MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | [Video] Quando arriva la nuova bici

[Video] Quando arriva la nuova bici

[Video] Quando arriva la nuova bici

04/03/2017
Whatsapp
04/03/2017

[ad3]

Qual è la vostra reazione quando vi arriva la nuova bici? Probabilmente è molto simile a quella dei pro sponsorizzati da Pivot quando il corriere arriva con lo scatolone che contiene il nuovo telaio.

[ad12]

 

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
Minitrek

Secondo me non e' minimamente paragonabile, a questi i pacchi arrivano ogni giorno a momenti, mica pagano loro!

Quando arriva il pacco ad un comune mortale che magari ha lavorato uno o più anni per averlo, sai i bambini quando ricevono il regalo?

Di più 🙂

jimmy27
jimmy27

Purtroppo ero parecchio incazzato.
Il sivende non aveva finito di montare la bici e dovetti fare da me!
Ok niente di grave ma visto i soldi che gli ho dato poteva perdere 10 minuti per fissare il manubrio e farmi 2 regolazioni….
Le prossime saranno solo on-line sperando di essere felice come nel video 😊

valeduke

Quando arriva un nuovo telaio ho un mix tra felicità per il nuovo mezzo e odio per aver speso 3000 e passa euro per un pezzo di plastica … ma nel giro di pochi secondi resta la felicità è penso al montaggio e all uso . Sempre bello l'arrivo di un telaio tanto più se lo monti da te e con quello che vuoi

glaucos

Mia moglie mi ha bloccato sulla porta di casa per farmi questa foto quando sono tornato dal negozio con il giochino nuovo! 🙂

[ATTACH]235631[/ATTACH]

Beppazzo
Beppazzo

Glaucos non si vede l’allegato!!!

dexter.ale
dexter.ale

Titolo assolutamente da rivedere… Grazie !!!
C’è chi si alza alle 4 di mattina per andare a guadagnarsi il pane per poi ritrovarsi trattenute che ci rifai uno stipendio…..

zipo1967
zipo1967

Ma godetevi il video…. anche qui a parlare di prezzi troppo alti e ingiustizie varie…. mamma che palle!!!

Quando mi arriva un telaio nuovo sono felicissimo e impaziente di provarlo e non me ne frega niente dei soldi che ho speso…

Francesco Mazza

@zipo1967 hai perfettamente ragione, ma devi anche capire che un bravo complainer non può mai lasciarsi sfuggire l’occasione di travasare bile, nemmeno davanti a emozioni positive come quelle di un biker che riceve la sua MERITATA e SUDATA bici. E qui tra i commentatori, modestamente, abbiamo complainer di livello olimpionico!

Becciu
Becciu

Crybaby’s gonna cry

giorgiocat
giorgiocat

Beh dai è un video promozionale come tutti. È molto simpatico ma dubito che la loro sia una reazione spontanea. Magari quando hanno firmato il contratto di sponsorizzazione avranno reagito così…lo fanno per lavoro…non è come per noi solo un piacere. Comunque ripeto il video è molto carino

Francesco Mazza

Credo che in molti abbiano una concezione errata dei pro di MTB. Si tratta di ragazzi appassionati di bici, appassionati veramente, che fanno anche molti sacrifici per vivere questa passione. Molti di loro alle gare dormono arrotolati in una coperta dentro a un furgone mezzo scassato. Non sono calciatori. Il loro entusiasmo è genuino e spontaneo, come lo sarebbe quello di qualsiasi appassionato di bici che riceve il suo “giocattolo” nuovo.

giorgiocat
giorgiocat

Non dubito che siano appassionati dico solo che sono più abituati di molti di noi a ricevere telai e componentistica nuova. Comunque forti davvero

Velocity
Velocity

Se ti riferisci a me per i commenti sul prezzo della Yeti, mi spiace essere definito tale dopo diversi anni di frequentazione del forum migliaia di post e quasi 60 punti di reputazione del forum.Evidentemente per voi queste cose contano poco e se qualcuno dice quello che pensa invece di confrontarsi seriamente sull’argomento gli date dell’haters o complainers e chiudete la questione così.. .

Minitrek

[QUOTE="zipo1967, post: 8087524, member: 47979"]Ma godetevi il video…. anche qui a parlare di prezzi troppo alti e ingiustizie varie…. mamma che palle!!!

