Battaglia nel fango dolomitico di Cortina

16

Dopo la battaglia nel fango di Caldirola, la Coppa Italia di DH si sposta a Cortina per sperimentare il fango dolomico, forse ancora più temibile di quello degli Appennini.


Commenti

  1. I sentieri infangati rendono la guida estremamente più difficile da gestire, un po' come allenarsi con un avversario più forte di te.. avanzamento tecnico/fisico assicurato.
  2. Queste sono le condizioni peggiori, strato di fango colloso su fondo compatto e duro, non si sta in piedi, la gomma impasta, il tassello non lavora. Poi dopo un pò di passaggi diventa tutto liscio come l'olio.
    Avessero corso sotto il diluvio era meglio.
Storia precedente

Clean-Up Tour 2023: un’operazione a favore dell’ambiente ad Airolo

Storia successiva

N1NO Scott Spark RC #34 Special Edition

Gli ultimi articoli in News