MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Nuova GT Sanction

Nuova GT Sanction

Nuova GT Sanction

#GT

13/04/2014
Whatsapp
13/04/2014

DSC_1461002

Alla Sea Otter Classic c’era tutto il team al completo, da Tyler McCaul a Hans Rey, ma anche la nuovissima arma per enduro del marchio alato.

DSC_1462003

Il progetto, come ci è stato spiegato all’interno del loro camion, è durato circa due anni e si è basato soprattutto sugli input di Dan Atherton. La scorsa stagione, infatti, ha visto il campione britannico usare il nuovo prototipo ed il fenomeno belga, Martin Maes, soprattutto sulla Force da 150mm. Martin però, una volta preso contatto con la nuova Sanction non è più voluto tornare indietro ed i progettisti ci hanno confermato che si è trovato subito a suo agio con la nuova piattaforma.

DSC_1464005

Il primo prototipo, o come è definito in gergo il “muletto”, è questo che vedete in bianco nelle foto dove sul tubo (non potevamo fotografarlo dall’alto) sono visibili gli “appunti” per le variazioni delle geometrie. La nuova bici riprende un po’ gli schemi della Fury, a nostro parere davvero bella esteticamente, e con un’escursione di ben 165mm con ruote da 27.5 rende bene l’idea di cosa puo’ fare la Sanction. Esattamente come il modello da DH, abbiamo un interasse lungo, con il centro delle masse spostato verso l’anteriore, che connesso ad uno stem da 30mm fornisce una grande stabilità alle alte velocità.

DSC_1468009

I progettisti ci hanno detto che per loro era fondamentale avere una bici dedicata soprattutto alla discesa, un mezzo pensato per le esigenze delle gare di enduro, ma che allo stesso tempo poteva essere facile da pedalare. Il telaio della Sanction, in alluminio, rimane estremamente leggero, il peso dichiarato è di soli 2.67Kg, con il reparto sospensioni tutto dedicato a Fox dove troviamo la nuovissima 36 RC2 da ben 160mm ed al posteriore il Float X.

gt

DSC_1469010

 

DSC_1467008

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
Marco Toniolo
Marco Toniolo

66° di angolo sterzo. Vista la tipologia di bici, identica alla nuova Nomad, interessante notare il grado di differenza fra Santacruz (65°) e GT.

Carissimo
Carissimo

Penso sia un poco più facile da pedalare la nuova sanction (è una sensazione mia) e per me rappresenta l’enduro a tutti gli effetti… prima pensavo fosse la bronson (gran bici) LA bici da enduro ma mi sembra che paghi troppo in percorsi difficili e discesisti… in Italia può andare bene ma già in Francia vedo più una sanction che una bronson… la Nomad invece la trovo addirittura esagerata

RenaBiker
RenaBiker

Ciao Sono perfettamente d’ accordo con te riguardo a Bronson e Nomad…. effettivamente considerando geometrie ed angoli, GT Sanction stà in mezzo ed esprime l’ Enduro perfettamente.
Io ho avuto la GT Sanction 4 anni fa e mi sono trovato bene…. poi sono passato ad Ibs HD… carbonio e maggiore pedalabilità… ma anche performance in discesa….

Due settimane fa ho preso la PIVOT MACH6 Carbon 27.5.
Vi posso garantire un missile !!!! Telaio di dimensioni Over, Dw link, 66° angolo sterzo, montata con PIKE 160, davvero una bici performante… avevo letto le prove di MTB Action e concordo perfettamente…
In salita, grazie al DW Link e grazie al peso sui 12,5, è pedalabilissima e scattante, in discesa sembra
una bici da DH e nei rilanci fa paura….
Il panorama Enduro si stà facendo sempre più interessante… belle bici e componentistica sempre migliorativa, come XX1/XO1 ecc…..
RenaBiker.

alcos
alcos

Anch’io passato per Sanction del 2010, ora Meta6 mentre la PIVOT MACH6 Carbon 27.5 + PIke…è la bici dei miei sogni

gabrireghe
gabrireghe

la nomad è in generale più corta mi pare (sia di TT che di wb) ma con angolo sterzo più aperto. questa è decisamente più lunga

stons65
stons65

Notevole! In commercio da quando? Siete riusciti a pedalarla per avere un’idea di come va???

