MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Canyon lancia le Grail CF SLX e SL 2020

Canyon lancia le Grail CF SLX e SL 2020

Canyon lancia le Grail CF SLX e SL 2020

03/10/2019
Whatsapp
03/10/2019

[Comunicato stampa]  –  Per il 2020 Canyon presenta la gravel bike più esclusiva sul mercato con nuovissime tinte e una line-up di gruppi specifici per il gravel. Sono ora disponibili vernici straordinarie che in perfetta armonia con il design futuristico delle Grail CF SLX ed SL rendono inconfondibile l’impatto visivo.

La gamma Grail 2020 è equipaggiata con i nuovi gruppi Shimano GRX specifici per gravel e le trasmissioni SRAM con tecnologia Eagle con rapporti più adatti all’off-road rispetto alla precedente generazione. Le nuove combinazioni 48/31 e 46/30 delle guarniture GRX permettono di affrontare salite ripide ed avere il rapporto giusto per pedalare nelle discese veloci. Su tutte le bici equipaggiate con trasmissioni del marchio giapponese è montata una cassetta 11-34. Per i puristi delle trasmissioni monocorona, la vincente tecnologia X01 Eagle con cassetta 10-50 e corona da 42 denti è abbinata ai nuovi comandi wireless Force eTap AXS.

Le nuove trasmissioni della famiglia Grail trovano collocazione su un telaio dotato delle più efficienti geometrie della classe mentre il pluripremiato Grail Cockpit offre un approccio innovativo all’ergonomia che si percepisce in pieno una volta che ci si trova alla guida. Il contatto con il terreno è garantito dalle coperture Schwalbe G-one Bite da 40 mm e da cerchi con canali maggiorati DT Swiss e Reynolds appositamente studiati per il gravel.

Il cuore del progetto, rimossi i componenti progettati per supportare le più impegnative uscite in gravel, è il telaio della Grail, un riferimento assoluto per le performance. La gamma è una delle più leggere in commercio grazie ai pesi record 830 grammi per il telaio SLX e 1040 per l’SL entrambi nella taglia M. Le versioni top di gamma Grail CF SLX 8.0 eTap e Di2 fermano l’ago della bilancia a 8,3kg: un peso che fa impallidire alcune raffinate bici da corsa.

Nove in totale sono i modelli della gamma 2020 in fibra di carbonio con prezzi a partire da €2199 per la Grail CF SL 7.0 con GRX 600 disponibile anche in versione specifica per donna. In cima al listino si trova la purosangue Grail CF SLX 8.0 ETAP con trasmissione AXS e ruote full carbon DT Swiss GRC1400 al prezzo di €4899.

Per tutti gli approfondimenti sulle nuove Grail CF SL ed SLX 2020, visita Canyon.com/it

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
monta
monta

mi stupisce che ancora nessuno cannondale e bmc a parte non proponga carri ammortizzati e soprattutto che loeft a parte non ci sia qualche forcella dedicata…..ritorneranno sicuro li elastomeri con 50 60 di escursione e prevedo che ritornerà l ammortizzatore geniale della cannondale nella serie sterzo….

tarhan
tarhan

Gli unici elementi ammortizzati che possono avere senso sono reggisella e stem per diminuire le vibrazioni.

DoubleT
DoubleT

quella sarà la fase 2… una volta vendute ‘ste robe qua, ci metteranno qualche elastomero/molla qua e là e… via si ricomincia

clode1
clode1

cosa centra con la mtb?

bonny92
bonny92

[QUOTE=”clode1, post: 8741091, member: 182507″]
cosa centra con la mtb?
[/QUOTE]
sono gravel si parla anche di queste su questo forum mai fatto caso?…

p84
p84

Si se ne parla, ma di fatto non sono mtb

clode1
clode1

appunto cosa centrano con le mtb

andry-96
andry-96

[QUOTE=”monta, post: 8741090, member: 989″]
mi stupisce che ancora nessuno cannondale e bmc a parte non proponga carri ammortizzati e soprattutto che loeft a parte non ci sia qualche forcella dedicata…..ritorneranno sicuro li elastomeri con 50 60 di escursione e prevedo che ritornerà l ammortizzatore geniale della cannondale nella serie sterzo….
[/QUOTE]

Poi arriverà la flat bar le gomme da 2.25 e una forcella vera da 100mm :pirletto:

motobimbo
motobimbo

all’inizio anche le fat erano rigide….

Nekro
Nekro

a parte che gli utenti di questo forum devono imparare a citare i messaggi se si vuole comunicare in maniera ordinata.

Detto questo, continua a non piacermi quel manubrio, ma il fatto che venga riproposto vuol dire che deve aver avuto successo da qualche parte. Nelle mie zone non ne ho mai vista una.

Marklenders
Marklenders

Ordinata l’altro ieri,se passo dalle tue zone te la mostro..scherzi a parte,l’ho provata a Rimini e il manubrio oltre a piacermi è veramente valido confronto a quello “normale” che ho sull’altra Gravel,poi esteticamente come bici secondo me è veramente bella.