MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | [First Ride] Kit di conversione 12v e*Thirteen con range del 511%

[First Ride] Kit di conversione 12v e*Thirteen con range del 511%

[First Ride] Kit di conversione 12v e*Thirteen con range del 511%

25/06/2018
Whatsapp
25/06/2018

Qualche settimana fa e*Thirteen ci ha mandato a sorpresa un kit di upgrade che funziona con le trasmissioni ad 1×11 di SRAM, trasformandole in 12 velocità. In breve, si tratta di un pacco pignoni 9-46, una catena e un paio di parti che devono essere sostituite nel deragliatore posteriore e nel manettino per facilitare la conversione.

La promessa di e*Thirteen è che con il suo nuovo kit si potrà passare dalle 11 alle 12 velocità risparmiando peso e denaro (rispetto allo SRAM Eagle) e ottenendo alla fine un intervallo ancora più ampio. Il pacco pignoni è infatti un 9-46, con un intervallo del 511%. Una cassetta come questa, con pignoni complessivamente più piccoli di quelli dell’Eagle, permette di usare anche corone corrispondentemente più piccole e una catena più corta. In questo modo, anche gli ingombri ci guadagnano.

Dettagli

  • Catena più corta per risparmiare peso rispetto a quella dello SRAM Eagle 1×12 (268 grammi falsamaglia inclusa, 126 maglie)
  • Peso cassetta: 330 grammi
  • Pacco pignoni 9-46t (9, 10, 12, 14, 16, 18, 21, 24, 28, 33, 39, 46)
  • 10 pignoni in acciaio, 2 in alluminio
  • Range del 511%
  • Solo per corpetti XD
  • I componenti per la modifica al comando sono compatibili con SRAM GX, X1, X01, XX1 11v. Quelli per la modifica del cambio con SRAM NX, GX, X1, X01, XX1.
  • Prezzo: 299 USD, 299 Euro, disponibile da luglio 2018

Qui sopra vedete quello che arriva nella confezione, attrezzi compresi.

La cassetta è in due pezzi, con i pignoni in alluminio separati: nel caso si consumino prima degli altri, è possibile così sostituirli senza dover cambiare tutta la cassetta. Si fissano al corpetto tramite un anello con vite, mentre i restanti 10 si bloccano come in precedenza (qui il nostro test) ma con l’aggiunta di una vite di sicurezza.

Tramite un attrezzo chiamato “the claw”, incluso nella confezione, si estrae la bobina del manettino 11v per sostituirla con quella 12v.

L’altra parte da sostituire sono gli spacer delle pulegge e le relative viti più lunghe, che allargano la gabbia del deragliatore permettendole di raggiungere il rapporto più grande.

Montaggio

Il montaggio è piuttosto semplice se non avete due mani sinistre e se si seguono bene le istruzioni. La catena a 12v arriva con un master link e diversi altri di ricambio.

L’unica difficoltà che abbiamo avuto è stata nello sostituire la bobina del manettino del cambio, perché ruota su cuscinetti molto piccoli e delicati che si sono rovinati nel processo, causando una cambiata poco precisa. Li abbiamo tolti e sostituiti con quelli presenti nella bobina originale, e tutto si è risolto. Di base, usate poca forza e tutto sarà ok.

Conoscendo quanto sia importante la precisione in una trasmissione a 12 velocità, abbiamo scelto di cambiare il cavo in acciaio e di lubrificare la guaina usata in precedenza.

In prova

Ho fatto solo due uscite con questa trasmissione, quindi dovremo vedere come si comporta sul lungo periodo in un articolo apposito.
La cambiata è più veloce e delineata rispetto a quella del 9-44 11v sempre di casa e*Thirteen. Un problema che ho riscontrato è che il passaggio dal pignone da 9 a quello da 10v è molto ritardato rispetto all’impulso che si dà al manettino. Ho sentito e*Thirteen e mi hanno detto che stanno controllando il processo produttivo di quei pignoni, oltre al rapporto di cambiata in quella zona. La cambiata sugli altri pignoni, d’altro canto, è molto veloce.

