• it
  • en
  • es

[Dream Bike] Evil Offering Custom

[Dream Bike] Evil Offering Custom

08/03/2019
Whatsapp
08/03/2019

Qualche anno fa Evil Bikes ha cambiato il mio modo di vedere le ruote da 29 pollici. Fino ad allora non ero stato in sella ad una 29 che potessi considerare divertente, ma con la Following mi sono dovuto ricredere: con soli 120mm di escursione posteriore ed una geometria molto aggressiva Evil entrò a gamba tesa nel mondo delle 29.

Mi ero però chiesto perché non aggiungere qualche centimetro di escursione ma, parlando il Kevin Walsh (il proprietario di Evil) questi mi disse che la bici doveva mantenere il suo carattere e che quindi non era previsto un cambiamento nell’escursione. Ad un certo punto mi disse però che stava per arrivare The Offering…

Dettagli

  • Ruote da 29″
  • Taglia L
  • Escursione: 150mm anteriore / 140mm posteriore
  • Sospensione D.E.L.T.A.
  • Boost davanti e dietro
  • Ammortizzatore metrico
  • Geometria variabile tramite flip chip e serie sterzo eccentrica FSA
  • Peso: 13.12 kg senza pedali

Sono partito dal telaio The Offering, che si posiziona fra il The Following e il The Wreckoning in termini di escursione, ma che a livello di geometria presenta un tubo orizzontale più lungo e un angolo sella più verticale (alleluja!). Qui trovate la geometria completa. Penso che Dave Weagle abbia sempre centrato perfettamente la cinematica delle Evil con il suo sistema D.E.L.T.A che, combinato con una bella lavorazione in carbonio e dettagli molto curati, ha messo le Evil in cima alla lista delle mie bici preferite. The Offering non fa eccezione.

Per quanto riguarda il cockpit, si tratta di un manubrio Renthal Fatbar Carbon con 30mm rise, largo 800mm e con diametro di 31.8mm. Attacco Apex stem da 40mm e 6º di angolazione. Mi piacciono molto le loro manopole “Ultra Tacky” perché sono comode e con tantissimo grip.

Il reggisella telescopico è il Fox Transfer con 175mm di escursione, nella sua versione Performance, cioé nera, con la leva WolfTooth, molto comoda e facile da azionare. La sella è una Specialized Phenom.

Le ruote sono le nuove Crank Brothers Synthesis E11, delle vere bombe secondo il nostro test. Cliccate sul link per vederne tutti i dettagli, in particolare il diverso carattere dell’anteriore rispetto al posteriore e il mozzo Project 321.

Dopo averlo provato, lo avrei montato volentieri. Parlo dello SRAM Eagle AXS, che purtroppo non sarà disponibile ai comuni mortali per un altro paio di mesi. Per questo motivo trovate un Eagle X01 con manettino XX1 perché trovo che abbia un feeling più netto. Corona anteriore da 30 denti.

La nuova guarnitura in titanio Cane Creek eeWings doveva essere sulla mia nuova bici, non solo per il peso piuma di 400 grammi, ma anche per il suo look minimalista e molto pulito. Certo, 999 dollari non sono pochi, ma grazie ad una garanzia di 10 anni e alla sua qualità ho l’impressione che me la porterò dietro anche su bici che monterò in futuro.

Gioielleria Chris King: il movimento centrale Threadfit 30, che si accoppia perfettamente con la guarnitura Cane Creek eeWings.

Freni SRAM Code RSC con i vecchi dischi G2. Chiamatemi pazzo, ma li preferisco ai nuovi Centerline.

Pedali Time Speciale, con regolazione della tensione di sgancio.

Altri componenti in titanio, d’altronde si tratta di una dream bike! Il collarino del reggisella è il Timania di Control Tech mentre il portaborraccia è il Sicuro di Silca. Viti in titanio ovviamente!

Il multitool Specialized SWAT CC è geniale, come ho avuto modo di scrivere nel test apposito. Si inserisce nella serie sterzo e poi ce se ne dimentica, fin quando se ne ha bisogno…

Forcella Rock Shox Lyrik con 150mm di escursione e 42mm di offset. La alternerò con una da 140mm e 51mm di offset per vederne le differenze a livello di guida. Il perno passante è di Wolftooth, un po’ più massiccio di quello montato di serie.

