Quale bici per quale budget?

11

Ovvero come spendere bene i propri soldi su bici da 500 a 1500€. Cosa deve avere una bici per essere sicuri di tirare fuori il massimo dal proprio investimento? Abbiamo preso tre budget e per ciascuno di essi siamo andati a vedere i requisiti minimi che ogni bici deve avere. Si tratta di budget relativamente piccoli, interessanti per chi si avvicina al mondo della mountain bike in questo periodo di bonus bici.

YouTube video

 

Se volete sapere come funziona il bonus bici, eccovi un riassunto:

YouTube video

 

In collaborazione con Bike Lab.

 

Commenti

  1. D'accordo su tutto. L'unica cosa che mi sento di aggiungere come punto di vista personale è che nella fascia dei 1500, per chi proprio ne sente la necessità, si potrebbe cominciare a pensare pure alla full da trail, perché se ti aggreghi ad un gruppo che va sui sentieri e in cui le usano tutti, come successe a me dieci anni fa, con la front è dura. Io avevo già preso una full usata, ma le front sparirono tutte prima dell'estate, stagione in cui cominciammo a fare i giri tutti in montagna. E' vero che le full entry-level sono molto pesanti, mentre una front XC dello stesso prezzo è già un bel giocattolino, ma puoi cercare di imitare gli altri sui passaggi un po' più tecnici senza la complicazione aggiuntiva della bici meno adatta.
  2. Su BDC-Forum un certo @Longjnes sostiene a spada tratta che i V-brake sono nettamente superiori a qualsiasi impianto idraulico disc anche moderno con un pippone tecnico/scientifico elaborato nella sua officina privata dove dice che "i discati" cioè i ciclisti con bici dotate di freni a disco non possono entrare….Se vede questo video gli viene un colpo:smile:
  3. lollo72:

    Ricordo che il bonus mobilità era stato pensato ( lasciamo stare la "genialità" burocratica attuativa!) per agevolare il traffico urbano evitando di congestionare le città (quelle con più di 50.000 abitanti !) da mezzi inquinanti e per sopperire alla carenza dei mezzi pubblici a capienza ridotta. Quindi se si richiede il bonus per la MTB ( che di concetto non è una citybike!) bisognerebbe descrivere le migliori caratteristiche per un utilizzo "urbano" ! E' giusto comunque che chi può approfittare del bonus nei limiti "legali" lo faccia , trovo però scorretta la limitazione ai residenti in città (o città metropolitane) superiori ai 50.000 abitanti per quanto riguarda l'acquisto di MTB . Per quanto riguarda i consigli riportati da Daniele li trovo giustamente corretti e ponderati come è di sua consuetudine , circa il diametro ruote se ne è parlato sulla fascia dei 500 euro (meglio le 29 ) ma se non sbaglio non è stato detto nulla per le altre categorie ?
    Sono d'accordo con te , effettivamente usare il bonus per comprarsi un DH e girare in park contraddice un po' il motivo iniziale di questo bonus che hai spiegato giustamente tu.
    Trovo però anche giusto che i negozi di bici possano ripartire al meglio sfruttando il bonus e vendendo qualsiasi tipo di bici ,inoltre è veramente difficile trovare il discriminante tra bici da usare in città e bici da usare anche altrove...
    Quindi in generale secondo me le cose si stanno affrondando nella maniera giusta, e in fondo nulla vieta di andare a fare la spesa o andare a lavoro con un enduro...
Storia precedente

Nuova Cannondale Topstone Lefty

Storia successiva

Sogni in pausa

Gli ultimi articoli in Tech Corner

La mia officina

Dovreste ormai sapere che Bike Lab ha traslocato in una nuova sede e, visto che me…