[Test] Ginocchiere e gomitiere Fox Launch D30

[Test] Ginocchiere e gomitiere Fox Launch D30

Marco Toniolo, 12/08/2020
Whatsapp
Marco Toniolo, 12/08/2020

È da mesi che sto usando le protezioni di Fox, vale a dire le ginocchiere e le gomitiere Launch D30. Qualche settimana fa ho pubblicato il test del casco Speedframe Pro, che indosso nel video, ora mi concentrerò sulle protezioni, oltre che sui guanti e sul vestiario.

Il titolo del video può sembrare esagerato, sappiate però che sono da sempre refrattario alle ginocchiere, perché tendono a spostarsi sulla gamba, ad impacciare i movimenti e ad essere troppo calde. Questa volta mi espongo personalmente tramite un’opinione forte, maturata in mesi di prove.

 

Per sapere come funziona il D30, eccovi la spiegazione del loro product manager (cliccate su CC nel player per i sottotitoli):

 

Le schede tecniche del distributore California Sports

Ginocchiere Launch D3O® 

  • Per il 2019 sono state completamente riprogettate ottenendo la certificazione CE 
  • Certificazione CE EN1621-1 Livello 1 
  • Precurvate, ergonomiche 
  • Facili da infilare con regolazione a strappo 
  • Il neoprene traforato offre comfort e traspirabilità 
  • 20% nylon, 40% SBR, 30% poliuretano, 5% poliestere, 5% elastan

Disponibile nelle misure S, M, L, XL
Prezzo di vendita 80.00 €

Gomitiere Launch D3O® 

  • Certificazione CE EN1621-1 Livello 1 
  • Precurvate, ergonomiche 
  • Facili da infilare con regolazione a strappo 
  • Il neoprene traforato offre comfort e traspirabilità 
  • 20% nylon, 40% SBR, 30% poliuretano, 5% poliestere, 5% elastan

Disponibile nelle misure S, M, L, XL
Prezzo di vendita 65.00 €

Maglia maniche corte Ranger

  • Il tessuto TruDri™ allontana il sudore dal corpo mantenendoti asciutto 
  • Maglia jacquard tecnica con prese d’aria senza cuciture per traspirabilità e comfort ottimali 
  • 100% poliestere 
  • Maglia jacquard e logo serigrafati 
  • Lunghezza (punto alto spalla): 79 cm

Disponibile nelle misure S, M, L, XL
Prezzo di vendita 45.00 €

Pantaloncini Defend

  • Resistente tessuto elasticizzato e interno gamba più lungo per la massima libertà di movimento e stabilità dell’imbottitura 
  • Speciale sistema di chiusura con fibbia
  • Tasche per le mani con cerniera
  • Tessuto TruMotion™ elasticizzato in tutte le direzioni per una completa libertà di movimento 
  • Inserti anteriori e posteriori traforati al laser per migliorare la circolazione dell’aria e mantenerti fresco 
  • La resistente finitura idrorepellente tiene lontani l’umidità, il fango e i detriti 
  • Corpo: 93% poliestere, 7% elastan 
  • Logo stampati in serigrafia 
  • Lunghezza interno gamba (taglia L): 37 cm

Disponibile nelle misure S, M, L, XL
Prezzo di vendita 99.00 €

Guanti Dirtpaw 

  • Polsini in neoprene stampati a compressione per una vestibilità ottimale  
  • Palmo imbottito monostrato in Clarino™ compatibile con touch screen  
  • Tasselli in tessuto a rete elasticizzato 
  • Stampa in silicone sulla punta delle dita per una maggiore aderenza alle leve e chiusura a strappo sui polsi per una regolazione sicura 
  • 39% poliammide/nylon, 22% poliuretano, 15% neoprene, 12% cloruro di polivinile (PVC), 12% poliestere

Disponibile nelle misure S, M, L, XL
Prezzo di vendita 30.00 €

Fox è distribuita in Italia da California Sports

 

Commenti

  1. invece delle sole gomitiere quando giro in park preferisco indossare una maglietta elastica (meglio se traforata ) con integrate protezioni per gomiti , spalle e sterno ; per le ginocchiere invece utilizzo quelle con parastinco integrato , ma ad ogni discesa sono da risistemare ed in pedalata si spostano facilmente oltre ad essere scomode ; aspetto che Fox produca qualcosa di simile con il D30 sperando che siano oltrettanto valide di quelle in test .
  2. [QUOTE]Sarà una cosa secondaria ma è anche la mia esperienza. È vero che consigliano di lavare a mano, ma anche così i loghi e le scritte dei pantaloni si staccano a lungo andare.[/quote]Con quello che costano non dovrebbe succedere! Eppoi sinceramente lavare a mano quando le lavatrice hanno programmi dedicati e delicati per tessuti tecnici mi sembra anacronistico!