  • Mozzo posteriore Superboost 157mm
  • Movimento centrale filettato
  • Compatibile con gomme larhe fino a 29″ x 2.5″
  • Angolo sella di 77º
  • Garanzia a vita
  • Prezzo telaio: 3.499€
  • Acquistabile online sul sito Evil Bikes

.

Geometria

Montaggi

Shimano XT / Industry Nine Hydra – 6.799€

GX / Industry Nine Hydra – 6.399€

SRAM X01: 7.599€

www.evil-bikes.com

 

Commenti

  1. il delta non affonda tanto come le altre quando ti ci sedi con il sag quindi l'angolo non sia apre cosi tanto, la pedalata e comoda fidatevi
    cmq a partire del bike festival di riva "corona permettendo" ci saranno diversi test tra qui uno a Sestola come era già stato fatto a settembre, cosi potrete provare tutte lo novità Evil
  2. fitzcarraldo358:

    se l'angolo sella è misurato come nello schema addio... Evil continua a non raddrizzare sti piantoni e non capisco perchè.
    per il resto la bici mi piace, ma l'angolo sella è un deal breaker
    secondo me è una interpretazione errata, provandola capisci subito quanto ti trovi "dentro" la bici, io ho una Offering ovvero la prima Evil con Reach lungo e sella dritta: si sente subito la differenza dalle Evil precedenti.
    Non vedo l'ora di provare quest nuova Following che ha geometrie moderne, aggiornate rispetto alle precedenti versioni.
  3. Sono salito sulla V2 e rimane la bici più divertente che ho mai provato. Ti incita ad aggredire il terreno, ti da confidenza, e al di là delle reali prestazioni quando scendi dalla bici sei super felice. Se questa sarà più pedalabile sarà un must.
Storia precedente

Push: nuova gamma di ammortizzatori ElevenSix

Storia successiva

Bici, famiglia e natura

Gli ultimi articoli in News

Posso la borraccia?

Durante l’ultima salita del Monte Grappa il dominatore del Giro d’Italia 2024, Tadej Pogacar, viene affiancato…