Nuova Orbea Alma

Nuova Orbea Alma

Marco Toniolo, 23/07/2020
Whatsapp
Marco Toniolo, 23/07/2020

Dopo la Oiz, Orbea presenta la nuova Alma, una front da XC disponibile sia in carbonio che alluminio.

Dettagli

Formato ruote: 29 pollici
Escurtsione: 100mm
Materiali: OMX carbon, OMR Carbon o Hydro Aluminum
Taglie: S / M / L / XL
Peso telaio in taglia M e carbonio OMX: 830 grammi
Prezzi: da €899 a €7.499 (vedere sotto per i dettagli)
Personalizzazione: tramite programma MyO

ICR: passaggio interno guidato dei cavi

BLOCKLOCK HEADSET:  blocco sterzo Acros Blocklock 164º per evitare di danneggiare il telaio in caso di caduta.

OC COCKPIT:  cockpit dal look integrato con design proprietario

FLAT MOUNT: il triangolo posteriore della versione OMX  usa lo standard flat mount per l’attacco della pinza freno.

CHAIN SECURITY: dispositivo per evitare che la catena cada verso il movimento centrale.

Geometria

Prezzi e montaggi

Commenti

  1. cicluto:

    Interessante come geometrie e peso del telaio e anche il fatto si possa in parte personalizzare, però non capisco perché non ci sia la possibilità di avere solo il telaio
    ciao, probabilmente è solo una questione di tempo: quando comprai la mia Occam (modello precedente all'attuale), il negoziante mi disse che nei primi mesi il solo telaio ( o telaio + mono come nel mio caso), non viene proposto per servire più ordini possibili di bici complete (che in percentuale sono molto maggiori).
    Successivamente, viene proposto il solo telaio ( o telaio e mono, oppure telaio e forcella rigida Spirit come nel caso della Alma) e credo che anche con questo modello faranno così.
    C'è da dire che, essendo montata con gruppo completo Shimano o Sram, ruote DT e forcelle Fox o RS, secondo me non è difficile mettersi d'accordo con il negoziante per comprare la bici completa e farsi "scontare" i componenti....

    ciao!
  2. riptide:

    Scusate ma come geo mi sembrano molto simili a quelle della BH front da gara che da recensioni non sembra molto docile in discesa. Bisognerebbe provarla in confronto alla epic ht che quella si ha dimostrato una geo tra virgolette da discesa ma un angolo aperto sulla tabelle della misura non vuol dire nulla.
    Le differenze sono nel movimento più basso 2 mm e reach più lungo 7 mm in taglia l nella Epic però la Alma a sterzo più aperto mezzo grado e sella più dritta mezzo grado io personalmente su una bici di questo tipo preferisco la reattività e pedalabile più possibile ovviamente che non sia un trabicolo in discesa, io preferisco la Alma sulla carta