MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | [Video] Come guidare nella neve

[Video] Come guidare nella neve

[Video] Come guidare nella neve

21/02/2016
Whatsapp
21/02/2016

[ad3]

Semplicemente da paura come Kilian Bron del team Sunn scende nelle nevi di La Clusaz, in Francia!

Face - Crédit Romain Laurent Mtb VS skieurs - Crédit Romain Laurent Poudreuse Virage 1 - Crédit Romain Laurent Virage 2 - Crédit Romain Laurent

[ad12]

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
scottbi
scottbi

Se guidare sulla neve in bici continuerà a riscuotere un successo crescente, vedremo la nascita di piste dedicate.
Certo ha delle capacità incredibili, ma quando ho visto il video la prima volta mi sono detto: questo è pazzo… e se va addosso a qualcuno? Come minimo interviene l’elisoccorso!!!
Qui non si tratta solo di colpire qualcuno a tutta velocità, ma di colpirlo con un mezzo di alluminio/carbonio/acciaio da circa 10/15kg!!!
Personalmente quando vado in bici, reputo la mia sicurezza e quella degli altri al primo posto. Poi viene il divertimento.

scratera
scratera

…sicuramente avranno chiesto il permesso per girare sulla pista…ma non ditelo ad @Andrea100 altrimenti ne nasce una polemica…..e comunque è proprio vero ci vuole una fat per girare sulla neve…
…stupendo e realizzato in maniera magnifica

tracimathis02
tracimathis02

ma non ho una fat!!?!

minion
minion

Se l’avesse si divertirebbe di più

Leliuz
Leliuz

Parte del video sulla pista da sci per me assolutamente insignificante e pericolosa mentre il “fuori pista” veramente bello ed elettrizzante! Secondo voi usa gomme chiodate?

Geko-s
Geko-s

Ma vi siete mai chiesti quanto lavoro, mezzi e personale, c’è dietro a questi video?
E’ tutto calcolato e provato varie volte. Sono video promo.

dlacego

Infatti nemmeno li guardo per tanto falsi sono… ormai c’è un video per tutto! Anzi ci sono 1000 video per tutto

matteof93
matteof93

Come hanno detto altri di sicuro dietro un video del genere c’è un gran lavoro, decine e decine di riprese diverse. Scendere così come fa lui soprattutto nella prima parte su pista battuta (anche se già parecchio “smossa”) non è per nulla banale, direi che è quasi impossibile fare un percorso netto come quello del video soprattutto senza una fat e senza chiodate perchè la tendenza dell’anteriore ad affondare nella neve ed intraversarsi di brutto è altissima.
La seconda parte nel bosco è stupenda 🙂

valeduke
valeduke

Che pro !!!! Per fare il video si attenderanno per giorni le condizioni della neve ideali… Resta il fatto che è un pro !!!

filbike
filbike

Giusto in Francia poteva essere.
Da noi ci sarebbe stata la levata di scudi di enti locali e associazioni varie, con messa al bando immediata del pericoloso mezzo deturpatore.
Al limite ci avrebbero concesso di andare solo la notte di luna piena del 30 febbraio provvisti di mezzi di segnalazione acustica e luminosa sempre attivi.

barbasma
barbasma

hanno di sicuro richiesto i permessi anche in Francia… i gestori delle piste hanno assicurazioni e tutele legali pesanti… non è che si accorda ad un mezzo non idoneo di andare sulle piste da sci per puro capriccio… sennò se il PRO in questione investe un bambino gli conviene buttarsi nel burrone con bici e tutto direttamente… se no passa la vita per tribunali.

riderax
riderax

Per il divertimento sulla neve nulla può una mtb a confronto di uno sci in tutte le sue forme! E allora mi chiedo perchè fare un video e scendere da una pista da sci e/o da un sentiero innevato nel bosco che può solo fare storcere ulteriormente il naso agli spettatori!

Gioele caldana
Gioele caldana

Sponsor, solo per lo sponsor. La Clusaz.
per me è da galera, al minuto 1 passa in mezzo allo skilift.
bella pubblicità per noi…….

Production_Br0therS
Production_Br0therS

piste da sci = solo per sciatori
piste da dh/mtb = solo bici.

poi ci infastidiscono i pedoni sui sentieri.

Lucianocapde
Lucianocapde

Scusate, vedo tante perplessità … ma dalle mie parti si scende abitualmente nei sentieri innevati.
Ovviamente non a quelle velocità, ma questo vale per tutti i video!
Se i sentieri non sono battuti non ci deve essere troppa neve altrimenti si affonda e spesso bisogna spingere. Se sono invece battuti dalle ciaspole, si va benissimo, e nessuno di noi ha gomme chiodate. Sulle piste no, lo fa magari qualcuno di notte.
E fat o non fat, cambia poco; la differenza c’è in salita o con neve molle.

bike60
bike60

ma nessuno vi ha detto di rifarlo, anche tutti i film di azione allora sarebbero da censurare….su dai un po’ di elasticità e buonsenso eh…è molto più pericoloso messaggiare con lo smartphone alla guida…

riderax
riderax

I video devono essere di esempio positivo (ed in questo video si possono fare una lista di esempi negativi). Allora perché dare esempi negativi in un video?
Sulle piste da sci già si può secendere in estate quando la neve non c’é, allora perché scendere in inverno dove, e mi ripeto, sia dal punto di vista del divertimento che dal punto di vista della pericolosità per gli altri nulla può a confronto di uno sci?!
Bravo @Production_Br0therS!

bike60
bike60

i video devono essere dei video, qui l’evidente intento è esaltare le doti di guida di un rider, non un esempio di come impegnare una domenica diversa dalle altre. Avete pensato che magari le persone che risalgono sullo skilift e i pochissimi sciatori che si trovano nelle vicinanze del biker sono delle comparse ingaggiate apposta per il video?

Gioele caldana
Gioele caldana

….aann, mi sembrava infatti somigliasse a Jean Claude Van Damme…..

gotto
gotto

Mi auguro che sia uno spot autorizzato con figure “attori”; in tutti gli altri casi c’è il N.O.R.B.A.

Una volta ero a sciare, feci una pista “rossa” del mio passo…a un certo punto su un ripidone, che stavo scendendo, mi vedo volare sopra di me uno sciatore, mi prendo uno spavento micidiale e mi butto a terra d’ istinto. Era un atleta della nazionale italiana di sci che si allenava insieme ad altri.
Roba da pazzi…
Ma scusate, si allena la nazionale, chiudete la pista!

Occhio ragazzi

florineokeefe44
florineokeefe44

Macchè i video devono mandare messaggi positivi…. qui stanno facendo pubblità a un’azienda privata, mica la pubblicità progresso da mandare sulla Rai.
A mio parere, visto che sicuramente saranno stati richiesti tutti permessi possibili e immaginabili, non c’è niente di male in questo video, trovo inutile la parte iniziale sulla pista da sci, secondo me non ha senso la mtb in questo contesto, invece fantastica la parte nel bosco… da guardare, riguardare e guardare ancora

riderax
riderax

Giusto! Non essendo pubblicità progresso allora benvengano seguenti video per esaltare le doti del pilota e per fare pubblicità ad un’azienda privata:
– in moto sui passi dolomitici a 250 all’ora,
– in macchina sempre sui passi dolomitici a 200 all’ora,
– in macchina e/o moto in autostrada a 260 all’ora,
– ecc.
Nota: trattasi ovviamente di ironia