Itinerari MTB

Pianificare gli itinerari con TrainingCamp

18

Da circa una settimana è online il nuovo sistema di pianificazione degli itinerari su TrainingCamp. Completamente gratuito e senza bisogno di loggarsi, funziona con la “traccia magnetica”, cioé segue strade, sentieri e carrerecce a seconda del profilo che uno scelga, vale a dire MTB, BDC, Gravel, ecc.

La cosa bella è che il database su cui si basa per prendere i dati interessanti per i ciclisti viene aggiornato circa 4 volte al giorno tramite OpenStreetMaps. Vi sa quindi dire quanto sia trafficata una strada, la pendenza di un sentiero in un determinato segmento, il fondo, ecc.



.

Se state pianificando un giro e voleve condividerlo senza dover salvare la traccia GPS, basterà copiare la url che si trova nella barra in alto nel vostro browser e mandarlo ai vostri amici, oppure salvarlo come segnalibro per continuare a pianificare in un secondo momento.

Ovviamente potete caricare una traccia GPS per trarre spunto per una pianificazione, e potete salvare il vostro giro in diversi formati

I giri ad anello possono venire pianificati posizionando l’ultimo punto vicino al punto di partenza. Nota: se cliccate esattamente sul punto di partenza, la traccia verrà cancellata.

Funziona senza problemi anche da telefono.

Provatelo e se avete dei dubbi consultate prima di tutto le FAQ, se non trovate risposta non esitate a porre le vostre domande qui nei commenti!

Commenti

  1. santacruzbk:

    Ottimo, mi sembra una buona base di partenza. Anche io mi trovo molto bene con GPXstudio, per me è un riferimento per gli editor online.
    Una cosa che non sono riuscito a fare in maniera ottimale:
    - Carico una traccia
    - la modifico
    - la esporto

    Se uso Carica Tracce non risulta editabile, mi pare che la faccia soltanto vedere, va quindi ricreata tutta a mano
    Se uso carica Traccia come Percorso, decide l'applicazione quali strade/sentieri fare per trasformarla in percorso prendendo solo alcuni punti dalla traccia come riferimento. Ho fatto un paio di test ed il risultato è parecchio diverso dalla traccia originale. Il problema si acuisce ancora di più se nella traccia sono presenti tratti di sentiero non riportati sulle mappe.

    Un altra cosa molto importante che a mio avviso manca è la possibilità di gestire più tracce simultaneamente (split, merge, etc...) per potere comporre una traccia finale partendo da più tracce separate, oppure segmentare in tracce diverse una traccia unica.
    per definire come il sistema sceglie una traccia, vai su "profilo":

    View attachment
  2. Arma:

    Domanda un po' OT: i vecchi itinerari saranno importati nel nuovo sistema o è un lavoro troppo oneroso per i vantaggi? Magari si potrebbero riportare solo quelli più recenti per dare un minimo di coposità al nuovo progetto
    automaticamente non possono essere importati. Gli autori dei giri possono però farlo, c'è chi lo sta già facendo
  3. livio732:

    ma Esporta mi permette di esportare la traccia, come faccio a salvare i miei itinerari per averli a disposizione?
    hai tre opzioni:
    1. ti salvi la url dell'itinerario che hai pianificato, così da poterlo anche modificare e condividere con gli amici. La url ha tutte le informazioni che hai creato. Crea una cartella "itinerari" nei tuoi segnalibri del browser così li hai tutti lì.
    2. Esporti la traccia e la salvi sul tuo computer
    3. Esporti la traccia e la carichi qui: https://trainingcamp.it/

Storia precedente

Decade con Graham Agassiz

Storia successiva

Bici e sci

Gli ultimi articoli in News

Brett Rheeder: Circles

Dal deserto di Atacama a Queenstown, alla ricerca di pendii intonsi da percorrere, alle sessioni di…