[Test] Luce Magicshine Monteer 8000s

[Test] Luce Magicshine Monteer 8000s

Marco Toniolo, 29/10/2020
Whatsapp
Marco Toniolo, 29/10/2020

Qualche settimana fa Magichshine ci ha mandato la sua nuova luce Monteer 8000s. Come dice il nome, si tratta di un faretto dalla potenza massima di ben 8000 lumen, una manna per quando si gira sui sentieri di notte.

Nel video trovate il test, in cui si può notare bene come funziona la luce e quanto illumini, più sotto invece ci sono i dettagli e i prezzi.

 

Nella confezione si trova l’attacco manubrio (sx) e quello per il casco, regolabile in inclinazione. Il sistema di aggancio e sgancio è lo stesso del Garmin.

La batteria ha 7.2V 10000mAh e 75 Wh. Il peso è di 415 grammi rilevati. La sua forma allungata la rende facile da attaccare al telaio, grazie a due fasce in velcro.

Il cavo che va dal faretto alla batteria è molto lungo. Se la cosa non dà fastidio quando si mette la batteria nello zaino e la luce sul casco, è invece un po’ fastidiosa quando la Monteer è posizionata sul manubrio.

Prezzo: 399$, acquistabile online sul sito Magicshine.

 

Commenti

  1. Burnout111:

    Il problema è che per 400 bigliettoni si pretende un prodotto fatto come si deve:
    Indicazione della resa cromatica
    Indicazione della temperatura colore
    Batterie sostituibili altrimenti dopo un paio di anni, ti ritrovi con uno strumento inutilizzabile.... i pacchi batterie non sostituibili sono un’incxxxxtura.
    Mah, anche con l'indicazione di tutte queste caratteristiche io 400 euro per un faretto non li spenderei, a questo punto sto a casa.
  2. monorotula:

    Teribbile! Capisco se la torcia l'hai già comprata per altri utilizzi e giustamente la vuoi sfruttare anche per la bici, perchè funziona bene, ma per utilizzo esclusivamente ciclo personalemnte preferirei fanale e supporto con profili più adatti ad un manubrio.
    Possono risultare orribili l'ingombro e l'estetica, ma il suo lavoro lo svolge bene ed è parecchio solida, con una spesa minima di ca. 15€. Sul discorso solidità, considera che queste clamp si prefiggono il compito di sostenere riflettori da concerto, corpo si in alluminio, ma viti da 8mm in acciaio sono una sicurezza in più. Non dubito che i supporti prodotti ad hoc dai brand succitati come Magicshine, Lupine, Exposure o Armytek ecc, siano da sottovalutare, anche se esteticamente l'aggancio risulta abbastanza esiguo.