MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Truvativ Descendant: nuova linea di prodotti per enduro e gravity

Truvativ Descendant: nuova linea di prodotti per enduro e gravity

Truvativ Descendant: nuova linea di prodotti per enduro e gravity

22/03/2016
Whatsapp
22/03/2016

[ad3]

Tra le tante novità che ha presentato Sram a Massa Marittima, la prima che vi sveliamo è la nuova linea di prodotti Truvativ Descendant.

Con il marchio Descendant, truvativ presenta una serie di nuovi componenti dedicati alle discipline enduro e gravity.

La filosofia dietro alla linea Descendant è semplice: fornire un prodotto dall’eccellente rapporto qualità prezzo, senza però dover rinunciare a nulla. La sicurezza viene prima di tutto, per questo i componenti sono pensati per essere prima di tutto sicuri ed affidabili, più che leggeri.

Guarniture

Il prodotto sicuramente più interessante di questa nuova linea sono le guarniture, disponibili in 3 versioni tutte in versione monocorona con profilo dei denti X-Sync (narrow-wide)

Descendant AlloyTRUVATIV_Descendant_FC_AL_24mm_32t_Black_Front_MH

Con lo stesso attacco delle sorelle maggiori XX1 ed X01, la Descendat Alloy risparmia peso grazie alla corona direct mount. Pensata per tutti gli usi, robusta e resistente agli abusi.

Prezzo: 175-205€

Guarnitura EN

 

Descendant Carbon

TRUVATIV_Descendant_CRB_30mm_175mm_AlloyRing_32t_Black_Front_MH

Sfruttando la fibra di carbonio, la Descendant Carbon assicura al peso di una pedivella da XC la robustezza di una guarnitura da enduro. Grazie ad un prezzo molto competitivo si propone come una delle più abbordabili pedivelle in carbonio sul mercato.

Prezzo: 340-370€Screen Shot 2016-03-22 at 11.27.30 AM

Descendant DH

TRUVATIV_Descendant_DH_Crank_170mm_30mm_34t_Black_Front_MH

Robusta per resistere ad ogni tipo di abuso, la Descendant DH abbandona le corone direct mount per un più tradizionale montaggio 4 fori 94 bcd.

Prezzo: 166-214€Guarnitura DH

Manubri

I manubri della linea Descendant saranno disponibili in tre versioni: flat, rise e DH.

Prezzi: 163-71€

Flat

Disponibile sia in carbonio che in alluminio, con i suoi 760mm (o 750mm) è una soluzione per tutti i rider che vogliono un avantreno quanto più basso possibile.

Manubrio Flat

Rise

Geometrie un po’ diverse per la versione rialzata del manubrio, sempre disponibile sia in alluminio che in carbonio.

Manubrio Rise

DH

Versione da 800mm, disponibile solo in carbonio e con geometrie leggermente più chiuse per la maggior larghezza.

Manubrio DH

Stem

Non c’è manubrio senza stem, ora finalmente la gamma Truvativ può contare su uno stem specifico da enduro.

Prezzo: 71€

Stem

 

Reggisella

Completano la gamma Descendant anche due reggisella di lunghezza differente. Da evidenziare la costruzione con la testa in un pezzo unico ed il prezzo molto competitivo.

Prezzi: 54€

Reggisella

 

[ad12]

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
scocht75
scocht75

con le nuove tendenze dei telai strano che lo stem più corto sia da 40mm…

qazed
qazed

strano anche non facciano manubri diametro 35

Daniel Naftali
Daniel Naftali

Ho fatto la stessa domanda ai ragazzi di Truvativ e la risposta è che secondo loro il manubrio deve un minimo assorbire le vibrazioni e dalle loro prove con il 35 risulterebbe troppo rigido.

Osv
Osv

Hanno già detto quando arriveranno in commercio? e poi perchè non fare anche un manubrio da 780…

eliografo
eliografo

più che altro non capisco la larghezza di soli 76 cm del manubrio da enduro, e come detto da Fosto, che non ci sia uno stem da 35mm

GIUIO10
GIUIO10

Lo strano sono i manubri da 35mm, non quelli da 31,8.
Fai caso: il cannotto forcella sul quale aggancia l’attacco manubrio ha 31,8mm (1,1/8″), il carico che subisce con un manubrio dal diametro maggiorato sarebbe delegato al cannotto stesso, prima che al manubrio e non sarebbe il massimo.
Sugli attacchi diretti su forche a doppia piastra, normalmente più larghi degli attacchi per singola, non porta alcun vantaggio, l’oversize.
Non sempre pi+ù grosso è bello… 😉