Per far posto al nuovo gruppo di e*Thirteen ho tolto lo SRAM Eagle dalla Cannondale Jekyll, cosa che è venuta comoda per farci un paragone. Il vantaggio più grande sta nella scelta dei rapporti, perché è più facile scegliere la cadenza preferita quando si pedala, essendo più ravvicinati. Inoltre amplia il range dell’11% rispetto all’Eagle. Di certo il merito va anche al pignone da 9 denti, oggetto di opinioni contrastanti fra le aziende del settore, per il fatto che la catena ne aggancia solo un dente e mezzo, con eventuali problemi di trazione in caso di fango o usura dei componenti. Non è un caso se né SRAM né Shimano lo propongono nei loro gruppi, ma solo un test di lunga durata potrà esserci di aiuto.

Conclusioni

Questo kit di upgrade è pensato molto bene in ogni dettaglio, ad un prezzo molto competitivo. E*Thirteen ha avuto un occhio di riguardo al peso, se consideriamo infatti i 330 grammi della cassetta e la paragoniamo a quella dello SRAM GX e NX, il vantaggio è indubbio. La cambiata è buona, se si eccettua quella fra i pignoni 9 e 10v. Ottima la possibilità di montare una corona più piccola, ottenendo più spazio da terra. State sintonizzati per il test di lunga durata.

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
Parigi
Parigi

mi sembra un buon kit….ma si possono comprare anche i pezzi singolarmente?

officialsm
officialsm

scusate ma in termini di peso totale si hanno paragoni? Cioè rispetto a X1 11V o X01 Eagle?

Lucky86
Lucky86

secondo me è un upgrade intelligente a un prezzo ancora onesto.
bisogna vedere il test di durata per avere un reale valore del prodotto

Funboy
Funboy

Non capisco il senso del pignone da 9 denti.
Provo a spiegare perchè.
Io appena comprato un gruppo Eagle GX e finalmente apprezzo la possibilità di montare una corona da 32 sempre sicuro di farcela a passare qualsiasi pendenza in salita.
In discesa la 32 mi permette d’avere un rapporto corretto sfruttando i pignoni da 13 e 15 quindi tenendo la catena centrale e lontana dal carro così d’essere meno rumorosa e sicuramente stabile.
Il 32-10 (prima il rapporto più lungo era 30-11) mi permette di pedalare oltre i 40 allora su asfalto (cosa che faccio MOLTO raramente, magari rientrando alla macchina).

Quindi a questo punto la domanda. Andare a spendere soldoni per il 9 denti…perchè??
Ritenere una corona piccola un vantaggio….perchè??

wally73
wally73

Con il 9 potevi tenere la 30. Avevi lo stesso rapporto che 10/32. Col gruppo 9/46 e corona, 28 ha praticamente gli stessi rapporti dell’eagle con corona da 30

bikerbobo72
bikerbobo72

Era quello che stavo aspettando. Secondo me con il pignone da 9 puoi abbinare la corona che più si adatta a quello che vuoi fare: hai più margine di scelta.
Nell’articolo si dice che il 9 denti può avere problemi sul fango. Beh non credo che sul fango vai con rapporti così duri.

fr@nky

credo intendano “in caso di trasmissione sporca di fango”

andry-96

Il 9 ti permette di avere come pignone grande il 46 al posto del 50, non capisco però la spaziatura delle loro cassette: 12-10-9 non mi sembra un salto molto logico, si poteva fare 13-11-9 più regolare e diminuire i salti di pignoni successivi, tanto il 9 serve giusto in discesa o falsopiano

pavlinko80

39 /46!!!! un bel salto.e per di piu sono in allu , il 39 si finira' molto presto.. oltretutto e' spaziata molto male per esser un 12v. per me e' non e' molto utile. in piu non capiro' mai a cosa servono queste cassette col 9, un rapporto da discesa e basta.. io preferisco la cassetta 11v garbaruk 10 46 che ho, almeno gli utlimi due pignoni scatta 42/46 e con il 30 e' ottimo, il 12v lo vedo giusto solo con l eagle gx o xx1 , infatti lo utilizzo da piu di un anno con discreta soddisfazione, con la corona da 32 ci faccio tutto.. il t42 e' un pignone indispensabile per me.

drover
drover

@pavlinko80 ciao scusa la domanda un po’ offtopic ma come ti trovi con la garbaruk 10/46? La cambiata è precisa?
Grazie.

