Che sedere hai?

46

I punti di contatto fra rider e bicicletta sono critici per poter pedalare a lungo senza dolori. Manopole, scarpe e soprattutto sella vanno scelti con attenzione, ma di solito è l’esperienza personale nel tempo ad indirizzarci in una direzione che poi difficilmente cambieremo.

In questo caso vogliamo chiedervi qual è la combinazione sella/fondello che preferite, quale si è rivelata la migliore nel tempo e perché. Non c’è niente di meglio di un bel “callo”, cioé un sedere abituato alle ore in bici, ma anche il rider più scafato avrà la sua sella e il suo fondello preferito.

Diteci le vostre esperienze!

 

Commenti

  1. SMP Glider, penso non cambierò più, per me è perfetta.
    Fondelli di Marcello Bergamo e Santini, mi sono sempre trovato bene.
  2. MarcoM85BG:

    praticamente il fondello dopo pochi Km mi si "accumula" tra le due chiappe e quindi fa pressione proprio sul perineo.
    Esatto, proprio la sensazione che danno a me i fondelli grossi...
Storia precedente

I veri affaroni del Black Friday

Storia successiva

Nuovo trail sul Piave

Gli ultimi articoli in News

La miniera

Le miniere di carbone del Belgio, da dove proviene Thomas Genon, il protagonista di questo video,…

La pioda

Brendan Fairclough aveva visto una placca di roccia spettacolare durante il suo trasferimento da Lenzerheide all’aeroporto…