[Test] Kit di conversione 12 velocità E*thirteen

[Test] Kit di conversione 12 velocità E*thirteen

13/12/2018
Whatsapp
13/12/2018

Abbiamo presentato qualche mese fa il kit di conversione a 12 velocità di E*Thirteen. Al tempo avevamo avuto occasione di fare solo qualche giro con questo sistema, mentre in questo articolo, dopo altri 5 mesi di test, possiamo darvi qualche dettaglio in più e le nostre conclusioni.
Il kit consiste in un pacco pignoni a 12 velocità (con un intervallo del 511%), una catena di E*Thirteen e un rocchetto per convertire il comando da 11 a 12 velocità. Nel pacchetto sono inclusi anche tutti gli attrezzi necessari per la conversione. Il kit è compatibile solo con trasmissioni SRAM (no Shimano purtroppo). In breve, per 300€, si può partire da una trasmissione SRAM a 11 velocità e convertirla a una a 12 velocità con un intervallo del 511%, che è più di quanto offra lo SRAM Eagle.

Caratteristiche

  • Pignoni: 9-10-12-14-16-18-21-24-28-33-39- 46
  • Compatibile con SRAM GX, X1, X01 e XX1 11v
  • Intervallo: 511%
  • 10 pignoni in acciaio, 2 in alluminio
  • Pezzo: $299 USD, €299 Euro
  • 5 anni di garanzia
  • Peso: 336g

Prova sul campo

Una volta conclusa l’installazione del sistema, di cui trovate i dettagli qui, sarà necessaria qualche regolazione di fino in più di quanto non serva solitamente per un sistema 11v. Ad ogni modo lo stesso vale per l’Eagle a 12v.
Uno dei maggiori vantaggi è il fatto che, adottando un cambio 11v e una catena più corta, questa si muove di meno: un beneficio che si nota soprattutto con ruote da 27.5″.
Quanto tutto questo si noti dipende molto dal proprio stile e da dove si gira: a Santa Cruz, lo spazio in più da terra si apprezza perché i sentieri sono spesso ricchi di rami e detriti. E se questi solitamente non spaccano il cambio, ci pensano le rocce. Inoltre, a pignoni più piccoli rispetto a quelli dello SRAM Eagle corrispondono corone più piccole, che a loro volta aumentano lo spazio da terra sotto il movimento centrale.

In salita, l’intervallo di rapporti del 511% si apprezza anche se la differenza rispetto all’Eagle non è poi enorme. A dispetto del grosso intervallo, come dicevamo nel nostro articolo introduttivo, la cambiata non è veloce come nel caso dell’Eagle.
Anche il feeling della leva cambia un po’ quando si monta il rocchetto E*Thirteen.

I due pignoni maggiori sono in alluminio e il blocco superiore può essere sostituito quando si consuma. Con un intervallo così grande comunque, anche nei giorni di lunghe salite, si passa la maggior parte del tempo sui 2 pignoni in acciaio più grandi, così che, tutto sommato, il problema dell’usura non è poi così rilevante. Il montaggio della cassetta sul corpetto XD è stato pesantemente aggiornato il rispetto a i precedenti sistemi di E*13: si aggancia al corpetto e si fissa con un grano.

Durante il test la catena ha svolto egregiamente il suo compito restando in posizione, malgrado il suo aspetto scarno e economico. Inizialmente ho avuto un po’ di problemi sulla cambiata tra i pignoni 9d e 10d. Le cose sono migliorate con il tempo, anche se la cambiata tra questi due pignoni non è comunque diventata perfetta e rimane leggermente lenta.

Questo sistema, rispetto a una convenzionale cassetta ad ampio range, ha il vantaggio di avere un rapporto in più e quindi nel complesso i rapporti hanno una spaziatura più corta. Il vantaggio di non avere salti troppo grandi tra un rapporto e l’altro è tanto più chiaro quanto più sono lunghi i giri che si fanno.

Concusioni

Anche se questo kit non garantisce la cambiata veloce dell’Eagle, ha un prezzo ragionevole ed offre un range leggermente più ampio e maggiore spazio da terra. Se avete una trasmissione SRAM a 11v che sta invecchiando, potete sicuramente prenderlo in considerazione per darle nuova vita. È un buon modo per sostituire quelle parti che vanno comunque periodicamente cambiate quando si consumano (vale a dire cassetta e catena) guadagnando contemporaneamente un rapporto. La cambiata, seppur molto buona, non resterà quella del sistema originale.

bythehive.com

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
jimmy27
jimmy27

Scusate ma a cosa serve questo kit quando il gruppo GX eagle ( cambio, comando, cassetta e catena ) lo si trova 260 – 280 euro?