RuXt
RuXt

Il 9 nelle gare in pineta si usa eccome… Con la stessa bici con il 32 davanti e 9/44 dietro faccio di tutto senza cambiare niente sia gare in salita che in pianura…

cowboykite80
pavlinko80

39 /46!!!! un bel salto…

Perché 42 – 50 no???

Comunque il ragionamento sulla carta funziona. Componenti più piccoli meno peso. Poi nella pratica bisogna vedere come si comporta.
Inoltre per discutere di rapporti e "salti" bisognerebbe prima fare due conti…

pavlinko80
wally73

Con il 9 potevi tenere la 30. Avevi lo stesso rapporto che 10/32. Col gruppo 9/46 e corona, 28 ha praticamente gli stessi rapporti dell'eagle con corona da 30

Le corone piccole si girano male.. Gia il 30 è molto al limite.. Una buona pedalata rotonda la ottieni con corone da 32/ 34..

Sent from my LG-H870 using MTB-Forum mobile app

cowboykite80
pavlinko80

Le corone piccole si girano male.. Gia il 30 è molto al limite.. Una buona pedalata rotonda la ottieni con corone da 32/ 34..

Sent from my LG-H870 using MTB-Forum mobile app

Sicuramente scrivo una minchiata ma la pedalata non dipende dal tipo di rapporto coronapignone?

pavlinko80
cowboykite80

Perché 42 – 50 no???

Comunque il ragionamento sulla carta funziona. Componenti più piccoli meno peso. Poi nella pratica bisogna vedere come si comporta.
Inoltre per discutere di rapporti e "salti" bisognerebbe prima fare due conti…

42 50 con corona da 32 si gira benissimo, il 32/ 42 lo usi da 8 fino a 12kmh , per le rampre toste c e il 50 che ti permette di arrampicarti ovunque anche a 4kmh, in piu il 42 in acciao ha una durata come minimo doppia rispetto all 39 in allu , spender 300 euro per un p.p e13 12v non mi pare una gran affare, allo stesso prezzo trovi il p.p xo1 ealge che pesa 35g in piu, non vedo tutto sto guadagno di peso, visto anche che sto 9/46 ti obbliga a montare corone piccole , vallo a girare un 30/9. prefrisco di gran lunga un 32 10 .

pavlinko80
cowboykite80

Sicuramente scrivo una minchiata ma la pedalata non dipende dal tipo di rapporto coronapignone?

no, una corona piccola ti obbliga ad avere una pedalata a stantuffo, non rotonda, provare per credere.

cowboykite80
pavlinko80

no, una corona piccola ti obbliga ad avere una pedalata a stantuffo, non rotonda, provare per credere.

Se la matematica non è un opinione pedalare un 34-11 o un 28-9 è pressoché identico…

pavlinko80
cowboykite80

Se la matematica non è un opinione pedalare un 34-11 o un 28-9 è pressoché identico…
Anzi, il 28-9 è più duro!

se sei convinto che pedalare corone piccole e pignoni piccoli e' la stessa cosa che pedalare corone grandi e pignoni piu grandi, non posso farti cambiar idea, dovresti provarlo.

RSGF
RSGF

Ma perchè non fanno un 11 velocità eliminando il pignone da 10 (o 11) e aggiungendo quello da 50 ( o 46) dopo il 42?
Io vado fuori prevalentemente sul Carso triestino…..saliscendi continui….ho un 11 velocità SRAM e il pignone 11 è praticamente nuovo (mai usato, se non su qualche trasferimento su asfalto, ma non è per questo che ho preso la MTB :-))) ).