Personalmente mi piacciono molto le Schwalbe Magic Mary per la loro versatilità sia sui fondi smossi che su quelli compatti, così ne ho messa una davanti. Dietro ho montato un Hans Dampf. Entrambe le gomme hanno la mescola Soft e sono larghe 2.35″.

Grazie a tutte le aziende che mi hanno aiutato in questo montaggio. State sintonizzati per i test di durata del telaio e delle singole parti!

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
fafnir

Molto bella, sarei curioso di provarla. Sembra molto simile alla sb130 come caratteristiche.

Andrea#11

Sulle sospensioni si poteva fare molto meglio, solita robaccia da massa rockshox.
La guarnitura è un’opera d’arte!
Bella bike nel complesso…

Sent from my iPhone using MTB-MAG.com

K
kikkone

Certo che per definire robaccia le sospensioni Rock Shox ci vuole un bel coraggio…. e sopratutto mai sentito parlare di rapporto qualità/prezzo?

K
kikkone

Certi commenti su forum e social dove ognuno può scrivere quello che vuole senza riportare fondamenti tecnici, screditando gli altri o l’opinione degli altri ed in modo anche strafottente, mi fanno venire il voltastomaco…

l.j.silver
l.j.silver

che poi la “massa” son sempre gli altri…..

LucaN71
LucaN71

Appena hai tempo spediscimela….

salukkio
Andrea#11

Sulle sospensioni si poteva fare molto meglio, solita robaccia da massa rockshox.
La guarnitura è un’opera d’arte!
Bella bike nel complesso…

Sent from my iPhone using MTB-MAG.com

Robaccia di massa che funziona bene e facile da settare. Tanti millantano sospensioni top Fox ma non sanno nemmeno regolarle.

Sent from my SM-G950F using MTB-Forum mobile app

Paolo M.
Paolo M.

Santo subito!

cianci
cianci

ma poi vuoi mettere la comodità. sali sulla bici e vanno bene SEMPRE.

gian72to

LA VOGLIO!

fafnir
salukkio

Robaccia di massa che funziona bene e facile da settare. Tanti millantano sospensioni top Fox ma non sanno nemmeno regolarle.

Sent from my SM-G950F using MTB-Forum mobile app

Che poi la lyric adesso ha tutte le regolazioni che servono. E l'ammortizzatore concorrente di Fox sarebbe il dpx2 che a regolazioni è simile al rockshox.

Però visto il resto dei componenti esotici avrei montato anche io altre sospensioni fuori dai due colossi, tanto per provare qualcos'altro.

jimmy27
jimmy27

bel telaio, ho delle perplessità sul montaggio.
la guarnitura è bella ma eccessiva, meglio spendere sulle sospensioni…

gian72to

…la guarnitura è molto più che bella…

C
ciffa

Da possessore di una Following attendo il report con curiosità… gran mezzo complimenti

Andrea#11
salukkio

Robaccia di massa che funziona bene e facile da settare. Tanti millantano sospensioni top Fox ma non sanno nemmeno regolarle.

Sent from my SM-G950F using MTB-Forum mobile app

Come detto anche da @fafnir esiste anche altro e non solo Fox/rockshox.
Cane creek, Mrp, ohlins, Sr suntour, Manitou, Bos, Formula…

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

Marco Toniolo
Andrea#11

Come detto anche da @fafnir esiste anche altro e non solo Fox/rockshox.
Cane creek, Mrp, ohlins, Sr suntour, Manitou, Bos, Formula…

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

E quali di queste dovrebbe funzionare meglio di una Lyrik 2019?

Luciano_Falciani
Luciano_Falciani

Beh Marco, rispondere dovrebbe essere il vostro pane!

Andrea#11
marco

E quali di queste dovrebbe funzionare meglio di una Lyrik 2019?

Formula selva, bos deleville, Manitou mattoc molto probabile…
Se poi sono state messe sospensioni rockshox per pubblicizzare lo sram axs è un altro discorso…

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

cianci
cianci

Boh a me , proprio quelle che hai elencato, son proprio quelle che non mi sono piaciute.
che poi ci si abitua eh, ma la manitou…poi si usa anche quella eh….

