Le gomme sono più importanti delle sospensioni?

230
YouTube video

 

Discutiamo molto del corretto setting delle sospensioni, ma spesso dimentichiamo quanto siano importanti le gomme. La scelta del modello giusto per l’utilizzo e soprattutto la loro corretta pressione sono ancora più influenti di forcella e ammortizzatore, perchè é proprio il pneumatico che reagisce per primo alle asperità del terreno. In questo video abbiamo affrontato un piccolo drop con atterraggio sul piatto, filmandolo a 240 fps e rallentandolo per farvi vedere cosa succede quando la vostra bici incontra un ostacolo sul terreno. Il risultato: le gomme si comprimono e si riestendono ben prima che le sospensioni comincino a lavorare.



.

Nota: non fatevi trarre in inganno dalle sospensioni che secondo alcuni “andrebbero a pacco”. Si tratta di un atterraggio sul piatto volutamente accentuato per far vedere l’effetto gomma/sospensione. Eccolo a velocità normale:

Il discorso continua qui, parlando di mescole.

YouTube video

 

Commenti

  1. muldox:
    Le variabili in gioco sono molteplici, non si può ridurre il tutto a "ruota più piccola = a pari peso più solida = meglio e stop". Se fosse così semplice perchè fermarsi a 26" e non ridurre ancor di più il diametro?

    Alla fine la domanda che ci dobbiamo porre è una sola: tornerei indietro alle ruote da 26" con canale da 19 mm e magari coperture da 2.1"? La mia risposta è "no, grazie", e francamente non conosco nessuno che l'abbia fatto.
    In termini assoluti più piccolo non è sempre meglio :-).
    Però ti dico che se posso garantirti una certa affidabilità con un dato diametro è abbastanza inutile ridurlo ancora, almeno finchè parliamo di mtb.Giusto?
    Bisogna però considerare alcune cose, se con i primi tentativi con ruote da 29 semplicemente si montarono delle ruote più grosse su dei telai praticamente classici, risultando in effetti dei cassoni, l' arrivo delle 27 grossomodo coincise con l' inizio dello stravolgimento delle geometrie.Ricordo che con la mia prima 27 fui folgorato da quando rendeva le cose facili in discesa, eppure rimaneva altrettanto valida in salita, se non meglio.Ovviamente attribuii tutti i vantaggi al maggiore diametro della ruota (finchè non cominciai a rompre gomme e cerchi)...ma...era proprio così?Possibile che un incremento del 5% sul diametro della ruota portasse tanti vantaggi?Anche no.Quella bici aveva un movimento più basso, uno sterzo parecchio più aperto, uno stem più corto e un telaio un tantino allungato.Quindi i vantaggi da dove arrivavano in realtà?
    Sono abbastanza convinto che se potessimo provare una 26 in chiave moderna con tutti i crismi che veramente servono e un bel paio di ruote in carbonio (e trasmissione max 11V!), di primo acchito rimarremmo parecchio sorpresi in termini di pedalabiltà, reattività, maneggevolezza e ludicità, ma non così mortificati in discesa, ricordiamoci che anche se non sembra le masse a terra sono piuttosto nocive sul lavoro delle sospensioni, con tutto ciò che ne consegue.E soprattutto sul lungo periodo meno rotture (meccaniche) e tantissime pippe in meno nel dover scegliere la gomma giusta.Nel giudizio complessivo non so se boccerei a prescindere, ovvio, sicuramente perchè a me con la bici piace cazzeggiare parecchio.Certo è che se l' obbiettivo è avere la sensazione di passare meglio su una buca la 29 ha ragione sempre.
    Sono invece sicuro che per legge bisogna limitare la larghezza dei cerchi!
    Sono invece completamente sicuro che farei chiudere la rivista se dovessi redarre io gli articoli!!!!
  2. Non capisco cosa tu voglia dimostrare, è piuttosto normale che su un landing piatto la gomma rimbalzi, specie se come nel caso della kenevo c'è il peso del motore a gravare sulla dinamica.
    Mi sembra comunque strano, sopratutto nel caso della muscolare, che le sospensioni vadano a pacco su un saltino di 30cm... Mi sembrano poco sostenute in entrambi i casi ma sul secondo sembra che l'ammo non parta subito ma dopo il rimbalzo della gomma, quindi direi che è poco pronto sulle alte mentre è piuttosto libero sulle basse.
    o forse la gomma è troppo sgonfia rispetto all'ammortizzatore, per me si schiaccia paurosamente.
    sulla sospensione qualche altro cm in più e sarebbe andata a pacco, poco male, ma sulla gomma.....son dolori
Storia precedente

Gamby Report Gravitalia Rd1 Pian del Poggio

Storia successiva

[Video] Il dietro le quinte del video di MacAskill e Caluori

Gli ultimi articoli in Tech Corner