C’è una ragione tecnica per la quale non si può fare un 11 velocità arrivando al 50 e sacrificando un pignone piccolo?

jimmy27
jimmy27

sunrace fa la cassetta 11v con scalatura 11-50

DoubleT
DoubleT

esatto
cosa serve un pignone 9t ad una mtb, se questa venisse usata come tale e non come una pseudo bici da strada, magari anche con gomme poco tassellate, strette e pompate che sembrano di legno da quanto sono dure, per non parlate della forka, rigorosamente chiusa o con zero sag

jimmy27
jimmy27

anche io vorrei una cassetta con meno rapporti veloci ma piu rapporti corti.
Ora diro un eresia per molti: sulla mia hightower ho lo sram gx con cassetta 10-50 e corona da 28!!! Io le salite le faccio tutte pedalando, anche quelle piu incazzate e non mi riferisco solo alla pendenza

cowboykite80
pavlinko80

se sei convinto che pedalare corone piccole e pignoni piccoli e' la stessa cosa che pedalare corone grandi e pignoni piu grandi, non posso farti cambiar idea, dovresti provarlo.

Se lo sviluppo metrico delle due combinazioni è lo stesso la forza che ci metti è la stessa… però proverò anche questa opinione matematica [emoji6]

MCaste
MCaste

In realtà ha ragione pavlinko, ci sono fattori che rendono più efficace, a parità di sviluppo metrico, pedalare con corona e pignoni più grandi, ad esempio il braccio di leva e la curvatura della catena. In rete trovi la spiegazione( non so se mi è concesso inserire il link qui… ), personalmente ritengo sia un fattore avvertibile in pedalata, ma c’è anche chi è meno sensibile a queste differenze 🙂

ridefree
ridefree

Ogni full è ottimizzata per una certa corona e certi pignoni ai fini dell’anti-squat in pedalata. Quali siano queste dimensioni lo dice (o dovrebbe dire) il produttore o un’analisi cinematica indipendente.

black33

ho un E*13 11 velocità, 9-46 con corona ovale 30T lo uso in ambito GF e non pedalo a stantuffo…. anzi con la ovale la pedalata è rotondissima come mai prima d'ora (provengo da 2×11 shimano) , provare per credere… 😉

enzo steppa
enzo steppa

@ian collins, l’ingombro è quello di un pacco pignoni classico (11v o 12v che sia) oppure hanno aggiunto un pignone ad un 11v?…
Cioè, la catena è 11v?…
Lo chiedo perché non capisco gli spacer più larghi per la gabbia

cowboykite80
MCaste

…non so se mi è concesso inserire il link qui…

Direi di sì, l'inioranza è una brutta bestia!

MCaste
MCaste

Ho inserito due link in un commento, ma come immaginavo è in attesa di moderazione… ti ho mandato un mp 🙂

Claudiop77
Claudiop77

Nessuno a preso in considerazione il difetto più grosso del 12v Eagle l’ingombro del deragliatore …. nel tecnico trialistico è un problema ho fatto fuori 2 gx 12v in 3 mesi da fermo per superare l’ostacolo o ripartire dopo un nose ti serve un rapporto leggero 32 / 28 o giù di li la gabbia rimane bella estesa e il danno è spesso in aguato …
Con questa soluzione dovrei togliere qualche g e avere meno ingombri

Fbf
Fbf

Anche per me il pignone da 9 non ha senso! Personalmente con un ingrid 11v ci faccio tutto

pavlinko80
Claudiop77

Nessuno a preso in considerazione il difetto più grosso del 12v Eagle l'ingombro del deragliatore …. nel tecnico trialistico è un problema ho fatto fuori 2 gx 12v in 3 mesi da fermo per superare l'ostacolo o ripartire dopo un nose ti serve un rapporto leggero 32 / 28 o giù di li la gabbia rimane bella estesa e il danno è spesso in aguato …

Su che ruote? Sulla 27.5? O 29?

Sent from my LG-H870 using MTB-Forum mobile app

Claudiop77
Claudiop77

27,5

jimmy27
jimmy27

Non ne capisco il senso di questo acrocchio.
Con i prezzi dello sram eagle gx e ora nx perche uno dovrebbe prendere questo kit complicato?
ci sono cassette a 11v per tutti i gusti basterebbe penderne una di queste o passare all’eagle.

andry-96
DoubleT

esatto
cosa serve un pignone 9t ad una mtb, se questa venisse usata come tale e non come una pseudo bici da strada, magari anche con gomme poco tassellate, strette e pompate che sembrano di legno da quanto sono dure, per non parlate della forka, rigorosamente chiusa o con zero sag

perchè non tutti viviamo attaccati alle salite e/o vogliamo fare sentieri super tecnici. Su una bici da xc, anche una full con le gomme a 1.6 bar, si usano sia i rapportoni in discesa sia il rampichino quando le pendenze sono toste.

pavlinko80
drover

@pavlinko80 ciao scusa la domanda un po’ offtopic ma come ti trovi con la garbaruk 10/46? La cambiata è precisa?
Grazie.

