[Video] Prototipi DH da 29″: Specialized Demo e Nukeproof Pulse

[Video] Prototipi DH da 29″: Specialized Demo e Nukeproof Pulse

Francesco Mazza, 31/05/2018
Whatsapp
Francesco Mazza, 31/05/2018

Dopo l’apertura di stagione a Lošinj, la UCI DH World Cup 2018 entra nel vivo con la classicissima di questa disciplina, la tappa scozzese di Fort William. Qui diversi team metteranno alla prova per la prima volta in gara dei prototipi con i quali presumibilmente correranno per il resto della stagione. Vi abbiamo parlato alcuni giorni fa del nuovo prototipo di Santa Cruz V10 che sarà in mano al team Syndicate a Fort William, tranne che allo sfortunato Greg Minnaar che si è fratturato il braccio destro ieri proprio mentre provava il nuovo prototipo.

Specialized, che nelle 29 pollici ha sempre creduto fermamente, approda alle ruote grandi anche in DH con questo nuovo prototipo di Demo che, oltre al diametro ruota, cambia sostanzialmente anche il sistema di sospensione tornando a un azionamento di tipo pull. Si tratta di un prototipo in alluminio con alcuni dettagli che indicano chiaramente che Specialized sta ancora sperimentando: il movimentro centrale è fissato su boccole eccentriche, per poter modificare l’altezza da terra o per poter intervenire sulla quota di anti-squat, mentre l’ammortizzatore è fissato al telaio su di un inserto ad asola che permette di cambiare curva di compressione della sospensione e/o le geometrie del telaio. La bici in questione è quella di Miranda Miller mentre Loic Bruni correrà ancora con l’attuale Demo, per sua scelta.

Nukeproof ha dotato il team di un prototipo di Pulse da 29 pollici che oggettivamente, più che un prototipo, sembra una bici molto ben rifinita e pronta per entrare in produzione. La illustra Kelan Grant, rider di Enduro compagno di squadra di Sam Hill, che questo weekend affronterà la gara di DH World Cup sullo storico tracciato di Fort William.