Claudiop77
Claudiop77

molto Più Leggero, gabbia più corta meno possibilità di picchiare e catena più corta , per il mio utilizzo GX 12v è molto fragile.

jimmy27
jimmy27

Se uno guarda il peso allora è meglio rimanere con l’11v e prendere la cassetta Garbaruk e una bella catena leggera.

pcortesi
pcortesi

Costa e pesa poco meno del kit, considerando comunque che hai una spaziatura peggiore, oltre a questo Garbaruk consiglia anche di modificare la gabbia del cambio.quindi direi che alla fine……….

tylerdurden71
tylerdurden71

Ho pensato la stessa cosa, il gx lo trovato a 254 euro

lollo72

Oltre alla “difficoltà” di cambiata tra 9 e 10 , che sensazioni avete sul pignone da 9 dopo 5 mesi di test ?

lollo72

La non compatibilità con gruppo Shimano è essenzialmente dovuta al corpetto XD o ci sono altre questioni come deragliatore e gabbia ( per il comando non penso sia così difficile trovare un xt a 12v o fare un minikit di conversione anche per Shimano ) ?

Easy Biker
jimmy27

Scusate ma a cosa serve questo kit quando il gruppo GX eagle ( cambio, comando, cassetta e catena ) lo si trova 260 – 280 euro?

Concordo, per me non ha senso, specie visto che la cambiata non sembra ottimale.

filbike
filbike

si e costretti ad usare la catena E-13 o si può usare anche la sram?

emml
emml

ovviamente ci dimentichiamo sempre delle polente obese come lo scrivente che non può fare a meno del padellone da 50 abbinato ad un 32 davanti….
personalmente di un pignone 9 non so che farmene, se volessi buttarmi in discesa come un pazzo, arriverei sempre al punto di una pedalata a vuoto…preferisco tirare la coperta verso le moltipliche alte che mi aiutano nelle lunghe salite…

infine, riguardo il prezzo, alla stessa cifra mi pare che si riesca a comperare un gx quasi completo, robusto e veramente funzionale: perché dovrei spendere una cifra simile e “tapullare” nuovo con vecchio?

ecco…per me gx a vita (magari con guarnitura in carbo e scatola pignone dell’xo certamente più leggera…)

ciao

pcortesi
pcortesi

COn il 9 anzichè utilizzare il 32, puoi usare un 30 o un 28, avendo lo stesso sviluppo metrico, ma usando corona più piccola, più leggera e con più luce da terra, pacco pignoni più piccolo e leggero. Poi che costi meno un GX Eagle, altro discorso

emml
emml

giusto ma ovviamente dipende da quello che uno cerca….trattasi sempre di una coperta che se la si tira da lato, diviene corta dall’altro…

per esempio nel mio caso, trovandomi bene con 32 e 10-50 Eagle gx), per avere una resa simile, o migliore, in salita dovrei optare davanti per un 28 (empiricamente…28:46=0,61circa mentre 32:50=0,64 ed avrei anche come sostieni tu maggiore luce sotto il movimento centrale…ma non so di quanto…
all’opposto col 28-9 svilupperei meno del 32-10….

col 30 davanti la soluzione sarebbe opposta: peggio in salita (30:46=0,65 a dispetto di 30:50=0,6) e meglio per le discese sviluppando 3,33 col 9 contro i 3 del 10…

spero di essermi spiegato e di non aver fatto confusione….sono variazioni talvolta minime che possono assolutamente determinare la scelta per un sistema o per l’altro: personalmente, considerando il costo, non ci penserei 2 volte e prenderei un nuovo e fiammante eagle gx nella speranza che shimano faccia qualcosa di valido come il gx ad un prezzo umano…
certamente non penserei minimamente di aggiornare un sistema 11v già usurato con questo e13, potendo validamente ricadere sul gx e stabilendo eventualmente una bella corona da 34 se non ho problemi insalita…

harlock@71

Però considera che ho un xx1 a 11v, e passare al gx eagle con cassetta gx vado ad appesantire la trasmissione. Esempio, possiedo un xtr e lo sostituisco con un slx.
Con questo kit mantengo il mio xx1 e se la cassetta funziona bene…

Benfa

Il cambio rimane quello a 11v?