Si non mi posso lamentare. Funziona bene ed è spaziata molto bene. Ho avuto un problema con il lockring di chiusura. Ma prontamente ho contattato l assistenza è mi hanno spedito il ricambio aggiornato gratis in breve tempo..

Sent from my LG-H870 using MTB-Forum mobile app

Dudino
Funboy

Non capisco il senso del pignone da 9 denti.
Provo a spiegare perchè.
Io appena comprato un gruppo Eagle GX e finalmente apprezzo la possibilità di montare una corona da 32 sempre sicuro di farcela a passare qualsiasi pendenza in salita.
In discesa la 32 mi permette d'avere un rapporto corretto sfruttando i pignoni da 13 e 15 quindi tenendo la catena centrale e lontana dal carro così d'essere meno rumorosa e sicuramente stabile.
Il 32-10 (prima il rapporto più lungo era 30-11) mi permette di pedalare oltre i 40 allora su asfalto (cosa che faccio MOLTO raramente, magari rientrando alla macchina).

Quindi a questo punto la domanda. Andare a spendere soldoni per il 9 denti…perchè??
Ritenere una corona piccola un vantaggio….perchè??

Io ho il pacco pignoni 11/50 e quando (magari in gara) vai a tutta in discesa non ti basta l’11… E te lo dico io che da quello appena più morbido dell’11 (che credo sia il 13 o il 15) all’11 sento differenza

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

cowboykite80
MCaste

Ho inserito due link in un commento, ma come immaginavo è in attesa di moderazione… ti ho mandato un mp 🙂

Grazie [emoji6]

lucamox
lucamox

A parte i dubbi sull’affidabilitá a medio termine del 9, piú che altro perché non l’ho mai provato… mi attizza l’idea di modificare il trigger e passare a 12 a costo 0 quando verrá il triste ma inesorabile momento di cambiare la cassetta Garbaruk 10-46 che ho appena montato.
A quel punto sará anche giá uscito il test di lunga durata.
Ok so che il costo non é 0, ma se la cassetta la devo cambiare in ogni caso e voglio rimanere sui 300 grammi, mi sembra piú che ragionevole.
Solo non mi é chiara la questione degli spacers, non mi piace molto l’idea di aumentare lo spazio a disposizione della catena per infilarsi, ma evidentemente non se ne poteva fare a meno.

Offroad93
Dudino

Io ho il pacco pignoni 11/50 e quando (magari in gara) vai a tutta in discesa non ti basta l’11… E te lo dico io che da quello appena più morbido dell’11 (che credo sia il 13 o il 15) all’11 sento differenza

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

Ciao è 11v il tuo pacco pignoni?

mussomusso
mussomusso

secondo voi è possibile usare un manettino Eagle X0 12v dopo aver fatto questa modifica con gli spessori sul deragliatore X0 11v?

mussomusso
mussomusso

Ok…ho trovato il kit e-thirteen 11v-12v a 230 euro….veramente eccezionale per il prezzo considerando che a parte il pacco 9-46 12V danno in dotazione anche una catena YBN silver 12V che costa di solito 45 euro…piu rondelle e ghiere per la conversione deragliatore e manettino XO o X1

fatto gia un 200km e funziona benissimo…veramente contento…adesso vediamo quanto dura :rm_shifty:

mussomusso
mussomusso

Ok…ho trovato il kit e-thirteen 11v-12v a 230 euro….veramente eccezionale per il prezzo considerando che a parte il pacco 9-46 12V danno in dotazione anche una catena YBN silver 12V che costa di solito 45 euro…piu rondelle e ghiere per la conversione deragliatore e manettino XO o X1…e attrezzi vari

fatto gia un 200km e funziona benissimo…veramente contento…adesso vediamo quanto dura :rm_shifty: