Nuova Antidote Carbonjack

30

I polacchi di Antidote hanno rivisto la Carbonjack, dotandola di ruote da 29 pollici, una nuova geometria e cambiando la sospensione. È una bici da enduro totalmente in carbonio, fatta in Polonia, con escursione posteriore di 150mm gestita dal sistema proprietario FDS.

Antidote consiglia di montare una forcella da 160-170mm di escursione.

Il carro è sufficientemente largo per accogliere gomme da 2.6″, mentre l’ammortizzatore è protetto dallo sporco alzato dalla ruota posteriore tramite un carterino, anch’esso in carbonio, acquistabile separatamente per 42 euro.

Il carro ha un design dual link, con l’ammortizzatore attaccato ad entrambi i link che si muovono in maniera opposita.

Geometria

Il prezzo del telaio è di 3.499 Euro, per chi avesse interesse ad acquistarla il modulo di contatto si trova sul loro sito.

 

Commenti

  1. quanto ho letto 74,4 di angolo sella ho storto un po' il naso... però sono andato sul sito e loro misurano diversamente questo dato. prendono come riferimento l'altezza sella e quindi l'angolo virtuale diminuisce.
    se si prende come riferimento il tubo orizzontale come fanno tutti gli altri viene 75,5 in taglia M
  2. fitzcarraldo358:

    non mi viene in mente alcun telaio in cui tra la catena ed il copertone ci sia qualche elemento di mezzo...
    hai ragione… ma la possibilità che la catena possa urtare sul fodero obliquo e rimbalzare verso il copertone per me c'è… cosa che negli altri telai non potrà mai accadere… poi per carità se hanno fatto così andrà bene
    ...e comunque si tratta di un fodero molto esposto, nelle altre bike quando ci sono, sono sempre interni
Storia precedente

Brendog a Chatel

Storia successiva

Bici della settimana #340: la Salsa Bucksaw di Vins213

Gli ultimi articoli in News