Gio63
Gio63

Esatto. Viene indicizzato a 12V dal maneggino originale modificato dal kit.

fr@nky
emml

giusto ma ovviamente dipende da quello che uno cerca….trattasi sempre di una coperta che se la si tira da lato, diviene corta dall'altro…

Però le due coperte hanno lunghezza diversa 🙂
9-46 -> 511%
10-50 -> 500%

Quindi la cassetta 9-46 ha un range più ampio della 10-50 (osservazione meramente matematica) senza entrare nel merito di come i rapporti siano scalati o sul tipo di "assemblaggio" della cassetta, o sui eventuali dubbi nell'uso nel tempo del pignone da 9

emml
emml

certo 11% in più matematicamente parlando, ma nel caso concreto ne siamo certi della sua maggiore ampiezza? se tiri da una parte, accorci dall’altra…
tutto è connesso a come ti cuci la trasmissione addosso ed ai compromessi a cui vai incontro!!!
tutti vorremmo un mega rampichino e spingere alla grande in piano/discesa…ma non è possibile..

se ad oggi mi sono abituato ad un 32 con 10-50 per necessità di avere un buon rampichino (32-50) a discapito di un rischio “mulinare a vuoto” in discesa con un 32-10, che me ne faccio di quell’11% in più se per migliorare la salita dovrei gioco forza mettere un 28 (col 46) con cui in discesa peggiorerei la situazione già attuale?
tiro da una parte, accorcio dall’altra…eppure 511% vs 500%

vorrei precisare che non mi paga sram, nè e13 mi è antipatica….

ognuno conosce la propria bici e le proprie gambe, quindi la trasmissione la modifica a proprio piacimento, ma quell’11% non mi garantisce in modo assoluto di avere la botte piena e la moglie ubriaca!!

ovviamente tralascio la questione economica, che già da sola dovrebbe farpensare: con la spesa di quanto proposto da abbinare ad una trasmissione/gruppo cambio già usato, mi prendo un sitema nuovo e ben rodato col gx o con il nuovo shimano…

Funboy
Funboy

Ho avuto per una vita il monocorona fatto partendo dalla classica doppia (modifica OneUp) ed ora che ho comprato un gruppo gx eagle non tornerei più indietro.
Cambiate precise, catena che non sbatte e non salta e rapportatura adeguata a tutti gli usi (in enduro col 30-11 ogni tanto ero corto, adesso col 32-10 fin troppo lungo).
Gli “accrocchi” vanno benissimo quando vuoi risparmiare denaro e per quelli che come me amano montarsi tutto da se e sanno registrare il cambio anche nel mezzo del bosco, ma quando i prezzi calano non ha senso .
L’eagle è fatto per avere 12 rapporti e a SRAM dubito gli si possa insegnare il mestire.

fr@nky
emml

certo 11% in più matematicamente parlando, ma nel caso concreto ne siamo certi della sua maggiore ampiezza?

Direi proprio di si

emml
emml

a casa mia, con le mie gambe e sui miei percorsi, no, e conti alla mano, l’ho anche spiegato…
ma sulla carta hai ragione perfettamente…

Riccardo23

Sent from my Redmi Note 4 using MTB-Forum mobile app

fr@nky
emml

a casa mia no, e conti alla mano, l'ho anche spiegato…
ma sulla carta hai ragione perfettamente…

Scusa,
non voglio dire che il 9-46 è meglio del 10-50, ma solo che ha un maggior range
Il fatto che tu ti trovi bene col 10-50 non lo metto in discussione, ci mancherebbe
Anche io sulla Lux ho l'Eagle X01 che funziona molto bene
Sulla Jekyll avevo 1×11 SRAM 10-42 , dovendo sostituire la cassetta per usura, ho optato per la Garbaruk 10-48
La 9-46 mi attirava molto, ma ho letto più di un caso di problemi ed ho desistito

Buon weekend

mapomac

Scusa,
non voglio dire che il 9-46 è meglio del 10-50, ma solo che ha un maggior range
Il fatto che tu ti trovi bene col 10-50 non lo metto in discussione, ci mancherebbe
Anche io sulla Lux ho l'Eagle X01 che funziona molto bene
Sulla Jekyll avevo 1×11 SRAM 10-42 , dovendo sostituire la cassetta per usura, ho optato per la Garbaruk 10-48
La 9-46 mi attirava molto, ma ho letto più di un caso di problemi ed ho desistito

Buon weekend

Sto pensando anche io alla Garbaruk 10-48 da abbinare a XX1 11 v, come ti sei trovato ?

fr@nky
mapomac

Sto pensando anche io alla Garbaruk 10-48 da abbinare a XX1 11 v, come ti sei trovato ?

Ho tribulato un po' perché probabilmente il meccanico che mi ha installato cassetta e corona mi ha accorciato troppo la catena:-(
Ora dovrei essere quasi a posto, devo fare un uscita test spero positiva
A parte questo, ho letto di molti bikers soddisfatti, per questo ho deciso per la Garbaruk 10-48
Anche io monto SRAM XX1
Inizialmente con la cassetta 10-42 avevo corona 28T; ora ho una 30T

mussomusso
mussomusso

secondo voi è possibile usare un manettino Eagle X0 12v dopo aver fatto questa modifica con gli spessori sul deragliatore X0 11v?