Quando mi arriva un telaio nuovo sono felicissimo e impaziente di provarlo e non me ne frega niente dei soldi che ho speso…[/QUOTE]

Hai ragione, ma qua si parla di sponsor.

Lo sappiamo tutti che è una passione costosa ma la cosa non sta ne in cielo ne in terra.

Che poi tutta sta goduria del video non la vedo

markxxx79

io quando è arrivato l'ultimo telaio preso a gennaio , ero come un bambino , quel giorno tornai dal lavoro alle 22:00 e me lo trovai lì , dopo averlo aperto ed aver fatto una reazione composta davanti alla moglie , quando andò a dormire gli dissi : " finisco di vedere il film e arrivo " .

appena sparì , esultai in silenzio tipo hooligans allo stadio senza audio ( per non svegliarla….)

e per l'impazienza mi sono messo ad assemblare la bike da mezzanotte alle tre del mattino !!!

il giorno dopo in mezz'oretta gli ultimi ritocchi ed era bella pronta !!! non vedovo l'ora !

Tc70

La bici la scelgo e la compro in un negozio…ma l'emozione del giorno del ritiro è pari allo stupore del bimbo quando si accorge che nel piattino i biscotti non ci sono e il latte è finito…nel giorno di Natale…ho cambiato 2 cosine facendole arrivare online,quando il corriere mi da il pacchetto non trapelo nessuna emozione,ma quando sono tra le mura di casa non capisco più un caxxo…:loll::loll:

BIKEBROS
BIKEBROS

Io ho sempre preso il telaio online, e poi montato pezzo x pezzo come volevo io…..il piacere che si prova nel veder nascere e crescere l’oggetto dei propri desideri nn è indescrivibile…..x nn parlare del primo giro assoluto…..
Comunque…..il brivido provato quando ho preso la mia prima vera Mtb ,ormai 18anni fa…..nn lo più riprovato…..emozione che resterà unica….

BIKEBROS
BIKEBROS

Ops….”descrivibile “

Marzius
Marzius

A me è arrivata martedì in negozio, e me l’ha consegnata mercoledì pomeriggio, ho passato più tempo lì che a casa 😁 poi ve la presento!

Minitrek

[QUOTE="frenk, post: 8087822, member: 5799"]Credo che in molti abbiano una concezione errata dei pro di MTB. Si tratta di ragazzi appassionati di bici, appassionati veramente, che fanno anche molti sacrifici per vivere questa passione. Molti di loro sono ragazzi che alle gare dormono arrotolati in una coperta dentro a un furgone mezzo scassato. Non sono calciatori. Il loro entusiasmo è genuino e spontaneo, come lo sarebbe quello di qualsiasi appassionato di bici che riceve il suo "giocattolo" nuovo.[/QUOTE]

Però lo fanno di mestiere e anche se magari poco, sono pagati. Facendo di mestiere la loro passione che è la cosa più bella che possa esistere, lavorativamente parlando.

Le emozioni che in questi post avete descritto scartando un pacco, emozioni di gente che lavora, in fabbrica, in ufficio, nei campi, facendo un lavoro che magari è costretto a fare, secondo me sono esponenzialmente maggiori, più belle.

Perché hai faticato per coltivare la tua passione (bellissima)

francescoMTB1
francescoMTB1

Condivido in pieno , ho sempre fortunatamente convissuto le stesse emozioni rinnovete ogni volta che mi e’ arrivato un nuovo telaio , e non vi dico la soddisfazione di realizzare l’assemblaggio mirato con le tue mani !!! 🙂

sogre
sogre

Ho avuto la fortuna di vivere l’emozione della nascita di due figli, il doppio delle volte in qui ho comprato una bici nuova in 40 anni!
Infatti in tutta la vita mia ho comprato una sola bici nuova!
Grande emozione è vero, però non è niente in confronto a l’assemblaggio di una bici con pezzi nuovi e usati!

caoos
caoos

un po’ freddini i ragazzi anglosassoni….credo che noi italiani siamo più “gasati” , almeno io lo ero molto di più quando ho ritirato il pivot a 250km da casa….partito alle 6 di mattina, arrivato al tribe distribution in orario di apertura…non me lo sarei mai fatto spedire! cmq fighe le pivot sono rifinite da paura! per non parlare del disegno del carro.

pgardonio
pgardonio

Sarebbe bello vedere le loro espressioni dopo la prima scrostatura vicino al giunto del carro…..😂

caoos
caoos

esistono le pellicole, ho pellicolato tutto con la Chameleon Skin , il suo dovere lo fa. in una caduta si è rovinata la pellicola sul carro in un lato, ma la vernice no, ora cambio solo la parte rovinata.