Ellsthar
Ellsthar

Porno

Marco Toniolo
Andrea#11

Formula selva, bos deleville, Manitou mattoc molto probabile…
Se poi sono state messe sospensioni rockshox per pubblicizzare un non disponibile sram axs è un altro discorso…

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

Per sentito dire forse. In pratica non c’è una forcella che esca dal gruppo e dalle prestazioni di 36 e Lyrik 2019. Anzi.

tunerz
tunerz

Porno..non ho altre parole

Andrea#11
marco

Per sentito dire forse. In pratica non c’è una forcella che esca dal gruppo e dalle prestazioni di 36 e Lyrik 2019. Anzi.

Qual è per te la forcella che si avvicina di più?
State provando la selva giusto? Sembra la più valida.

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

V
vortex69

Bellissima!

marpa
marpa

Telaio Nero: Bellissimo
Guarnitura : gioiellino … e non la solita in carbonio o alluminio
Il resto va a gusti ma comunque piaccia o non piaccia la maggioranza di noi bikers medi che cercano il miglior rapporto qulità/prezzo certi componenti li vedono solo in vetrina

Alla fine una MTB da UAUUUUUU

andry-96

Spettacolare!
Forse per una dream bike avrei messo i cura 4(gold) o trickstuff
Ma capisco che è arrivato il gruppo completo sram rock shox

pk71
pk71

Anch’io sono dell’opinione che, almeno per fattura e design, un bel paio di trickstuff non ci sarebbero stati male. La guarnitura l’avevo già vista ma certo…….999$……per un paio di pedivelle?!?!? Comunque bellissime.

officialsm
officialsm

dai dicci il peso

Marco Toniolo

C’è scritto

makkot
makkot

peccato non aver montato la serite Stealth di Renthal…sarebbe definitiva : )

ciccioo
marco

E quali di queste dovrebbe funzionare meglio di una Lyrik 2019?

Complimenti per la bici, un vero capolavoro.
Passando alle sospensioni, avrei il coraggio di rispindere con, una bella bos deville fcv. Con questo non voglio parlar male di rockshox, anzi, la lyrik e una bellissima forca. Cmq la bici e bestiale, complimenti ancora.

salukkio
fafnir

Che poi la lyric adesso ha tutte le regolazioni che servono. E l'ammortizzatore concorrente di Fox sarebbe il dpx2 che a regolazioni è simile al rockshox.

Però visto il resto dei componenti esotici avrei montato anche io altre sospensioni fuori dai due colossi, tanto per provare qualcos'altro.

La helm per esempio. Mi stuzzica parecchio ma mi frena l'assistenza

Sent from my SM-G950F using MTB-Forum mobile app

Boncar
Boncar

Gran bella bici, pero la mia e’ piu bella 🙂

G
giuseppegiuseppe

La guarnitura è un capolavoro

C
marco

Per sentito dire forse. In pratica non c’è una forcella che esca dal gruppo e dalle prestazioni di 36 e Lyrik 2019. Anzi.

Le avete provate tutte?

200mm

Semplicemente wow!

Marco Toniolo
ciccioo

Complimenti per la bici, un vero capolavoro.
Passando alle sospensioni, avrei il coraggio di rispindere con, una bella bos deville fcv. Con questo non voglio parlar male di rockshox, anzi, la lyrik e una bellissima forca. Cmq la bici e bestiale, complimenti ancora.

l'ultima deville che ho avuto (quella del test che trovi sul mag) ha cominciato a pisciare olio ed è finita diretta dal rutamat.
Buone prestazioni, ma niente di che rispetto alle due citate.
A me pare che si scriva "ehhh ma se montava la forka Plutonshox XPr489" solo perché non si conoscono e si pensa che possano essere chissà cosa.

Boncar
Boncar

l’articolo e’ del 2013 , dovresti paragonarla alle forcelle del 2013 dove oggettivamente non c’e’ paragone. ne frattempo Bos ha fatto altre 2 forche, dovreste provare la nuova Deville 35.

devo.d
devo.d

Ok, è veramente molto bella, funzionerà certamente alla grande e non voglio discutere il probabile prezzo (elevato?), chi vuole e può se la comprerà.
La mia filosofia di acquisto prevede di investire cifre attorno ai 2.500€, da applicare su mezzi possibilmente in saldo, credo che pedalare questa non cambierebbe le mie sensazioni di guida in maniera tale da giustificare la differenza di prezzo.
Ripeto è bellissima, sicuramente potrà contribuire a sollevare l’ego di molti, ma……….non ci siamo.
Questo a mio personale parere naturalmente.

