We Are One presenta The Arrival, bici fatta in Canada

10

Dopo Ibis, è l’ora del marchio canadese We Are One di portare la produzione in casa. The Arrival è una bici da enduro con ruote da 29 pollici, 150mm di escursione al posteriore e 160mm all’anteriore e viene prodotta a Kamloops, in British Columbia (Canada).



.

Geometrie, prezzi e altri dettagli qui.

 

Commenti

  1. We are One ha sempre prodotto in Canada sia cerchi in carbonio che altri componenti.

    Mi piace la bici ma da loro prenderei sicuramente i cerchi, forse gli unici con garanzia senza fare domande che è praticamente un crash replacement gratuito e ripetibile, per il primo proprietario
  2. Etien:

    Hai ragione, non ci avevo pensato :oops:. In effetti facendo la conversione saremmo a circa 6.700, considerati i componenti la cosa cambia, direi radicalmente.
    non proprio dollari canadesi, se si entra nelle pagine dello shop i dollari sono us, anche se i prezzi scendono si resta sugli 11000usd, che con iva e dazi diventano la solita presa per il naso.
  3. io questo proliferare di marchi non li capisco un granche o meglio, giusto lecito e auspicato che nuove aziende si affaccino nel mondo del enduro o XC o DH che sia, pero, dovrebbero almeno esordire con qualcosa con effetto wooow.... geometrie particolari peso particolare disegni particolari soluzioni particolari e anche e soprattutto prezzo particolare, se poi alla fine son 4 tubi in croce anche se in carbonio..non capisco perche dovrei scegliere loro alle piu blasonate e affermate altre marche ?
Storia precedente

SRAM ha brevettato dei freni interni al manubrio

Storia successiva

Pastiglie contaminate, come risolvere il problema

Gli ultimi articoli in News

Il nuovo truck di Mondraker

Benvenuti al nostro tour esclusivo dell’impressionante truck Mondraker Factory Racing! Unisciti a noi per scoprire ogni…

La vita di un trail

Cumberland ospita una delle reti di sentieri più vivaci dell’Isola di Vancouver, ma una rete di…