#caste
#caste

per me non è una questione di soldi..loro sono Pro sponsorizzati e ok, ma anche appassionati veri che si sono fatti il mazzo per essere li dove sono e mantenersi li..se poi mi dite che sono più abituati di noi comuni mortali, a ricevere regali ok…io spacco il telaio piango 3 anni, un pro spacca il telaio al giorno dopo ne ha uno nuovo..(questo discorso può avere senso) ma paragonare un rider a un calciatore mercenario mi pare un azzardo.
quindi per il discorso di alcuni, sul piano economico se uno è ricco e senza sudare si compra una bici non ha lo stesso diritto di esultare, emozionarsi o essere felice di uno che ha sgobbato in fabbrica??

..detto ciò io spacchettando la mia YT Jeffsy ho ritrovato la stessa felicità che provavo a 6 anni aspettando babbo natale!!

bello fresco

[QUOTE="#caste, post: 8088144, member: 217015"]

..detto ciò io spacchettando la mia YT Jeffsy ho ritrovato la stessa felicità che provavo a 6 anni aspettando babbo natale!![/QUOTE]

E' proprio vero, la differenza che c'è tra i bambini e gli adulti è il costo dei giocattoli :mrgreen:

giouncino
giouncino

4 anni fa, per la Radon nuova ero così contento quando ho aperto il pacco che non mi sono nemmeno accorto della “bella” ammaccatura che quel cane di corriere aveva regalato sull’obliquo del telaio….
Non vi dico il mio giramento di balle quando la mia compagna mi fece notare il bozzo….

Tanto che 6 mesi fa quando ritirai la cube nuova, feci un controllo millimetrico per essere ASSOLUTAMENTE sicuro che fosse priva di qualunque imperfezione.

l.j.silver
l.j.silver

la bici nuova da sempre delle belle emozioni, sia che ce la si sia guadagnata con i sudati risparmi, che sudando sui campi di gara, a ciascuno il suo….

quetzcoal
quetzcoal

Sarebbe carino fare un video di noi comuni mortali… il mio lo censurerebbero per eccesso di urla isteriche di gioia!

teoDH

Io me li ricordo ancora bene quando ho spacchettato il mio phoenix… avevo paura di creparlo… e invece è ancora intero!

Zucchi
Zucchi

Io l’ultima bici l’ho comprata in settembre 2013, online da un noto negozio Italiano. Ovviamente, quando è arrivata la bici (un giorno dopo il pagamento, come concordato) ero moolto emozionato ma mi sono anche tenuto sotto controllo per non combinare dei guai sul montaggio di quello che c’era da montare, ossia il manubrio, le pinze dei freni e il cannotto della sella.
Il resto era già tutto a posto, nonostante questo mi sono fatto un giro con la chiave dinamometrica per essere sicuro che tutte le viti erano fissate bene.
Questi lavoretti me li sono goduti anche perché mi piace smanettare sulle bici e poi sono partito. Bellissimo…

Pitaro
Pitaro

Anche a me quando correvo arrivava una bici nuova ogni anno senza tirar fuori una lira… Ma di sicuro quando me la consegnavano ero triste, anzi, non vedevo l’ora di andare a provarla!
Certo il fatto che la bici ti arrivi dall’alto toglie appunto il gusto della scelta, delle notti passate su internet a leggere i commenti e a fare i confronti tra i modelli ecc… ma un giocattolo nuovo è pur sempre un giocattolo nuovo! 🙂
Che poi non ho capito una cosa: ma voi se vi fanno un regalo gradito (fosse anche solo il nuovo computer dell’ufficio), restate impassibili solo perchè non avete lavorato mesi/anni per comprarlo?
Concludo con una nota sui pro, sono d’accordo con Francesco Mazza, probabilmente c’è più passione in un solo pro che in mezzo forum. Chi fa/ha fatto agonismo sa bene quanti sacrifici si devono fare per arrivare e rimanere a certi livelli, e di sicuro per la maggior parte dei pro (almeno in mtb) la motivazione per farli non arriva dallo stipendio…

selvadego
selvadego

…e detto x inciso nella mtb non mi sembra girino cifre esorbitanti, almeno
a livello di ingaggi.
O NO
note
selvadego