200mm
200mm

Molto bella…si vede la somiglianza alla Fury.

Mastro Titta

Bell’esemplare! E bravi alla GT

maramouse
maramouse

ST nella tabella misure stà per seat tube? 450 in taglia small mi sembra esagerato…..

gabrireghe
gabrireghe

ST dovrebbe essere seat tube… effettivamente 450 in taglia small è ABNORME come valore(!?!?)

mountaindoctor
mountaindoctor

450 in S non sembra esagerato… È assolutamente fuori taglia. Già su una S con poco più di 400 mm di tubo sella il Reverb da 150 è pressoché inutilizzabile se non si ha almeno 79 di cavallo (esperienza personale su Nerve AL+), su questa anche il 100 sarebbe al limite.

mountaindoctor
mountaindoctor

È anche vero che con il tubo sdoppiato per far passare l’ammo, miracoli è difíciles farne.

perunabicicosatoccafare
perunabicicosatoccafare

Ciao @Dave Contini

Si sa se il peso dichiarato e’ con l’ammortizzatore o senza?

Grazie

Luigi

Marco Toniolo
Marco Toniolo

senza, con ammo fa 3.125 grammi

gabrireghe
gabrireghe

non capisco il movimento centrale è solidale al telaio vero?

mrhoffman
mrhoffman

mi pare che ci sia il solito i-drive quindi no… non è solidale al telaio… anche se la foto è poco chiara…

mrhoffman
mrhoffman

Da ex possessore di una Force Carbon dico che mi pare un gran bel progetto! 😉

Domy78
Domy78

e un’ i-drive, si vede dal movimento centrale (svincolato) sotto allo snodo centrale, e sembra + corto il dog bone ma forse e un’impressione ottica dovuta alla diametro forse maggiorato dei tubi GT RULEZ spacco store

Kaiser
Kaiser

si si e un i-drive ma il dog bone e veramente + corto analizzando la foto attentamente sarà si e no 3-4 cm mentre i vecchi erano 8-9 cm circa

Checcoski
Checcoski

Che belle mtb stanno tirando fuori.questa e bella ma a mio parere non supera la nomad .ok vo a fare una rapina e me la comprò sta nomad ihihihihi……

Kaiser
Kaiser

comunque GT tutta la vita, le santa sono piantate con vpp parere personale prova ad alzarti in piedi e pedalare col vpp, scatta come una lumaca zoppa ^_^

Emiliano Barbi
Emiliano Barbi

Ma sarà solo in Alu o anche versione carbon?

ANDRECESA
ANDRECESA

…gran bella bici! non capisco però se ha l’attacco iscg. nel caso si può montare l’HammerSchmidt? leggevo che funziona bene solo con i sistemi horst…

Carissimo
Carissimo

Se guardi bene la seconda immagine ti accorgi che si può montare.. lo stesso vale della immagine 4

ANDRECESA
ANDRECESA

grazie, non avevo notato il terzo attacco che è praticamente integrato…
sai dirmi niente se va bene anche con il monocross di gt?
in pratica l’HS è un monocorona da 22 o 24, ma l’xx1 scende al massimo al 28. sapevo che non tutti i telai sono ottimizzati per lavorare con corone così piccole (per dire l’HS non va bene con i VPP)

Principe1986
Principe1986

Boh…!? Ma solo a me fa strano vedere che GT per questa nuova versione della Sanction nn utilizza la nuova piattaforma AOS già in uso su Force e Sensor ma sostanzialmente, anche se in versione sicuramente rivisitata, il caro e “vecchio” I-Drive?