Pietro.68
Pietro.68

magic mary davanti e pedali time.
concordo al 100%.

Marco Toniolo
cianci

Boh a me , proprio quelle che hai elencato, son proprio quelle che non mi sono piaciute.
che poi ci si abitua eh, ma la manitou…poi si usa anche quella eh….

non per niente manitou presenterà a breve una nuova forcella da enduro…

fafnir
marco

non per niente manitou presenterà a breve una nuova forcella da enduro…

Con lo stesso damper e camera d'aria simile.

fafnir
cianci

Boh a me , proprio quelle che hai elencato, son proprio quelle che non mi sono piaciute.
che poi ci si abitua eh, ma la manitou…poi si usa anche quella eh….

L'hai usata? La pro?

ciccioo
marco

l'ultima deville che ho avuto (quella del test che trovi sul mag) ha cominciato a pisciare olio ed è finita diretta dal rutamat.
Buone prestazioni, ma niente di che rispetto alle due citate.
A me pare che si scriva "ehhh ma se montava la forka Plutonshox XPr489" solo perché non si conoscono e si pensa che possano essere chissà cosa.

Ho solo detto la mia. Un alternativa alla lytik. Sarà che sono di parte, la deville che uso da 7 mesi circa non ha mai pisciato nulla e va da dio. La nuova lyrik lo solo pompata cosi in negozio, non posso esprimermi. Rispetto la pike e lyrikbrc o rct3 non c'e paragone. La deville e un altro pianeta

marco

l'ultima deville che ho avuto (quella del test che trovi sul mag) ha cominciato a pisciare olio ed è finita diretta dal rutamat.
Buone prestazioni, ma niente di che rispetto alle due citate.
A me pare che si scriva "ehhh ma se montava la forka Plutonshox XPr489" solo perché non si conoscono e si pensa che possano essere chissà cosa.

Hai chiesto, quale alternativa? Io ho detto la mia. Possiedo una deville da 7 mesi, non ha mai perso un goccio d'olio… . Paragonandola con lyrik o pike rct3 e un altro pianeta però. Con questo non ho detto che pike o lyrik fanno schifo. La nuova lyrik ancora meglio(solo pompata in negozio) non posso fare paragoni. O solo risposto a una tua cosiddetta domanda. Per il resto che dire, la bici e un sogno cosi com'e.

barella
barella

Arrivati a questi punti dovevi osare ulteriormente: mono Push!!
Bici strepitosa

monta
monta

la guarnitura è pazzesca……meglio della clavicula….bellissima

Niko9
Niko9

Complimenti ! Bici studiatissima e particolare nel montaggio . Bella
Unico neo (personalmente) è il canotto troppo grosso largo che lo trovo proprio eccessivo e non fila col canotto della forcella.

pilade66
pilade66

…se fossi un ragazzotto coraggioso in discesa e danaroso la comprerei uguale subito. Invece sono un anzianotto timoroso in discesa e con pochi denari quindi la guardo, la apprezzo e invidio. Complimenti veri, una bici stupenda!

cianci
cianci
fafnir

L'hai usata? La pro?

fafnir

L'hai usata? La pro?

Ma non se era pro o altro, bici nuova di un cliente, voleva provare la mia in acciaio, fatto un giro di Pila, mi sembrava un legno, eppure pesavano uguali.

fafnir
cianci

Ma non se era pro o altro, bici nuova di un cliente, voleva provare la mia in acciaio, fatto un giro di Pila, mi sembrava un legno, eppure pesavano uguali.
Era una mattoc comunque.

Mi sembra che non hai molti elementi per liquidarla come fuffa, io per esempio ho avuto e provato per bene diverse forcelle (Fox 34 e 36 fit4, pike RC, pike rct3, dvo diamond che ho sulla seconda bici) e la mattoc non solo è la migliore ma lo è anche di molto, sia per grip, quantità di regolazioni e comodità, principalmente comodità.
Io non sono certo uno al passo coi tempi, nel senso che non ho mai a disposizione le novità nel momento in cui escono.
Quindi non ho idea di come siano le nuove Fox e Rockshox, ma sono convinto che entrambi abbiano fatto un salto di qualità importante.
La mattoc dal canto suo è un progetto del 2014, quindi sarebbe grave se non fosse superata dalle ultime uscite come prestazioni.
La ritengo comunque una forcella dalle prestazioni importanti soprattutto in relazione al prezzo.

gian72to
Niko9

Complimenti ! Bici studiatissima e particolare nel montaggio . Bella
Unico neo (personalmente) è il canotto troppo grosso largo che lo trovo proprio eccessivo e non fila col canotto della forcella.

Snodo sterzo oversize è una delle peculiarità di Evil, visto dal vivo bellissimo…

federico.g
federico.g

Bellissima ma€??

Niko9
Niko9
gian72to

Snodo sterzo oversize è una delle peculiarità di Evil, visto dal vivo bellissimo…

Si allora per farmelo piacere ci vorrebbe anche il canotto forcella oversize perché così proprio non lo digerisco.. un amico di uscite ha la wreckoning quindi l’ho visto bene e proprio non mi piace.. per me stona

cianci
cianci
fafnir

Io ho avuto e provato per bene diverse forcelle (Fox 34 e 36 fit4, pike RC, pike rct3, dvo diamond che ho sulla seconda bici) e la mattoc non solo è la migliore ma lo è anche di molto, sia per grip, quantità di regolazioni e comodità.
Io non sono certo uno al passo coi tempi, nel senso che non ho mai a disposizione le novità nel momento in cui escono ma qualche tempo dopo.
Quindi non ho idea di come siano le nuove Fox e Rockshox, ma sono convinto che entrambi abbiano fatto un salto di qualità importante.
La mattoc dal canto suo è un progetto del 2014, quindi sarebbe grave se non fosse superata dalle ultime uscite come prestazioni.
La ritengo comunque una forcella dalle prestazioni importanti soprattutto in relazione al prezzo.
Non so che modello hai provato e con che regolazioni, visto che non lo sai nemmeno tu, ma l'impressione è che tu abbia pochi elementi per liquidarla come fuffa. Perché sono convinto che una mattoc pro regolata bene per te, ti stupirebbe positivamente, come del resto ha fatto con quasi tutti quelli che l'hanno utilizzata.

Boh può darsi. Se passi per Pila st'estate me la fai poi provare, lavoro lì.

street77
street77

Veramente bella e con un montaggio da urlo, sono curioso di sapere come va il cambio di offset forcella

B
BAROLO71

Cavolo! un bel regalino da farsi per festeggiare il tasso 0 di Draghi 😉

L
ledesma

aimè bella. mi accontento prenderò la 850 tt

C

Comunque è caNNotto. Il canotto è tutta un'altra roba… e 1000.

Pito
l.j.silver

bici molto bella, pedivelle spettacolari, se vinco ad una lotteria le compro subito,cosi' come il mov.centrale King
per il resto non sono un fan del sistema delta, ho provato piu' volte la Following di un amico e non posso dire che mi abbia entusiasmato…..-

cosa non ti è piaciuto del DELTA?

Pan-Bagnat
Pan-Bagnat

Provare la Following mi ha fatto capire il potenziale di una trail aggressiva da 29. La minor escursione in confronto ad una enduro 29 permette di avere una bici più agile, di sdraiarla i curva con piacere. La sospensione della Evil è super divertente e da un feeling incredibile, sembra di avere 150 mm. Quando si frena il carro si irrigidisce il che per fare derapate è fantastico ma quando si arriva all’improvviso nello scassato e si vuole rallentare per non finire con le gambe all’aria diventa pericoloso. Forse su questa versione con una maggiore escursione si sente meno. La Following non ha neanche una grande reputazione di affidabilità, non si pedala molto bene, il servizio post vendita non è dei migliori e i prezzi sono alti. Con un budget illimitato avrei preso questa Offering ma il mio Budget è limitato, e anche per chi ha tanti soldi da spendere nella sua passione non so quanto sia giustificato andare su budget di 7.000/10.000 €. Di fatto ho optato per una Propain Hugene, la sospensione posteriore è meno goduriosa del sistema Delta ma la mtb non ha tutti i difetti Evil elencati sopra. E mi diverto come un matto.

T
Trinki

a me è piaciuto molto lo sfondo in parquet scuro..

Patrunne
Patrunne

Ottima scelta per i dischi Ian!
I centerline fanno pietà solo a guardarli

barella
barella

Aspettiamo test di durata.

Pito

Ciao, ma la serie sterzo FSA fornita con il telaio è regolabile? @Ian Collins